Rugby, foto e social network: la corsa veloce di RugbyGram

Nato da una idea dell’ex “fisio” della nazionale azzurra, ora è pronto per un salto davvero Mondiale

RugbyGram

Nato nel giugno 2012 durante il tour estivo della Nazionale per iniziativa di Yarno Celeghin, fisioterapista delle selezioni azzurre e della Rugby Rovigo con la passione dei social network, Rugbygram è da subito divenuto uno dei punti di riferimento della community ovale italiana e non solo, grazie anche all’aiuto in termini di visibilità dato dai giocatori della Nazionale.
Con oltre 100.000 follower su Instagram (da cui prende la seconda metà del nome) e più di 12.500 su Twitter, Rugbygram si presenta come una vera e propria galleria fotografica interattiva dedicata al rugby, un grande contenitore all’interno del quale confluiscono tutte le immagini che recano l’hastag dedicato #rugbygram. L’unica scansione è di tipo temporale, e pertanto si possono trovare vicine foto che vanno dal minirugby ai maggiori tornei internazionali.

 

Ora, come fa sapere lo staff, è arrivato il momento di un ulteriore salto di qualità. E’ infatti disponibile da qualche giorno per AppleStore e GooglePlay l’App di Rugbygram, la prima dedicata alla fotografia ovale, e che permetterà di condividere le foto dai propri dispositivi in pochi istanti. Lo sviluppo della nuova applicazione è stato possibile anche grazie alla nuova collaborazione con SkySport, ufficializzata a Roma nel corso della conferenza stampa pre partenza degli Azzurri per la RWC 2015.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rainbow Cup: La preview della finale Benetton-Bulls

Alle 18.30 i leoni si giocano il primo trofeo internazionale della loro storia nell'attesissima finale contro i Bulls.

item-thumbnail

Galles: annuncia lo sbarco all’estero e viene rilasciato immediatamente dai dragoni

I Dragoni sostituiscono una seconda linea a causa del rugby-mercato. Prosegue così l'avvicinamento ai test di luglio

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20, le parole di capitan Andreani: “Siamo pronti. Vogliamo mostrare la nostra identità”

Azzurrini attesi dalla sfida contro il Galles. L'avanti e i suoi compagni non vedono l'ora di misurarsi coi rivali

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Italia che sfida il Galles

Per gli "Azzurrini" domani sarà il momento dell'esordio nel torneo di categoria

item-thumbnail

Il pensiero di Andrea Masi, tra Benetton, Under 20 ed interpretazione arbitrale

Abbiamo parlato con l'ex fuoriclasse azzurro alla vigilia della finale di Rainbow Cup

item-thumbnail

Benetton Rugby, Crowley e Duvenage: “Non vediamo l’ora di giocare. Possiamo fare la storia”

Allenatore e capitano caricano l'ambiente biancoverde in vista della finalissima. C'è voglia di confrontarsi contro i Bulls