Test Match Giugno 2018: le designazioni arbitrali del fine settimana. Per l’Italia un neozelandese

Il match fra All Blacks e Francia invece sarà arbitrato dall’australiano Angus Gardner

ph. Sebastiano Pessina

Il “Giugno Mondiale” dei Test Match di rugby è entrato nel vivo e dopo la prima tornata di incontri è già arrivato il momento di pensare alle prossime sfide in programma. Dal punto di vista arbitrale, World Rugby ha diramato le designazioni per il prossimo fine settimana scegliendo per il match dell’Italia, a Kobe, contro il Giappone il neozelandese Nick Briant; il quale verrà coadiuvato dall’ormai “solito” Nigel Owens (Galles) e dal fischietto di settimana scorsa Nic Berry (Australia) e dal TMO inglese Rowan Kitt.
A destare attenzione –  da ogni parte di Ovalia –  è stata invece la scelta per “gara -2” della serie fra All Blacks e Francia: l’ammonizione severa comminata infatti a Gabrillagues e i mancati provvedimenti ad Ofa Tu’ungafasi e Sam Cane, per una doppia contemporanea entrataccia su Remy Grosso, hanno suscitato non poche polemiche. All’australiano Angus Gardner toccherà quindi, in quel di Wellington, il ruolo di direttore di gara cercando di far rigare dritto le due contendenti in campo. 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Irlanda, una questione di profondità: le nuove risorse di Joe Schmidt

Nelle due partite contro l'Australia hanno giocato due tallonatori inesperti, ma che hanno dimostrato grande valore

item-thumbnail

All Blacks: è arrivato il momento di Damian McKenzie

Smiley ha esordito da numero dieci a livello internazionale, e sabato dovrebbe partire da titolare vista la concussion di Barrett

item-thumbnail

Test Match, Rassie Erasmus fotografa gli Springboks: “Ci prendiamo le vittorie, ma c’è tanto da fare”

L'allenatore dei sudafricani analizza la situazione dei suoi citando anche il lavoro fatto da Coetzee

item-thumbnail

Test Match: due azzurri nel XV ideale del weekend di Planet Rugby

Matteo Minozzi e Jake Polledri nella formazione tipo del prestigioso portale ovale

18 giugno 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Benjamin Fall non è stato squalificato dopo l’espulsione in All Blacks-Francia

La commissione disciplinare non ha ritenuto volontario o incauto il suo intervento. L'estremo sarà a disposizione per la terza sfida

item-thumbnail

I momenti migliori del secondo sabato di Test Match

Gli highlights delle partite più importanti giocate ieri, da Suva a Houston passando per Wellington, Melbourne e Bloemfontein

17 giugno 2018 Foto e video