Eccellenza: un nuovo estremo argentino per i Medicei

Arriva dal La Plata e sostituirà l’infortunato Stefan Basson

medicei

ph. Luigi Mariani

I Medicei hanno annunciato l’arrivo di un nuovo giocatore fino al termine della stagione. Si tratta dell’argentino Pedro Mercerat, estremo proveniente dal La Plata Rugby Club, società che ha partecipato all’ultimo Torneo de la URBA venendo retrocesso nella seconda divisione.

Mercerat arriva a Firenze per rimpiazzare Stefan Basson, infortunatosi al braccio destro durante la sfida dello scorso 27 gennaio contro San Donà in Eccellenza, persa dai gigliati per 13-17 in casa. Classe 1990, Mercerat è stato presentato dal club fiorentino come un “trequarti con una buona visione di gioco, che può coprire sia il ruolo di estremo che di apertura”.

Queste le prime dichiarazioni di Mercerat, soprannonimato Pepu: “Avevo tantissima voglia di giocare in Italia, un paese dove la cultura, la gente, assomiglia tanto a quella argentina. Tutti mi hanno raccontato che Firenze è una città bellissima, una delle più belle al mondo. È molto tempo che volevo fare questa esperienza, per fortuna ho avuto questa possibilità e non ho avuto nessun dubbio ad accettare. Mi auguro di poter dare tutto alla squadra in questi mesi che sarò qua. Ho tantissima voglia di conoscere il rugby Italiano e misurarmi nella massima categoria in una squadra di alto livello”.

Mercerat ha sempre militato per il La Plata, ad eccezione di una breve parentesi all’US Bressane nel 2014/2015, club francese della Fédérale 1. A livello internazionale, Mercerat ha collezionato tre presenze con l’Argentina Under 20 nel Mondiale di categoria del 2010 e sette apparizioni con l’Argentina B.

I Medicei attualmente sono al settimo posto nella classifica dell’Eccellenza con 19 punti, dopo tre vittorie e sette sconfitte.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Eccellenza: il punto dopo la tredicesima giornata

Lotta serratissima al vertice della graduatoria

20 febbraio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: il Petrarca batte Calvisano e accorcia la classifica, mentre Rovigo espugna Viadana

Sorprende il blitz di Reggio Emilia in casa delle Fiamme Oro. San Donà e Medicei sfruttano l'occasione

17 febbraio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza: tutto quello che c’è da sapere sulla tredicesima giornata

Petrarca e Calvisano si sfidano per il big match, ma c'è anche Viadana contro Rovigo. Ecco il massimo campionato italiano

17 febbraio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza, il match clou della tredicesima: tutti attendono Petrarca-Calvisano

La terza riceve in casa i primi della classe in una sfida che può indirizzare la stagione regolare

16 febbraio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Eccellenza, Calvisano: il nuovo rinforzo si chiama Tausosi Tuimavave

Arriva dalla Nuova Zelanda l'ultimo innesto per i campioni d'Italia

15 febbraio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza
item-thumbnail

Massimo Brunello sulla panchina del Calvisano fino al 2020

L'allenatore veneto è arrivato nel 2015 alla guida del club, vincendo nello scorso maggio il suo primo Scudetto

7 febbraio 2018 Campionati Italiani / Eccellenza