Sei Nazioni 2018: Inghilterra, Lawes e Hughes fuori dai giochi

Eddie Jones dovrà fare a meno di due avanti preziosi contro l’Irlanda. Chi sono i possibili sostituti?

inghilterra lawes

ph. Reuters

Oltre alla seconda sconfitta consecutiva della gestione Eddie Jones, la trasferta a Parigi contro la Francia ha lasciato in eredità all’Inghilterra anche i pesanti infortuni a Nathan Hughes e Courtney Lawes. I due avanti dovranno operarsi ai legamenti del ginocchio dopo gli infortuni riportati allo Stade de France e resteranno fuori rispettivamente 12 e 14 settimane.

Hughes, tra l’altro, era rientrato contro la Scozia appena due settimane fa dopo aver smaltito i postumi di un problema al ginocchio, per poi uscire anzitempo in Francia, mentre Lawes – tra l’altro uno dei migliori nel torneo inglese finora – aveva anche giocato tutti gli ottanta minuti.

– Risultati e classifiche del Sei Nazioni 2018

Come già accaduto contro Italia e Galles, a sostituire il numero otto dei Wasps (che a sua volta è la riserva di Billy Vunipola) dovrebbe essere Sam Simmonds, giocatore piuttosto diverso dai sue succitati per caratteristiche atletiche e tecniche.

Al posto di Lawes, invece, Jones può valutare più opzioni, considerando anche che il seconda linea di Northampton era stato adattato sempre in terza fino a questo momento. Se il CT australiano dovesse continuare su questa strada, allora potrebbe essere Maro Itoje ad indossare la maglia numero 6 (con l’ipotesi Kruis in seconda), mentre l’inserimento di un flanker puro vedrebbe in ballottaggio Sam Underhill, James Haskell e – più defilato – Don Armand, flanker dei Chiefs chiamato in gruppo da Jones per preparare la sfida finale contro l’Irlanda, già campione del torneo.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Joe Schmidt non allenerà più l’Irlanda dopo la Rugby World Cup 2019

Il suo posto verrà preso da Andy Farrell, attuale allenatore della difesa. Il neozelandese smetterà di allenare

26 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Rory Best è diventato Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico

Il capitano irlandese è stato insignito del titolo dal principe Carlo. Premiati anche i genitori

21 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Joe Marler ha annunciato il suo ritiro dal rugby internazionale

A sorpresa, a soli 28 anni e ad un anno dal Mondiale, il pilone degli Harlequins ha deciso di non giocare più per l'Inghilterra

27 settembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il controverso John Mitchell è il nuovo allenatore della difesa dell’Inghilterra

Il neozelandese ha lasciato i Bulls dopo una sola stagione in Sudafrica. Eddie Jones avrà anche un tecnico per l'attacco

18 settembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones non chiude la porta in faccia né a Cipriani né a Ashton

Il tecnico della nazionale non sembra così sicuro di volersi privare delle prestazioni dei due trequarti

6 settembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Benjamin Morel è il nuovo CEO del 6 Nazioni

Il torneo più vecchio del mondo cambia il proprio amministratore delegato: ecco chi è il nuovo dirigente

31 agosto 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni