Zebre: James Tucker saluta con effetto immediato

Il neozelandese ha rescisso il contratto che lo legava alla franchigia di Parma

ph. Massimiliano Carnabuci

James Tucker, seconda linea neozelandese, non è più un giocatore delle Zebre. L’ex Chiefs, infatti, ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava alla squadra di Parma, e farà ritorno in patria a caccia di un posto in una franchigia di Super Rugby. Il 23enne di Christchurch ha chiuso, così, la propria esperienza in Emilia con 4 presenze, fermato spesso da problemi di natura fisica.

Leggi ancheZebre: ora è ufficiale, a L’Aquila contro i Dragons;

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Zebre, l’evoluzione di Giulio Bisegni: “Ho fatto un importante passo in avanti. Ora guardiamo le squadre avversarie con altri occhi”

Il centro ci ha raccontato anche le sue impressioni sul tour azzurro in Giappone

12 luglio 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Bradley apre la stagione: “E’ importante avere uno stile di gioco da sviluppare. Vogliamo competere per i playoff”

Pro14, Challenge Cup e Permit Player: l'head coach degli emiliani ci spiega i target della prossima stagione

11 luglio 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Per le Zebre è cominciata la stagione 2018/2019

Assenti Mbandà, Gaffney e Brummer (che arriva martedì) alla Cittadella di Parma. Quattro i permit player, più altri due in futuro

9 luglio 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Il punto sul mercato delle Zebre Rugby

Ben undici acquisti per la franchigia ducale, con altrettanti atleti in partenza. L'obiettivo è replicare e migliorare la stagione passata

29 giugno 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: ufficiale l’arrivo di Francois Brummer

Il mediano d'apertura completa il reparto insieme a Canna e Azzolini

21 giugno 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Come sono cambiate le Zebre: intervista a Alessandro Troncon

Con l'assistente tecnico di Bradley torniamo sull'ultima stagione, proiettandoci poi sul futuro dei bianconeri

20 giugno 2018 Pro 14 / Zebre Rugby