Currie Cup: Nick Easter dallo staff degli Harlequins a quello degli Sharks

L’ex numero 8 andrà a farsi le ossa in Currie Cup, e forse anche nel prossimo Super Rugby, per accumulare esperienza in vista del futuro

ph. Action Images

Un investimento per il futuro, sia personale che per il movimento. Ecco che cosa spinge il 39enne Nick Easter, ex numero 8 e bandiera degli Harlequins che ha appeso gli scarpini al chiodo nel 2016, a trovare un accordo con gli Sharks sudafricani per entrare all’interno dello staff tecnico di questi ultimi in vista della porossima Currie Cup.

Dopo il ritiro, Easter era immediatamente passato dai pantaloncini corti alla tuta di allenatore, vestendo nella scorsa stagione i panni dell’assistente per la difesa. L’annata non è stata delle migliori, e gran parte dello staff tecnico, dopo l’arrivo di Paul Gustard come nuovo head coach del club londinese, ha preferito lasciare il proprio posto.

Lo ha fatto Graham Rowntree, che per i Quins allenava gli avanti, e lo ha fatto Collin Osborne, che da anni allenava le skills dei giocatori arlecchini. In luglio Easter aveva ufficializzato il proprio addio dopo 12 stagioni con il club, per non meglio chiarite ragioni personali.

Ora, secondo quanto si apprende da RugbyPass, che per primo ha riportato la notizia, Easter avrebbe trovato l’accordo per essere il nuovo allenatore della difesa degli Sharks. Un’opportunità di formazione importante per un tecnico giovane, con tutte le carte in regola per crescere in maniera ambiziosa e con la giusta esperienza alle spalle (anche 58 caps con la maglia bianca dell’Inghilterra per lui).

La Currie Cup inizierà venerdì prossimo, 17 agosto, ma gli Sharks scenderanno in campo solo sabato 25, a Durban contro i Blue Bulls. L’addizione dell’esperienza di Easter al gruppo tecnico sembra essere solo un’anticipazione di una sua futura conferma nel ruolo per la prossima stagione di Super Rugby con la franchigia sudafricana.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Gli altri Jaguares pronti al debutto

Scenderà in campo per la prima volta sabato pomeriggio la seconda franchigia argentina, all'esordio in Currie Cup

6 luglio 2019 Emisfero Sud / Currie Cup
item-thumbnail

Argentina: nascono i Jaguares XV, e giocheranno in Currie Cup

Sarà la seconda squadra della franchigia di Super Rugby e giocherà nella seconda divisione del torneo sudafricano

2 aprile 2019 Emisfero Sud / Currie Cup
item-thumbnail

Mitre 10 Cup, Currie Cup, National Rugby Championship: i campionati domestici dell’emisfero australe

Si sono concluse le stagioni dei campionati provinciali di Nuova Zelanda, Sudafrica e Australia: ecco come sono andate le cose

28 ottobre 2018 Emisfero Sud / Currie Cup
item-thumbnail

Currie Cup: trionfo Western Province. La finale finisce 33-21

Gli Sharks crollano nella ripresa. I Griquas salgono in Premier

29 ottobre 2017 Emisfero Sud / Currie Cup
item-thumbnail

Currie Cup: Griquas corsari in casa Cheetahs, bene gli Sharks

Gli squali espugnano Johannesburg. Western Province non stecca con i Bulls

13 agosto 2017 Emisfero Sud / Currie Cup
item-thumbnail

Currie Cup: vittorie per Sharks e Western Province

Mercoledì in calendario altre tre partite

6 agosto 2017 Emisfero Sud / Currie Cup