James Haskell giocherà nei Northampton Saints

Il terza linea inglese resterà in Premiership e vuole continuare la sua carriera internazionale il più a lungo possibile

haskell

ph. Reuters

James Haskell ha firmato un contratto di un anno con i Northampton Saints. Il terza linea inglese era in uscita dai Wasps dopo sei anni e, almeno fino a qualche settimana fa, non sembrava avere offerte dai club di Premiership per poter continuare la carriera in patria. A 33 anni, invece, il flanker si accaserà al Franklin’s Garden nell’ambito della rivoluzione portata avanti dalla dirigenza dei Saints in vista della prossima stagione, dopo un’annata decisamente negativa chiusa al nono posto in campionato.

Per Haskell è la quinta squadra diversa in carriera: oltre a rappresentare le Vespe per dodici stagioni tra il 2002 e il 2009 e tra il 2013 e il 2018, il 77 volte nazionale inglese ha vissuto esperienze nel Top 14 con lo Stade Francais (2009-2011), in Giappone con i Ricoh Black Rams (2011/2012) e finanche nel Super Rugby con gli Highlanders nel 2013.

– Leggi anche: James Haskell dice che il rugby sta diventando “uno sport piuttosto patetico”

“So che si tratta di un club con una grande storia e una tifoseria appassionata che fa sempre sentire la propria presenza – ha dichiarato Haskell – Non è un segreto che io voglia continuare con la mia carriera internazionale il più a lungo possibile; l’unico modo per farlo è fare del mio meglio nel rugby di club e aiutare i Saints a tornare in competizione per dei trofei”.

Per i Saints è il settimo ingaggio in vista del prossimo anno, quando sulla panchina del club inglese arriverà l’attuale allenatore degli Hurricanes, Chris Boyd. Haskell si aggiunge ad una lista che comprende tra gli altri anche Dan Biggar, Taqele Naiyaravoro, Ben Franks e Andy Symons.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: Louis Lynagh in corsa per il premio Meta dell’anno

L'Azzurro in lizza per uno dei premi che verranno assegnati il 22 maggio

21 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, l’ultimo turno e il quadro delle semifinali

I primi verdetti della stagione del massimo campionato inglese

20 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: 5 squadre per 2 posti, chi andrà ai playoff? La situazione a una giornata dalla fine

In lizza per i playoff anche gli Exeter Chiefs di Ross Vintcent e gli Harlequins di Louis Lynagh: tutto ancora in gioco a un solo weekend dal termine ...

16 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Gloucester fa 12 cambi e prende 90 punti dalla capolista Northampton

I Saints segnano 14 mete realizzando un record nel campionato inglese

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: il punto a due giornate dalla fine della regular season

Centosessanta minuti ancora a disposizione per decidere playoff e qualificazione europea

8 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: il sostituto di Owen Farrell arriva dalla Nuova Zelanda

Il club rossonero ha scelto un talentuoso numero 10 dei Crusaders, eleggibile per l'Inghilterra e anche per la Scozia

3 Aprile 2024 Emisfero Nord / Premiership