Verso la RWC, Inghilterra: Stuart Lancaster non fa lo “sceriffo”

Il ct inglese non vuole imporre regole ferree ai suoi giocatori in vista della RWC, ma esige comunque disciplina

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Stuart Lancaster mette da subito le cose in chiaro, con autorevolezza ma non con autorità. I giocatori della nazionale inglese per la prossima Rugby World Cup non avranno alcuna limitazione o coprifuoco, a patto però che si dimostrino intelligenti e sappiano identificarsi come un modello di comportamento per tutta la gente che li sosterrà nel loro cammino iridato.
E’ questo quello che riporta il Telegraph in seguito ai polveroni che hanno minato la tranquillità del gruppo della Rosa nelle ultime settimane; con i casi di Tuilagi, Hartley e Cipriani a farla da padrone su tutti i giornali e i media.

 

“Ormai rischio di diventare ripetitivo. Ai giocatori non imporrò nulla di particolare, sappiano solo che se faranno qualcosa di sbagliato io e tutto il Paese ne saremo profondamente delusi”. Queste sono state le parole del ct, che nel frattempo ha dovuto risolvere pure la questione Strettle. L’ala infatti, dopo aver annunciato il suo abbandono ai Saracens ed al gruppo britannico per concentrarsi sulla prossima stagione di Top14, quando sarà nelle file del Clermont, è stata rimpiazzata da Semesa Rokoduguni del Bath. Con non pochi borbottii da parte degli addetti ai lavori che pretendevano qualche sanzione per questa condotta.
Niente di tutto questo, se non una comprensibile irritazione e la consapevolezza comunque di Lancaster che molti dei suoi giocatori lo stiano seguendo nelle sue idee e nei suoi principi di conduzione del gruppo.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Jake White dice che l’Inghilterra è la favorita per il mondiale

L'head coach dei Bulls confida in Eddie Jones, che era al suo fianco nella Rugby World Cup vinta nel 2007 con gli Springboks

25 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Il calendario della Rugby World Cup 2023

Con l'ingresso del Portogallo è possibile scorrere tutti gli appuntamenti definitivi del Mondiale che inizierà l'8 settembre 2023

23 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Il Portogallo pareggia a tempo scaduto e conquista i Mondiali! Con gli USA finisce 16-16

Dopo una partita tiratissima i lusitani conquistano il biglietto per la Francia: decide il calcio di Samuel Marques

18 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: tutte le sedi dei ritiri

In attesa di conoscere l'identità dell'ultima qualificata, ecco i quartier generali delle 19 nazionali in Francia

16 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Mondiale femminile – La Nuova Zelanda è campione del Mondo! Inghilterra battuta 34-31

Le inglesi giocano in 14 per oltre un'ora, sfiorano il titolo ma alla fine cedono alle padrone di casa

12 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

La gendarmeria francese negli uffici della Rugby World Cup 2023

Avviata un'inchiesta che riguarda il comitato organizzatore. Le accuse riguardano favoritismo e corruzione

9 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023