Pro12, affidato a Marius Mitrea il derby di andata

Il fischietto italiano corona a Monigo una stagione di altissimo livello

COMMENTI DEI LETTORI
  1. fabiogenova 20 Dicembre 2016, 11:00

    Io me lo auguro. Secondo me lo meritava già quest’anno. E’ già ben meglio di Lacey e Clancy, vede bene e interpreta anche meglio, compreso il gioco a terra, cruccio eterno di arbitri qualificati come Joubert. Durante Clermont Ulster fatto bene a rispondere in inglese ai suoi assistenti che gli parlavano in italiano. Se ti mettono un microfono e ti devi far capire, oltre che dai giocatori, anche dal pubblico, l’italiano lo usi per un paio di battute per essere sicuro di intenderti fino in fondo, ma non di più.

    • salvolac 20 Dicembre 2016, 14:16

      …..e mi ha fatto pure impressione sentirlo parlare in francese con la prima linea, non ricordo bene se di clermont o Racing 92……

  2. Galeone 20 Dicembre 2016, 11:07

    Non vuole essere una provocazione ma penso che Mitrea sia l’italiano che piu’ meriti il Pro 12 o comunque l’alto livello rugbistico…..

    • mamo 20 Dicembre 2016, 11:34

      Ciao Galeone,
      la tua, pur se “innocente”, è una provocazione perché di italiani che si trovano a loro perfetto agio nell’alto livello ce ne sono: alcuni di loro lo stanno dimostrando all’estero altri, quelli rimasti qui, sono solo un po offuscati dai risultati dei loro Club celtici.

    • cammy 20 Dicembre 2016, 12:02

      Solo x il fatto che il livello medio degli arbitri è molto basso..

      • Dusty 21 Dicembre 2016, 11:01

        E allora perchè quando vanno all’estero, e non parlo solo di Mitrea, le loro prestazioni sono giudicate positivamente?
        Un po’ meno negatività e soprattutto meno giudizi sommari non sarebbe male.
        Grazie

  3. CBV 20 Dicembre 2016, 11:16

    Penso che sia un buon arbitro ma non abbia abbastanza fiducia negli assistenti. Potranno anche non essere all’altezza ma cercare di arbitrare una partita da solo è impossibile. Ho visto le sue più belle partite quando aveva come assistente arbitri esperti (Owens su tutti) e si lasciava aiutare. Penso che se riuscisse ad avere un feeling anche con gli assistenti italiani potrebbe fare il salto di qualità definitivo ed arrivare ad una partita di 6 nazioni

    • mauro 20 Dicembre 2016, 11:28

      ma se ti danno due assistenti diversamente-intelligenti come Liperini e Boaretto è meglio arbitrare da soli. Per dettagli vedi le assistenze dei due nella partita dello scorso we.

      • CBV 20 Dicembre 2016, 11:48

        Sì infatti è quello che dico, dovrebbe però lui cercare di aiutare gli assistenti ad alzare il livello. Quando hai un compagno in difficoltà lo aiuti invece di cercare di risolvere tutto da solo. Mi sembra solo che quando ha assistenti italia ha sempre un pò l’attegiamento da professorino

      • Dusty 20 Dicembre 2016, 11:49

        Questa affermazione la trovo al limite dell’offensivo. Inoltre, come ho detto in altro post, Mitrea ha arbitrato benissimo Clermont Ulster e credo che la collaborazione con i GdL sia stata buona.
        Personalmente pensavo che una partita del 6N avrebbe potuto dirigerla già da quest’anno.

      • Jetmarin 20 Dicembre 2016, 12:37

        Non glieli danno, li sceglie lui.

      • malpensante 20 Dicembre 2016, 14:30

        Liperini è per niente scarso, e ha pure ridotto le forme botticelliane. Fitnes fitness über alles.

        • Jock 21 Dicembre 2016, 10:14

          @mal, fitness con la torta fritta, gli affettati, la mostarda e il cappello del prete in arrivo per Natale? E che le bevande le teniamo escluse.

      • Romolo 20 Dicembre 2016, 15:02

        Grande mauro!!!!Te si che te ne intendi!!!Il problema è che se li sceglie lui…..pensa un pò come sono messi gli altri!!!!In Italia non abbiamo un gruppo arbitri….abbiamo un gruppo di diversamente-intelligenti!!!!Meno male che ci sei tu che alzi la media!!!!

        • fracassosandona 20 Dicembre 2016, 17:44

          Io agli arbitri italiani farei un monumento.
          Prendono un sacco di insulti a spese quasi zero ed assistono a partite spesso imbarazzanti.
          Glielo fa fare solo una passione per questo sport indubbiamente superiore a quella di qualsiasi tifoso.
          E ricordatevi che senza di loro non si gioca.

          • ginomonza 20 Dicembre 2016, 21:19

            Ti cito Fracasso

          • Dusty 21 Dicembre 2016, 08:47

            Hai perfettamente ragione, non se ne può più di pseudo tifosi ignoranti delle regole che appena inizia la partita danno addosso all’arbitro e poi, non contenti, tornano a casa e si metto a scrivere nei vari blog

        • Jock 21 Dicembre 2016, 10:16

          Meno male, infatti; poi cercano di abbassarla, ma riescono solo con la loro.

          • Jock 21 Dicembre 2016, 10:23

            Conoscendo bene @mauro, visto che ce lo tirano per i capelli in due blogger, più sopra, a me mi viene che ridere. Ma tanto. 🙂

    • mic.vit 21 Dicembre 2016, 00:21

      cerca di arbitrare cosi da solo che la meta tecnica più l’espulsione t di jackson gliel’ha decisa l’assistente di linea…

  4. carpediem 20 Dicembre 2016, 12:32

    per i più avvezzi nelle pastoie federali: chi è il referente italiano che (dovrebbe) parla con la iRB per arbitri e similia?

  5. giobart 20 Dicembre 2016, 12:43

    Bravissimo Marius, buon lavoro!

  6. ambi 20 Dicembre 2016, 13:09

    Très très bon arbitrage de mr. Mitrea devant le patron des arbitres Européen bise JPR. JEAN PIER ROMEAU – Vice presidente Clermont Auvergne.(complimento non male)

  7. rengrant 20 Dicembre 2016, 17:26

    Se ci avessero mandato un anglosassone avrebbe finito per agevolare un’italiana, e questo sarebbe stato troppo imbarazzante! ;~) pertanto Mitrea capita a fagiolo, o come diavolo si dirà da quelle parti

  8. Leozama 21 Dicembre 2016, 14:06

    Bene! Le Zebre partono in 16, d’altronde sono tutti (Mitrea compreso) della FIR. Battuta a parte, credo che sarebbe stato meglio far arbitrare la partita da un arbitro non italiano “superpartes”. Detto ciò, buon derby (ne ho vissuto uno lunedì ed è andato bene ora con questo spero di fare en plein)

Lascia un commento

item-thumbnail

URC: tanto Sudafrica nel miglior XV della stagione

I Bulls e il Munster sono le due squadre più rappresentate

15 Giugno 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

URC Awards: il Benetton Rugby è il club più innovativo della stagione 2023/24

Il club biancoverde è stato premiato per gli ottimi risultati raggiunti fuori dal campo

item-thumbnail

URC: ufficializzati i 3 possibili stadi per la finalissima del 22 giugno

Due posti storici o un'alternativa esotica: lo decideranno le semifinali del weekend

14 Giugno 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

URC: le formazioni delle due semifinali Bulls-Leinster e Munster-Glasgow

Due partite di altissimo livello e 4 XV con il meglio del rugby celtico e sudafricano

item-thumbnail

Marco Bortolami racconta i rapporti con Quesada, il mercato del Benetton e la difficoltà di “tagliare” i giocatori

Il tecnico dei biancoverdi nella seconda parte dell'intervista rilasciata a OnRugby: "Lasciar andare via o tagliare dei ragazzi che stimi è dolorissim...

item-thumbnail

URC: annunciati il miglior giovane e la meta più bella della stagione

Altri due premi individuali nella settimana che porta verso le semifinali