Il contributo FIR ai club di Eccellenza? Rivisto in base ai risultati in Europa

Così il Presidente Alfredo Gavazzi. Che spiega: per la stagione in corso ancora nessun incontro sull’erogazione

petrarca rovigo

ph. Corrado Villarà

A margine della riunione che sabato ha riconfermato Marzio Innocenti alla guida del rugby Comitato Regionale Veneto, il Presidente di Rovigo Francesco Zambelli ha rilasciato al Gazzettino la seguente dichiarazione: “Solo 2-3 giorni fa ho saputo che il contributo federale di 340.000 euro, da erogare al Rovigo entro fine ottobre, sarebbe slittato a una data non definita. A questo punto, pagare i compensi ai nostri giocatori sarà un problema e potrebbe esserlo anche nei mesi successivi”. Il riferimento è al contributo FIR destinato alle squadre di Eccellenza: 340.000 euro per le quattro partecipanti alla Qualifying Competition (Calvisano, Rovigo, Petrarca e Mogliano) e circa 180.000 alle restanti sei. Il primo blocco di pagamenti, l’anno scorso erogato a fine ottobre e come dichiarato dal numero uno di Viale Alfieri ancora non versato, sarebbe slittato. Ora dalle pagine dello stesso quotidiano arriva la risposta da parte del Presidente federale Alfredo Gavazzi. E “slittato” sarebbe il termine scorretto, non avendo società e Federazione ancora definito le modalità di erogazione per la stagione presente: “Non mi pare che la Fir abbia stabilito con nessuna società le modalità dei contributi – sono le parole di Alfredo Gavazzi – Non mi risulta che finora siano state fatte riunioni con le società d’Eccellenza per fissare cifre del contributo e modalità d’erogazione”.

 

Per quanto riguarda la gestione stessa del contributo, il numero uno FIR lamenta i deludenti risultati ottenuti dalle italiane in Coppa e che potrebbero in futuro incidere sul contributo stesso: “Se dovessi rimanere a fare il presidente della Fir i contributi ai club di Eccellenza dovrebbero essere rivisti in futuro“. Sotto accusa i “disastrosi” risultati, che non giustificano “una tale differenza fra quando versato alle quattro squadre che partecipano e alle sei escluse. I soldi andrebbero legati ai risultati”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Petrarca: arriva Massimo Cioffi dal Valorugby

Il giocatore dell'Italseven si trasferisce a Padova

1 Luglio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Il sudafricano Stefan Basson torna a Rovigo

Dopo 10 anni da giocatore l'estremo africano torna in rossoblù e verrà inserito nello staff tecnico dei Bersaglieri

1 Luglio 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: Dario Chistolini torna al Petrarca

Il pilone italo-sudafricano lascia il Valorugby e passa nelle file dei Campioni d'Italia in carica per la prossima stagione

30 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, Keanu Apperley lascia Viadana dopo 4 stagioni

Il trequarti è destinato a Torino dopo aver passato gran parte della propria carriera allo Zaffanella

28 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, sul mercato c’è solo Colorno: annunciato Miguel Leiger

I biancorossi si assicurano anche le prestazioni del pilone argentino ex Lazio e Rovigo

28 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Valorugby: Franco Properzi nuovo head coach

Ne ha parlato sul 'Resto del Carlino - Reggio' Roberto Manghi, che ora sarà Director of Rugby del club

26 Giugno 2022 Campionati Italiani / TOP 10