Galles: Jonathan Davies tassista per un giorno

Fra neve e ghiaccio, il centro della nazionale gallese ha offerto una dozzina di passaggi ai dipendenti dell’ospedale di Cardiff

ph. Sebastiano Pessina

Davies contro Emma, la tempesta che da tre giorni si è abbattuta sul Regno Unito con un carico di neve e di gelo come non se ne vedevano da anni.

Nonostante l’infortunio e la lontananza dai campi, Jonathan Davies non ha dimenticato come si fa ad andare in sostegno.

Nella giornata di venerdì, infatti, il centro degli Scarlets e della nazionale gallese si è messo a disposizione, alla guida del suo 4×4, per dare un passaggio al lavoro ad alcuni dipendenti dell’ospedale di Cardiff impossibilitati a raggiungere il luogo a causa delle condizioni delle strade, coperte da ghiaccio e neve e difficilmente affrontabili a piedi o con un’auto non attrezzata.

Sono stati circa 12 i viaggi che Davies ha compiuto tra l’ospedale e le case di alcuni pazienti, dottori ed infermieri del principale ospedale della capitale gallese, aiutato dalla fidanzata che aveva diffuso via smartphone la disponibilità a offrire passaggi da e per l’ospedale.

“Fondamentalmente, è stato un servizio taxi” ha commentato divertito il giocatore alla BBC. Davies è in via di guarigione da un brutto infortunio al piede patito a novembre, che lo terrà fuori per tutta la stagione in corso.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Slow Motion #10: Benvenuti al Kenya show

La palma di meta della settimana la vincono gli africani, che ora guardano avanti a una partita di capitale importanza

16 agosto 2018 Terzo tempo
item-thumbnail

Imparare a conoscere Steve Hansen e gli All Blacks grazie a una serie TV

Come "All or Nothing: New Zealand All Blacks" cambia l'interpretazione della squadra numero 1 al mondo e del suo tecnico

13 agosto 2018 Terzo tempo
item-thumbnail

Racconti di rugby: in ricordo di una persona speciale

Matteo Mazzantini ricorda con un singolare aneddoto il suo amico livornese Luca Terreni, scomparso 15 anni fa

8 agosto 2018 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #09: sinfonia rossonera

La meta di Mitchell Drummond nella finale contro i Lions merita decisamente una seconda occchiata

6 agosto 2018 Terzo tempo
item-thumbnail

Beach Rugby: secondo posto per l’Italia femminile agli Europei

Le azzurre cedono solo alla Russia in finale, mentre la squadra maschile si ferma in semifinale ed è terza

5 agosto 2018 Terzo tempo
item-thumbnail

Beach Rugby: l’Italia fa bottino pieno nella prima giornata dell’Europeo

Oggi, a Mosca, il tabellone finale per decretare i campioni continentali. La diretta streaming della finale

5 agosto 2018 Terzo tempo