Inghilterra, ennesima tegola: si ferma anche Mako Vunipola

Il pilone si è procurato uno strappo al polpaccio e si aggiunge a una lista di infortunati già infinita

Saracens Mako Vunipola champions cup rugby

ph. Reuters

Stop a Mako Vunipola. Il pilone sinistro dei Saracens, autore di un inizio di stagione di ottimo livello, dovrà stare fermo fino a otto settimane a causa di uno strappo a un polpaccio.

Anche il compagno di squadra Nick Isiekwe, possibile chiamata in seconda linea per l’Inghilterra, si deve fermare a causa di una distorsione a una caviglia che lo terrà fuori un mese e mezzo. Nei giorni scorsi si era fermato anche Billy Vunipola.

Sarà quindi davvero interessante apprendere i nomi che Eddie Jones comunicherà nel primo pomeriggio di giovedì alla stampa, le sue convocazioni per i test match di Novembre.

Jones si è finora affidato a un gruppo compatto senza dare molto spazio ad eventuali ricambi, e il numero di infortunati con cui ha adesso a che fare è veramente alto: Mike Brown, Joe Launchbury, Chris Robshaw sono solo alcuni dei nomi dei giocatori indisponibili nel mese di novembre.

I principali mal di testa dovrebbero concernere il ruolo di pilone sinistro e la terza linea. Joe Marler non poteva scegliere momento più infausto per abbandonare la nazionale, con Vunipola ai box e due rincalzi come Ellis Genge e Matt Mullan anch’essi fuori per infortunio.

In terza linea invece la posizione più critica è quella di numero otto: con l’altro Vunipola e Sam Simmonds fermi e Nathan Hughes che molto probabilmente verrà squalificato, Jones si trova a dover sperimentare una nuova terza centro.

La scarsità di opzioni in terza linea riapre le possibilità di convocazione di due giocatori come James Haskell, recentemente finito fuori dai favori dello staff tecnico inglese, e di Don Armand, il forte ball carrier di Exeter tenuto fuori da Eddie Jones nonostante le ripetute pressioni degli addetti ai lavori.

L’Inghilterra giocherà a novembre contro Sudafrica, Nuova Zelanda, Giappone e Australia.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test Match: Giappone-Australia, i Wallabies si impongono a Oita

La squadra di Dave Rennie batte la rappresentativa del Sol Levante. Ora il tour nell'Emisfero Nord

23 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test match: i XV di USA-Nuova Zelanda con gli esperimenti All Blacks

Un possibile debutto e diversi ritorni nella formazione dei tutti neri, che cominciano il loro tour contro i delusi statunitensi

22 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Argentina: i convocati per i Test Match, con 4 ‘italiani’

Pumas attesi a Treviso il prossimo 13 novembre, per la sfida agli Azzurri

22 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test match: le formazioni di Australia e Giappone, antipasto d’autunno

Insieme a quello fra Stati Uniti e All Blacks, il test fra Wallabies e Brave Blossoms apre la stagione degli incontri internazionali

21 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Irlanda, il ritorno di Simon Zebo nei convocati per i test match

Torna in gruppo l'ala del Munster dopo 4 anni, due gli esordienti convocati da Andy Farrell

21 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match: i convocati della Scozia

42 gli atleti selezionati da Gregor Townsend

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match