Zebre: James Tucker saluta con effetto immediato

Il neozelandese ha rescisso il contratto che lo legava alla franchigia di Parma

COMMENTI DEI LETTORI
  1. try 29 Marzo 2018, 09:45

    cazzo questo poteva essere equiparato…
    🙂

    • LiukMarc 29 Marzo 2018, 10:46

      Al di là delle battute, giocatore con esperienza importante, giovane (quindi non uno che viene a farsi la pensione) e in un ruolo dove dire che la squadra è corta è dir poco. Quindi era uno che alle Zebre serviva.
      Ma si sa il motivo? In fondo mancano 3 partite alla fine della stagione, mica 13…

  2. bangkok 29 Marzo 2018, 10:07

    Qualcosa sul fronte “new entry” x la prossima stagione??

    • try 29 Marzo 2018, 10:32

      Ortis mi pare

      • LiukMarc 29 Marzo 2018, 10:45

        Confermo. Credo anche Rimpelli e (mi pare) Ceciliani. Venditti (come Lamaro e Fragnito) dovrebbe fare il permit, ma questa è un’area che definire “grigia” è dir poco

        • massimiliano 29 Marzo 2018, 11:04

          Lamaro non è in area Treviso?

          • LiukMarc 29 Marzo 2018, 11:44

            Errore mio, l’ho confuso con Bianchi. Lamaro si, con Cannone dovrebbe fare lo stesso con Treviso (penso rimangano a Padova anche l’anno prossimo, mentre Rizzi dovrebbe già andare a Treviso, ma in questo @tony e @luis ne sanno sicuramente di più)

          • luis 29 Marzo 2018, 14:07

            Lamaro e Cannone restano anche il prox anno a PD ( dove almeno giocano con continuità) e faranno i permit mentre Rizzi va a TV da subito. In terza vista la partenza di Douglas( per i noti motivi familiari. . . ha firmato con i Crusaders) arriverà Pettinelli e una terza centro. Da seguire la situazione piloni . . . chi va e chi viene.

          • balin 29 Marzo 2018, 17:29

            Rizzi al posto di Banks …. considerate le prospettive , visto che molti ne parlano come del 10 azzurro che mette d’accordo tutti… in bocca al lupo

          • Hullalla 29 Marzo 2018, 19:04

            Il futuro é nelle mani di Dio e sicuramente Rizzi ha fatto vedere belissime cose, peró il campo ha detto che oggi come oggi Menniti Ippolito é piú decisivo per vincere di Rizzi.
            Chissá perché non é ancora stato testato per bene a piú alto livello, tanto piú che é ancora un giovane giocatore e ha molte stagioni davanti.

          • Camoto 29 Marzo 2018, 19:17

            Concordo con Hullalla.

          • giomarch 30 Marzo 2018, 11:58

            Stesso discorso per Rossi…

        • eclipse 29 Marzo 2018, 11:19

          Ortis ottimo acquisto per le Zebre.

        • massimiliano 29 Marzo 2018, 12:05

          chissà che per i ragazzi del Petrarca non usino un contratto simile a quello di Filippetto.

  3. Niven 30 Marzo 2018, 12:38

    A me non ha impressionato per niente. Mi è sembrato fuori forma, fiacco nei placcaggi, timoroso al contatto forse perchè reduce da infortuni seri, poco determinato e poco determinante.
    Senza offesa, ma mi sembrava tanto un ragazzo venuto in vacanza in Italia.
    Beh il bel tempo arriva adesso…
    Molto meglio puntare su ragazzi che si stanno dando da fare in U20 e in Eccellenza. Ortis appunto, ma la lista è lunga.

Lascia un commento

item-thumbnail

URC: gli highlights di Zebre-Scarlets

Tutte le azioni principali della sfida del diciassettesimo turno

item-thumbnail

URC: Zebre imprecise e Scarlets concreti, a Parma vincono i gallesi

L'ultimo match casalingo della franchigia ducale finisce con una sconfitta senza bonus

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Scarlets

Gara da vincere a tutti i costi per Giovanni Licata e soci nell'ultima gara casalinga della stagione

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per la partita con gli Scarlets

Roselli ritrova Luca Morisi per l'ultima partita in casa. In mediana tocca a Garcia e Montemauri

item-thumbnail

Le Zebre annunciano l’addio di 9 giocatori

Sei avanti e tre trequarti non faranno parte delle franchigia nella prossima stagione

item-thumbnail

URC: le Zebre non passano in Scozia. Edinburgh vince 40-14

I ducali escono sconfitti dalla trasferta scozzese. Mete di Prisciantelli e Trulla