Rugby, foto e social network: la corsa veloce di RugbyGram

Nato da una idea dell’ex “fisio” della nazionale azzurra, ora è pronto per un salto davvero Mondiale

RugbyGram

Nato nel giugno 2012 durante il tour estivo della Nazionale per iniziativa di Yarno Celeghin, fisioterapista delle selezioni azzurre e della Rugby Rovigo con la passione dei social network, Rugbygram è da subito divenuto uno dei punti di riferimento della community ovale italiana e non solo, grazie anche all’aiuto in termini di visibilità dato dai giocatori della Nazionale.
Con oltre 100.000 follower su Instagram (da cui prende la seconda metà del nome) e più di 12.500 su Twitter, Rugbygram si presenta come una vera e propria galleria fotografica interattiva dedicata al rugby, un grande contenitore all’interno del quale confluiscono tutte le immagini che recano l’hastag dedicato #rugbygram. L’unica scansione è di tipo temporale, e pertanto si possono trovare vicine foto che vanno dal minirugby ai maggiori tornei internazionali.

 

Ora, come fa sapere lo staff, è arrivato il momento di un ulteriore salto di qualità. E’ infatti disponibile da qualche giorno per AppleStore e GooglePlay l’App di Rugbygram, la prima dedicata alla fotografia ovale, e che permetterà di condividere le foto dai propri dispositivi in pochi istanti. Lo sviluppo della nuova applicazione è stato possibile anche grazie alla nuova collaborazione con SkySport, ufficializzata a Roma nel corso della conferenza stampa pre partenza degli Azzurri per la RWC 2015.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Benetton

Una partita da otto mete: cinque degli irlandesi, tre degli italiani

17 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Consiglio federale: ricostituzione del patrimonio entro fine anno. Petrarca in Pro14: forse ma dal 2021

Il piano della FIR dovrebbe essere completato in anticipo. L'eventuale ingresso del Petrarca nel torneo, invece, sarebbe fattibile dal 2021/22

17 Novembre 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Test Match femminile: Scozia, l’orgoglio non basta. Un grande Galles vince a Glasgow

Allo Scotstoun Stadium finisce 3-17. La Scozia ci prova ma non può nulla contro un grande Galles

17 Novembre 2019 News
item-thumbnail

Serie A: Accademia in testa al girone 1, Verona a punteggio pieno

Gli Under 20 battono il Cus Torino nell'ultimo quarto d'ora. Nel girone 3 si fermano sia Noceto sia la cadetta dei Medicei

item-thumbnail

Gli highlights della vittoria delle Fiji sui Barbarians

Il sorprendente successo della nazionale oceanica a Twickenham, contro la selezione bianconera allenata da Eddie Jones

17 Novembre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Dopo Calvisano-Cardiff: l’orgoglio e la sorpresa di Massimo Brunello

L'esordio in Challenge Cup è andato oltre le aspettative per i bresciani, nonostante la sconfitta per 16-38

17 Novembre 2019 Coppe Europee / Challenge Cup

Lascia un commento