Premiership: Exeter espugna Bath. I Saracens non sbagliano, mentre cadono i Wasps

Vittorie di misura per Gloucester e Newcastle

ph. Reuters

Spalmata su tre giorni e ricca di emozioni, la diciottesima giornata della Premiership inglese è andata in archivio. Ecco come sono andate le cose sui campi d’Oltremanica.

Bath-Exeter: è stato l’anticipo che ha aperto questo turno. Alla fine a spuntarla sono stati gli ospiti per 18-20, frutto del piazzato messo a segno da Simmonds; autore fra l’altro di quindici punti a livello personale.

Saracens-Harlequins: i campioni d’Europa non lasciano scampo ai rivali imponendosi per 24-11. Sugli scudi, fra i rossoneri, Lozowski, Liam Williams e un ritrovato Maro Itoje che si è reso protagonista di una meta.

Sale Sharks-Worcester Warriors: gli “Squali” travolgono i loro avversari con il punteggio di 58-25. Alla fine sono ben otto le marcature realizzate: sul tabellino ci finiscono Curry, de Klerk, Yarde, Solomona, Haley, Strauss, McGuigan e O’Connor.

London Irish-Gloucester: vittoria a domicilio per Polledri (in campo da titolare e per 74′) e soci, che sul campo dei londinesi si affermano 29-33. Sfida tirata, fatta di parziali e controparziali: i padroni di casa vanno sul 17-0, ma subiscono il ritorno degli ospiti che piazzano uno 0-33 inatteso; a nulla vale quindi il tentativo di rientro finale.

Newcastle-Northampton: nella cornice di St. James’ Park, i Falcons  – in maglia bianconera – regolano per 25 a 22 i Saints. In grande spolvero Toby Flood, firmatario di venti punti al piede, e Vereniki Goneva: il fijano infatti, autore dell’unica meta per i padroni di casa, ha pensato di esultare rendendo omaggio ad Alan Shearer; idolo calcistico della città e della nazionale di calcio inglese.

Leicester-Wasps: i Tigers, nonostante la doppia inferiorità numerica causata dai gialli prima di Malouf e Veainu, si impongono per 16-15 sui Wasps. Ai gialloneri non bastano le due mete messe a segno da Daly, visto che nel finale l’indisciplina consente a Ford di mettere in mezzo ai pali i punti decisivi per il sorpasso.

classifica premiership

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Wasps: la federazione inglese sospende Ashley Johnson

Il giocatore è risultato positivo a dei controlli antidoping eseguiti lo scorso febbraio

22 aprile 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Rob Horne costretto al ritiro da un infortunio

L'ex Wallaby ha subito un infortunio che ha messo fine alla sua carriera, uno dei troppi casi delle ultime settimane

21 aprile 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Donncha O’Callaghan lascerà il rugby a fine campionato

Il seconda linea irlandese disputerà la sua ultima partita il prossimo 28 aprile

17 aprile 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Newcastle si riprende il quarto posto dopo la sconfitta del Leicester

I Tigers perdono in casa contro i Saints. Exeter e Saracens vincono senza problemi

15 aprile 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Ben Te’o resta a Worcester

Il nazionale inglese giocherà con gli Warriors anche la prossima stagione

12 aprile 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, Harlequins: John Kingston lascerà a fine stagione

Il Director of Rugby paga l'inconsistenza di risultati in questo 2018

11 aprile 2018 Emisfero Nord / Premiership