Challenge Cup, Champions Cup e Super Rugby: le partite del fine settimana viste attraverso le quote

Match da dentro o fuori e una stagione regolare al suo primo snodo cruciale

clermont rugby

ph. Reuters

POST SPONSORIZZATO

Il fine settimana ovale in arrivo, oltre che a coincidere con la Pasqua, porta con se numerose partite interessanti sia dall’Emisfero Nord che dall’Emisfero Sud.
Le competizioni continentali europee entrano nel vivo, con Challenge e Champions Cup che vivono le sfide ad eliminazione diretta, mentre il Super Rugby arriva alla sua settima giornata. Proviamo ad anazlizzare i match del weekend attraverso le quote di Gioco Digitale.

CHALLENGE CUP

Pau-Stade Francais: Nel derby transalpino a partire favoriti sono i padroni di casa –  quotati a 1,20 –  ma se Parisse e soci compissero l’impresa, come già avvenuto in altre circostanze proprio in questa competizione, il blitz esterno sarebbe pagato a 4,50 volte l’importo scommesso. Il pareggio all’ottantesimo invece è bancato a 23.

Newcastle Falcons-Brive: nel loro fortino gli inglesi sono quasi imbattibili, come testimonia l’1,17 con cui vengono quotati in lavagna. Per i francesi espugnare il terreno dei Falcons sarà molto difficile: a 5 l’eventuale segno “2”. Anche qui, una situazione di stallo dopo gli ottanta minuti regolamentari è data a 23.

Connacht-Gloucester: le quote annunciano che, di tutte le partite in programma, questa potrebbe essere la più equilibrata. Gli irlandesi infatti sono bancati a 1,50 mentre gli ospiti che annoverano Jake Polledri tra le loro fila vengono quotati a 2,60. L’eventuale “X” a 21.

Edimburgo-Cardiff Blues: gli scozzesi in casa vogliono staccare il pass per le semifinali partendo da una quota a 1,40. I gallesi però non vorranno essere da meno cercando di vincere in trasferta partendo da una posta che potrebbe restituire 3 volte l’importo scommesso. Pareggio a 21.

Vincitori del Torneo: da questo punto del torneo è possibile anche scommettere sulla squadra che riuscirà ad alzare il trofeo a Bilbao: Pau davanti a tutti con una quota a 3, poi Newcastle Falcons a 5,50 e Gloucester a 8. Il Brive invece, vista come la formazione meno probabile del lotto, è vista a 29.

 

CHAMPIONS CUP

Scarlets-La Rochelle: occasione d’oro per i gallesi, quella di giocare in casa; dove partono con i favori del pronostico. Infatti la loro quota è di 1,40 mentre i francesi sono dati a 3 volte la posta. Pari e patta all’ottantesimo? Una quota a 21.

Munster-Tolone: partitissima a Thomond Park. Gli irlandesi fra le mura amiche eserciteranno il potere della loro pressione su una squadra blasonata come quella transalpina. Peter O’Mahony e compagni bancati a 1,48, i rivali invece a 2.65. Segno “X” al termine della battaglia? Perchè no, la quota è 20.

Clermont-Racing 92: scontro tutto made in “Top 14”. I precedenti di quest’anno nella kermesse francese dicono 1-1, ma sul piano dei punti raccolti i parigini sembrano favoriti, anche se le quote dicono altro: i vicecampioni d’Europa infatti sono quotati a 1,40 mentre i rivali partono da una base appetitosa di 2,95. Pareggio a 23.

Leinster-Saracens: gli irlandesi riusciranno ad eliminare i bicampioni d’Europa in carica? Le quote dicono che si può fare. La franchigia di Dublino è inserita in lavagna a 1,44; favorita rispetto agli inglesi che partono a 2,85 in quella che sembra essere il match tra le favorite per la conquista del massimo trofeo continetale. L’eventuale pareggio al termine del tempo regolamentare è dato a 20.

Vincitori del Torneo: anche per la Champions Cup è possibile puntare sulla fromazione che il prossimo 12 maggio risulterà la vincitrice del torneo: Leinster in pole position a 2,30, poi proprio i Saracens per un clamoroso tris a quota 5,75 e gli Scarlets a 10. Per i più temerari il Racing 92 a 17.

 

SUPER RUGBY

Chiefs-Highlanders: sfida tutta neozelandese nel riccò menù dell’Emisfero Sud. I padroni di casa sono quotati a 1,83 mentre gli ospiti a 2. Previsioni quindi incerte: che sia la volta buona per un pareggio? La quota è a 20.

Rebels-Hurricanes: a Melbourne, Adam Coleman sono chiamati all’impresa. Il segno 1 infatti paga a 4,10. Diversa è la percezione per la formazione in trasferta, che viene inserita in lavagna a 1,22. La situazione di equilibrio all’ottantesimo addirittura a 26.

Blues-Sharks: per la squadra di Auckland si apre un’autostrada verso il successo. In lavagna vengono quotati a 1,17 mentre la compagine sudafricana cercherà di passare in Nuova Zelanda partendo da una base di 5. Il pareggio a 23.

Brumbies-Waratahs: confronto australiano in vista. Gli ospiti a 1,75 proveranno a portarsi a casa il massimo della posta venendo ovviamente contrastati dai rivali che – almeno nell’idea di base – non sono molto lontani considerando il 2,10 di partenza. L’eventuale stallo a 21.

Bulls-Stormers: non poteva mancare un confronto tutto sudafricano. i “Tori” nel giardino di casa cercano il colpaccio, che viene bancato a 2,25, contro un team come gli Stormers visto a 1,65. Un possibile pari a 20.

Lions-Crusaders: il remake della finalissima dell’anno scorso, è realtà. I campioni in carica neozelandesi espugneranno Johannesburg? La loro quota è di 1,50 mentre quella dei padroni di casa è di 2,60. E se si concludesse tutto con un pareggio? Un 21 che potrebbe stimolare l’azzardo.


onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Slow Motion #47: le Fiji sono sempre spettacolari

Anche quelle Under 20, se qualcuno avesse avuto dubbi. Contro la Scozia hanno segnato una delle tante mete strabilianti del Mondiale

26 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend da 21/06 al 23/06

Gran finale per il Mondiale Under 20 (su onrugby). Al via, invece, la post season del Super Rugby

19 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #46: cos’hanno in comune Thomas Ramos e Matteo Moscardi?

Sicuramente istinto e velocità d'esecuzione, come abbiamo visto nelle grandi giocate in Tolosa-Clermont e Italia-Scozia

19 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

“Un tocco di azzurro” il torneo touch con gli Azzurri come coach

Sabato 13 luglio a Pergine Valsugana una giornata di divertimento e competizione con la supervisione di Parisse e compagni

17 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

80° minuto: il percorso di crescita di Braam Steyn

Il flanker del Benetton e della nazionale ha giocato la miglior stagione della sua carriera finora. E lo confermano anche i numeri

16 giugno 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend dal 14/06 al 17/06

Il fine settimana ovale si preannuncia più lungo del solito, con le semifinali del Mondiale Under 20, lunedì, tutte da vivere su Onrugby

13 giugno 2019 Terzo tempo