Il contributo FIR ai club di Eccellenza? Rivisto in base ai risultati in Europa

Così il Presidente Alfredo Gavazzi. Che spiega: per la stagione in corso ancora nessun incontro sull’erogazione

petrarca rovigo

ph. Corrado Villarà

A margine della riunione che sabato ha riconfermato Marzio Innocenti alla guida del rugby Comitato Regionale Veneto, il Presidente di Rovigo Francesco Zambelli ha rilasciato al Gazzettino la seguente dichiarazione: “Solo 2-3 giorni fa ho saputo che il contributo federale di 340.000 euro, da erogare al Rovigo entro fine ottobre, sarebbe slittato a una data non definita. A questo punto, pagare i compensi ai nostri giocatori sarà un problema e potrebbe esserlo anche nei mesi successivi”. Il riferimento è al contributo FIR destinato alle squadre di Eccellenza: 340.000 euro per le quattro partecipanti alla Qualifying Competition (Calvisano, Rovigo, Petrarca e Mogliano) e circa 180.000 alle restanti sei. Il primo blocco di pagamenti, l’anno scorso erogato a fine ottobre e come dichiarato dal numero uno di Viale Alfieri ancora non versato, sarebbe slittato. Ora dalle pagine dello stesso quotidiano arriva la risposta da parte del Presidente federale Alfredo Gavazzi. E “slittato” sarebbe il termine scorretto, non avendo società e Federazione ancora definito le modalità di erogazione per la stagione presente: “Non mi pare che la Fir abbia stabilito con nessuna società le modalità dei contributi – sono le parole di Alfredo Gavazzi – Non mi risulta che finora siano state fatte riunioni con le società d’Eccellenza per fissare cifre del contributo e modalità d’erogazione”.

 

Per quanto riguarda la gestione stessa del contributo, il numero uno FIR lamenta i deludenti risultati ottenuti dalle italiane in Coppa e che potrebbero in futuro incidere sul contributo stesso: “Se dovessi rimanere a fare il presidente della Fir i contributi ai club di Eccellenza dovrebbero essere rivisti in futuro“. Sotto accusa i “disastrosi” risultati, che non giustificano “una tale differenza fra quando versato alle quattro squadre che partecipano e alle sei escluse. I soldi andrebbero legati ai risultati”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top12: Rovigo saluta ben 13 atleti

Addii annunciati ed altri imprevisti fra tutti i contratti non rinnovati dai Bersaglieri

6 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12, Viadana: è German Fernandez il nuovo allenatore e responsabile tecnico dei lombardi

Il tecnico argentino guiderà il club giallonero nelle prossime stagioni

3 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Carlo Pratichetti è il nuovo allenatore della Lazio

Dopo quattro stagioni in Serie A, il tecnico torna nel massimo campionato nella squadra che ha già guidato in due occasioni

3 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Una partenza importante in casa Lyons Piacenza

La formazione emiliana saluta Guillomot dopo due stagioni e mezzo. Per lui 50 presenze e 22 mete tra Serie A ed Eccellenza

2 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Zebre Rugby: ufficiale l’arrivo di cinque nuovi giocatori dal Top12

Due innesti tra gli avanti e tre nella linea arretrata per i multicolor

1 Giugno 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rovigo, Zambelli: “Proseguo per un anno per senso di responsabilità. Poi, pronto a lasciare il rugby come presidente”

Il numero 1 dei Bersaglieri ha parlato nella prima conferenza dopo lo stop dei campionati

30 Maggio 2020 Campionati Italiani / TOP12