Premiership, finale 2018: i Saracens sono campioni d’Inghilterra

Exeter Chiefs sconfitti 27 a 10, in quel di Twickenham

Rugby Union – Premiership Final – Exeter Chiefs vs Saracens – Twickenham Stadium, London, Britain – May 26, 2018 Saracens’ Chris Wyles celebrates scoring their third try Action Images via Reuters/Jason Cairnduff

I London Saracens sono i campioni d’Inghilterra 2018. La squadra della capitale britannica, al quarto trionfo complessivo nella competizione nazionale (il terzo negli ultimi quattro anni), ha sconfitto, in finale, gli Exeter Chiefs 27 a 10, in quel di Twickenham, al termine di una partita controllata dai ragazzi di Mark McCall per quasi tutti gli 80 minuti di gioco.

L’avvio di gara, nel sudovest londinese, non è esattamente a ritmo tambureggiante, con i Chiefs che paiono, per il primo quarto d’ora, padroni del campo. Paiono, appunto, perché dopo i 3 punti illusori di Simmonds dalla piazzola, i londinesi salgono prepotentemente sul proscenio del match, e alla prima vera sortita in attacco puniscono il team del Devon con il timbro di Billy Vunipola. Un Owen Farrell ispiratissimo converte e manda i suoi sul 7-3. Un vantaggio dilatato dall’ala statunitense Chris Wyles, che, all’ultima partita della carriera, diventa il primo giocatore a segnate una meta in 3 finali di Premiership inglese.

Il ragazzo a stelle e strisce esagera addirittura ad inizio ripresa, quando si regala la superba doppietta personale, per lo strappo decisivo dell’incontro. I Saracens, infatti, entrano nell’ultimo quarto della sfida sul 19-3, e resistono anche 10 minuti con l’uomo in meno (giallo a Schalk Brits per aver fatto collassare illegalmente una driving maul), concedendo solo una meta ad Exeter (firmata e poi pure convertita da Gareth Steenson, subentrato attorno al minuto 50), prima di chiudere definitivamente i conti con la marcatura di Nathan Earle ed il piazzato di Ben Spencer, per il 27-10 finale che vale il titolo d’Inghilterra.

Il tabellino

Exeter: 15 Lachie Turner, 14 Jack Nowell, 13 Henry Slade, 12 Sam Hill, 11 Olly Woodburn, 10 Joe Simmonds, 9 Nic White, 8 Sam Simmonds, 7 Don Armand (c), 6 Dave Ewers, 5 Jonny Hill, 4 Mitch Lees, 3 Tomas Francis, 2 Luke Cowan-Dickie, 1 Alec Hepburn;
A disposizione: 16 Jack Yeandle, 17 Ben Moon, 18 Greg Holmes, 19 Sam Skinner, 20 Thomas Waldrom, 21 Stuart Townsend, 22 Gareth Steenson, 23 Ian Whitten;

mete: Steenson
trasformazioni: Steenson
punizioni: Simmonds

Saracens: 15 Alex Goode, 14 Sean Maitland, 13 Alex Lozowski, 12 Brad Barritt (c), 11 Chris Wyles, 10 Owen Farrell, 9 Richard Wigglesworth, 8 Billy Vunipola, 7 Jackson Wray, 6 Nick Isiekwe, 5 George Kruis, 4 Maro Itoje, 3 Vincent Koch, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola;
A disposizione: 16 Schalk Brits, 17 Richard Barrington, 18 Juan Figallo, 19 Will Skelton, 20 Michael Rhodes, 21 Ben Spencer, 22 Marcelo Bosch, 23 Nathan Earle;

mete: Vunipola, Wyles (2), Earle
traformazioni: Farrell (2)
punizioni: Spencer

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

La nuova sfida di George Smith: sei mesi ai Bristol Bears

Il terza linea australiano è stato chiamato dal club inglese, neopromosso in Premiership, per far fronte ai tanti infortuni

21 giugno 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, Saracens: allenatore che vince non si cambia

Gli inglesi prolungano il contratto di Mark McCall e del suo staff

30 maggio 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, finale 2018: gli highlights di Saracens v Exeter

Le azioni più belle del pomeriggio di Twickenham

27 maggio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Premiership, finale 2018: Saracens ed Exeter vogliono salire sul trono d’Inghilterra

A Twickenham l'atto finale del massimo torneo inglese, senza Michele Campagnaro

25 maggio 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Paul Gustard è il nuovo head of rugby degli Harlequins

L'assistente di Eddie Jones prenderà potere a Twickenham Stoop dopo il tour inglese in Sudafrica

22 maggio 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Exeter e Saracens vanno in finale

I Chiefs dominano contro Newcastle (primo tempo da oltre 90% di possesso e territorio). Sarries trascinati da Owen Farrell

20 maggio 2018 Emisfero Nord / Premiership