Shaun Edwards lascerà il Galles dopo la Coppa del Mondo 2019

L’allenatore della difesa dei Dragoni è in carica dal 2008. Tornerà nel rugby league per guidare i Wigan Warriors

shaun edwrads sei nazioni

ph. Reuters

Shaun Edwards, attuale allenatore della difesa del Galles, lascerà il suo incarico dopo la Coppa del Mondo 2019 giapponese. Alla conclusione del suo contratto il 51enne tornerà al suo sport d’origine che lo ha reso grande come giocatore, ovvero il rugby league, e si siederà sulla panchina dei Wigan Warriors come head coach.

Nel 2008 è approdato sulla panchina dei Dragoni, diventando uno dei principali protagonisti insieme a Warren Gatland e Rob Howley di un decennio di grande successo per la nazionale gallese, con cui ha vinto tre Sei Nazioni di cui due con Grande Slam. Negli anni, Edwards si è costruito una solida fama che lo ha portato ad essere considerato uno dei migliori tecnici della fase difensiva al mondo.

“È una leggenda del rugby league e particolarmente del Wigan, sappiamo che sarà accolto a braccia aperte lì – ha dichiarato il presidente della Federazione, Gareth Davies – Shaun è stato eccezionale per il rugby gallese. H fatto parte di uno staff tecnico grandioso negli ultimi dieci anni”.

L’annuncio dell’addio di Shaun Edwards si somma a quello di Warren Gatland, per il quale è già stato annunciato il suo sostituto, l’attuale head coach degli Scarlets Wayne Pivac.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Eddie Jones, il breakdown e l’impossibilità di cambiare il sistema inglese

Il CT australiano ha ammesso di non avere influenza sulla Premiership, e su come deve essere arbitrata per aiutare la nazionale

item-thumbnail

La prima presidente donna di una grande Federazione ovale

Per i prossimi due anni, in Scozia la massima carica della SRU sarà ricoperta da Dee Bradbury

item-thumbnail

Inghilterra: 44 giocatori per il primo raduno stagionale

C'è anche Chris Ashton, oltre a diversi giovani molto interessanti. In gruppo anche un possibile equiparato

item-thumbnail

Gregor Townsend ha rinnovato con la Scozia fino al 2021

In carica dal giugno 2017, fin qui il 45enne ha vinto 9 partite su 14 giocate dalla nazionale durante la sua gestione

31 luglio 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Storia dei pareggi del Sei Nazioni

Da Edimburgo a Dublino, passando per Cardiff e parigi: tutte le volte in cui la contesa è rimasta in equilibrio

20 luglio 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sam Warburton ha annunciato il suo ritiro dal rugby a 29 anni

È stato uno dei più grandi giocatori dell'era moderna. Gli infortuni non gli permettevano di ritornare ai suoi massimi livelli

18 luglio 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni