Sei Nazioni femminile: ecco l’Italia che sfida l’Irlanda

Nella seconda giornata del Sei Nazioni femminile sono tre i cambi apportati alla formazione titolare italiana

ph. Federugby

In vista della difficile sfida all’Irlanda, contro cui l’Italia ha sempre perso da quando è entrata a far parte del Sei Nazioni femminile nel 2007, coach Andrea di Giandomenico ha previsto 3 cambi alla formazione titolare che è uscita sconfitta dalla sfida di sabato scorso contro l’Inghilterra.

In cabina di regia sarà Jessica Busato, al terzo cap con le Azzurre, a vestire la maglia numero 10, prendendo il posto di Veronica Madia.

Gli altri due cambi sono nel pacchetto di mischia con Beatrice Veronese in terza linea e Giordana Duca in seconda che prendono il posto rispettivamente di Elisa Giordano, fermata da una microfrattura alla mano destra, e Valeria Federighi.

Sono infine tre le esordienti a disposizione del coach, tutte sedute in panchina: si tratta di Miriam Pagani, Giada Franco e Arianna Corbucci.

“Andiamo in Irlanda per continuare il nostro lavoro – ha detto il commissario tecnico di Giandomenico – partendo dalle cose buone viste nella prima partita e con una ottima settimana di lavoro dove abbiamo cercato di lavorare sugli aspetti che hanno mostrato qualche criticità.

“Dispiace molto per le ragazze che hanno riportato degli infortuni ma ancora una volta tutte le atlete chiamate hanno risposto positivamente.”

“Sappiamo che anche la prossima sarà una partita dura, dovremo puntare alla qualità della nostra conquista e all’ efficacia del nostro gioco, aumentando al contempo la consistenza difensiva. Andiamo a Dublino per migliorare la nostra prestazione fiduciosi nel lavoro che stiamo facendo”.

 

Italia: 15 Manuela Furlan, 14 Sofia Stefan, 13 Michela Sillari, 12 Beatrice Rigoni, 11 Maria Magatti, 10 Jessica Busato, 9 Sara Barattin (c), 8 Ilaria Arrighetti, 7 Isabella Locatelli, 6 Beatrice Veronese, 5 Giordana Duca, 4 Valentina Ruzza, 3 Lucia Gai, 2 Melissa Bettoni, 1 Eleonora Ricci
A disposizione: 16 Silvia Turani, 17 Giorgia Durante, 18 Michela Merlo, 19 Miriam Pagani, 20 Giada Franco, 21 Arianna Corbucci, 22 Anna Maria Gizzi, 23 Aura Muzzo

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Italia femminile: svelati gli stadi per gli appuntamenti del ’18/’19

Le azzurre giocheranno tra Puglia, Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna

item-thumbnail

La piccola rivoluzione del rugby femminile italiano

La FIR vuole incentivare lo sviluppo del rugby femminile a quindici, e adotterà la formula X Rugby proposta da World Rugby

20 luglio 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: due test in Spagna a novembre?

Le azzurre potrebbero disputare un torneo a Valencia

19 giugno 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Flavia Severin: la campionessa europea di pugilato che gioca e ama il rugby

Arrivare sul trono continentale della nobile arte passando per placcaggi e mischie. Ecco come si fa

15 giugno 2018 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Una carriera brillante, tra libri ed ovale: intervista a Michela Sillari

Abbiamo sentito l'utility back azzurra, che ci ha parlato di Sei Nazioni femminile e delle sue esperienze nel mondo di Ovalia

item-thumbnail

L’Italia femminile dopo il Sei Nazioni: parlano Barattin e Di Giandomenico

Il CT azzurro: "Esiste una scuola italiana di rugby che sa come affrontare le situazioni e allenare le giocatrici"