Rugby, foto e social network: la corsa veloce di RugbyGram

Nato da una idea dell’ex “fisio” della nazionale azzurra, ora è pronto per un salto davvero Mondiale

RugbyGram

Nato nel giugno 2012 durante il tour estivo della Nazionale per iniziativa di Yarno Celeghin, fisioterapista delle selezioni azzurre e della Rugby Rovigo con la passione dei social network, Rugbygram è da subito divenuto uno dei punti di riferimento della community ovale italiana e non solo, grazie anche all’aiuto in termini di visibilità dato dai giocatori della Nazionale.
Con oltre 100.000 follower su Instagram (da cui prende la seconda metà del nome) e più di 12.500 su Twitter, Rugbygram si presenta come una vera e propria galleria fotografica interattiva dedicata al rugby, un grande contenitore all’interno del quale confluiscono tutte le immagini che recano l’hastag dedicato #rugbygram. L’unica scansione è di tipo temporale, e pertanto si possono trovare vicine foto che vanno dal minirugby ai maggiori tornei internazionali.

 

Ora, come fa sapere lo staff, è arrivato il momento di un ulteriore salto di qualità. E’ infatti disponibile da qualche giorno per AppleStore e GooglePlay l’App di Rugbygram, la prima dedicata alla fotografia ovale, e che permetterà di condividere le foto dai propri dispositivi in pochi istanti. Lo sviluppo della nuova applicazione è stato possibile anche grazie alla nuova collaborazione con SkySport, ufficializzata a Roma nel corso della conferenza stampa pre partenza degli Azzurri per la RWC 2015.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Domenica frizzante sul mercato internazionale

Una stella giapponese sbarca a Clermont, tanti movimenti in UK

12 Luglio 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Definito ufficialmente il vincitore del Rugby Europe Trophy 2020

Un titolo che ha un peso di rilievo anche nella corsa alle qualificazioni per il Mondiale francese 2023

12 Luglio 2020 News
item-thumbnail

La finta con cui TJ Perenara ha bruciato Aaron Smith, stappando la partita

Come il numero 9 degli Hurricanes ha dato il là alla vittoria dei suoi ai danni degli Highlanders

12 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Il Petrarca ammaina un’altra bandiera: Alberto Saccardo saluta Padova

La prossima stagione giocherà tra le fila della Rangers Rugby Vicenza

12 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

OnRugby Relive: Zebre v Edimburgo, Pro14 2018/2019

Rivivi la pazzesca rimonta dei multicolor ai danni di Edimburgo

12 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Un’azzurra intraprende la carriera da allenatrice a livello seniores

Doppio ruolo per Michela Merlo tra le fila del Calvisano