Super Rugby: Brad Thorn ai Reds per 10 anni?

Proposta curiosa della dirigenza della franchigia, che vuole a tutti i costi dare stabilità al progetto sportivo

ph. Jason O’Brien/Action Images

Tenere un allenatore per dieci anni a capo di una franchigia? Sembra essere questa l’idea della dirigenza dei Reds, che vorrebbe offrire un contratto decennale all’attuale capo allenatore Brad Thorn, monumento del rugby neozelandese incaricato di risollevare le sorti della franchigia del Queensland.

E’ pur vero che i Reds hanno cambiato quattro allenatori negli ultimi cinque anni, circostanza complice dei risultati deludenti di una squadra che, a livello di risultati, sta stentando anche quest’anno, sviluppando però molti giovani interessanti.

Ha parlato dell’idea del contratto decennale il segretario della Queensland Rugby Union Jeff Milner, che è in questo momento la carica più alta, visto che la union non ha ancora eletto un nuovo CEO: “Vogliamo che Brad Thorn sia il nostro head coach per 10 anni, ma sta a noi creare il giusto ambiente di alto livello affinché lui voglia restare. Diamo grande supporto a Brad e al cambio culturale che ha portato alla squadra con alcune decisioni difficili. Avere una squadra che mostrasse ottimi livelli di orgoglio e dedizione, come è accaduto, era uno dei principali obiettivi del suo arrivo lo scorso anno.”

Se si tratti di una boutade o di qualcosa di realistico lo dirà soltanto il tempo, ma quello che è sicuro è che una maggiore stabilità, soprattutto nell’ora della ricostruzione, non può che giovare alla franchigia. L’altro aspetto da considerare, però è l’inesperienza di Thorn, che nonostante quanto di buono mostrato, ha ancora una lunga strada da percorrere per dimostrare il proprio valore come head coach di una squadra di successo.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Ma’a Nonu ai Blues, ancora una volta

A 36 anni il centro ex All Black riparte dalla franchigia di Auckland, dove ha giocato nel 2012 e nel 2014

13 settembre 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il sistema di conference del Super Rugby non è al servizio del Rugby Championship

Australia e Sudafrica faticano a chiudere il gap con gli All Blacks anche perché le loro franchigie giocano poco contro le neozelandesi

1 settembre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Coach Mida: tutto quello che Scott Robertson tocca diventa oro

La carriera del capo allenatore dei Crusaders ha un tasso di successo impressionante, e il futuro sembra serbargliene altro. Lui, però, vuole rimanere...

13 agosto 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il nuovo allenatore dei Jaguares

Sulla panchina della franchigia sudamericana arriva Gonzalo Quesada, dopo tanti anni passati in Francia

8 agosto 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: il (sorprendente) XV della stagione scelto dalla SANZAAR

A gran sorpresa, solo 1 Crusader nella formazione ideale del torneo australe

7 agosto 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: numeri e statistiche dall’altro mondo

Qualche dato che riassume la stagione appena conclusa, dai successi di Scott Robertson alle abitudini di McKenzie

6 agosto 2018 Emisfero Sud / Super Rugby