Zebre, ufficializzati altri due arrivi. Chiusa la rosa 2015/2016

Annunciati i sudafricani Ulrich Beyers (utility back) e Johan Meyer (terza linea). La squadra ora è al completo

Rugby - 2014 Absa Currie Cup - Semifinal - Western Province v Blue Bulls - Newlands - Cape Town

Gianluca Guidi, nuovo head coach della franchicia bianconera, ora può davvero iniziare a lavorare: la franchigia ha infatti annunciato gli ultimi due arrivi che chiudono la campagna acquisti per la prossima stagione. Con i sudafricani Ulrich Beyers e il terza linea Johan Meyer la rosa è completa.
Il comunicato delle Zebre:

 

La società Zebre Rugby annuncia l’ingaggio degli ultimi due giocatori che andranno a comporre la rosa 2015/16 del XV del Nord-Ovest: si tratta di due sudafricani, l’utility back Ulrich Beyers e la terza linea Johan Meyer che completano così il novero degli atleti a disposizione dello staff tecnico per la prossima stagione di Guinness PRO12 e EPCR Challenge Cup al via il 5 Settembre prossimo.

In particolare Ulrich Beyers –classe ’91- è un prodotto del vivaio dei Bulls, franchigia della città natale Pretoria dove Beyers ha esordito come apertura prima nella Currie Cup nella stagione 2011 poi a seguire nella Vodacom Cup nel 2012. Nell’Aprile del 2013 arriva anche l’esordio nel prestigioso Super Rugby: in totale sono 9 le presenze in due stagioni nel massimo campionato dell’Emisfero Sud per il trequarti che può ricoprire diversi ruoli nella linea arretrata. Nell’ultima stagione il giocatore ha preso parte alla Currie Cup dello scorso autunno coi Blue Bulls prima di trasferirsi a gennaio in Francia a Bordeaux come “joker medical” della formazione del massimo campionato francese Top14. Coi girondini Beyers ha collezionato 5 presenze nel finale di stagione tutte da titolare portando l’UBB al settimo posto finale. Beyers è stato parte dei Junior Springboks al mondiale U20 IRB Junior World Cup del 2011 in Italia al pari dell’altro sudafricano Cook annunciato la settimana scorsa dal club bianconero.

Il giovane terza linea Johan Meyer ha difeso i colori del club dei Border Bulldogs di East London in Sudafrica a livello giovanile partecipando a due edizioni del prestigioso torneo giovanile Craven Week. Conclusi gli studi il giocatore si è trasferito a Durban tesserato con i Natal Sharks frequentando la trafila delle accademia del club: prima del tour 2013 in Argentina coi Junior Springboks arriva l’esordio con la maglia degli squali nel campionato nazionale Vodacom Cup nel marzo 2013. Per Meyer sono 20 le presenze nel torneo sudafricano che si gioca in contemporanea al Super Rugby nelle ultime tre stagioni con tre mete segnate. All’attivo anche 5 presenze nell’altro prestigioso campionato nazionale Currie Cup nella scorsa estate sempre con la maglia dei Natal Sharks.

Il team manager Andrea De Rossi :”Completiamo la squadra della prossima stagione con due innesti di prospettiva che daranno sicuramente competitività e profondità alla rosa a disposizione di Guidi e Jimenez. Beyers è un duttile utility back con un’importante esperienza internazionale giovanile che può essere schierato all’apertura, centro ed estremo. Il fatto che conosca già il rugby europeo è sicuramente un fattore molto positivo per il suo veloce inserimento nel club. Meyer –uno dei più giovani dei nostri avanti- s’inserirà in un reparto di terza linea molto rinnovato. Un ottimo portatore di palla nonché saltatore con una buona esperienza rispetto alla sua giovanissima età”. 

Le schede dei due giocatori:

Nome: Ulrich

Cognome: Beyers

nato a:  Pretoria (RSA)

Il: 22/01/1991

Altezza: 189 cm

Peso: 90 kg

Ruolo: utility back

Honours: Junior Springboks

Caps: 0

Presenze in Guinness PRO12: 0

Presenze in EPCR Champions Cup: 0

Presenze in EPCR Challenge Cup: 0

Club precedenti: Union Bordeaux Bègles (FRA), Bulls (RSA), Blue Bulls (RSA)

Official tweet: @UlrichBeyers15

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, Zebre: la formazione per la sfida contro gli Ospreys

Ritorna in campo Lorenzo Pani dopo la squalifica. Il capitano sarà Tommaso Boni

item-thumbnail

La preview di Tolone-Zebre: le formazioni e dove si vede in tv e streaming

La squadra di Roselli deve fare l'impresa in Francia per passare il turno

item-thumbnail

Zebre, Roselli: “Dopo Bristol vogliamo riscattarci, ma a Tolone la panchina dovrà fare meglio”

Il tecnico spiega cosa serve ai suoi ragazzi per tentare l'impresa nell'ultima giornata di Challenge Cup

item-thumbnail

Fabio Roselli: “Le Zebre fanno e disfano, ci manca la continuità”

Il tecnico ha analizzato il crollo nel finale del match contro Bristol

item-thumbnail

Ultima chiamata per la Challenge: la preview di Zebre-Bristol

La squadra di Roselli può ancora qualificarsi agli ottavi, ma ha bisogno di vincere contro gli inglesi

item-thumbnail

Zebre: il punto sugli infortunati e sui recuperati del club emiliano

Roselli ritrova quattro elementi perdendone di contro uno. Buone notizie fra gli avanti