Test Match: la Georgia lotta, ma a Cardiff vince il Galles

I dragoni faticano più del previsto, ma hanno la meglio per 13 a 6

ph. Andrew Couldridge/Action Images

ph. Andrew Couldridge/Action Images

Non è stato un pomeriggio semplice per la squadra di Gatland, che al Principality Stadium ha dovuto lottare sino al fischio finale per uscire dal campo con una vittoria. I caucasici sono sempre rimasti attaccati alla partita, sfoderando una prova difensiva di alto livello, concedendo ai dragoni una sola marcatura pesante nel corso del match, firmata da Amos. Al 13-6 finale hanno contribuito anche Priestland e Matiashvili, con i loro calci dalla piazzola.

Una gara decisamente tirata, ben oltre le aspettative dei giorni antecedenti al match. I Georgiani hanno messo in mostra una notevole organizzazione, corroborata dall’orgoglio dei ragazzi guidati da Haig, giunti non troppo lontani dallo strappare un pareggio, in terra britannica, che avrebbe avuto dell’incredibile.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Galles, altri guai per Gatland: Anscombe rifiuta la convocazione e Sheedy si fa male di nuovo

Il tecnico dovrà sfidare Sudafrica e Australia con una mediana ridotta all'osso

item-thumbnail

Jasper Wiese “pianta” Ross Vintcent, viene espulso e ora rischia di saltare Sudafrica-Irlanda

Il terza linea sudafricano potrebbe ricevere una squalifica che gli impedirebbe di disputare il doppio match più atteso dell'anno

item-thumbnail

All Blacks, Sam Cane: “Non sono un giocatore finito”

Il flanker manifesta la sua gran voglia di finire la propria carriera internazionale al meglio

item-thumbnail

Nigel Owens e le nuove regole di World Rugby: “Più probabile che creino nuovi problemi anziché risolverli”

Il celebre ex arbitro ha detto la sua sui provvedimenti in vigore da luglio 2024

item-thumbnail

Il Sudafrica potrebbe lanciare un nuovo numero 10 nel prossimo tour estivo

Rassie Erasmus potrebbe buttare nella mischia un nuovo mediano d'apertura il 22 giugno contro il Galles

item-thumbnail

Test Match Autunniali: L’Australia sfiderà una squadra di Premiership a novembre

Una selezione di Wallabies darà il via al tour europeo