Due rimasti in corsa per il dopo Brunel: Galthié è in pole position

Secondo Midi Olympique la FIR avrebbe individuato nel francese il futuro ct azzurro. L’alternativa invece è Conor O’Shea

ph. Paul Childs/Action Images

ph. Paul Childs/Action Images

L’indiscrezione arriva dalla Francia, dall’informatissimo – al solito – Midi Olympique: la scelta numero uno della FIR per la successione di Jacques Brunel alla guida della nazionale azzurra sarebbe Fabien Galthié. Il tecnico, per diverso tempo considerato uno dei principli candidati alla panchina dei bleus, da un paio di mesi è a spasso dopo essere stato appiedato dal Monrpellier e il suo posto di head coach affidato a Jake White. L’allenatore ha in ballo un contenzioso con il club poiché il suo contratto ha una scadenza indicata nel giugno 2016 ma un accordo tra le parti è più che prevedibile e questo significa che Galthié potrebbe essere immediatamente operativo e comunque disponibile subito dopo la RWC: anche Brunel ha infatti un contratto che ha giugno 2016 come sua naturale scadenza ma è improbabile che rimanga al suo posto anche dopo il Mondiale.

 

Midi Olympique sottolinea che il nome di Galthié nelle ultime settimane era stato accostato anche all’Argentina ma la UAR si sarebbe decisa per un rinnovo a Daniel Hourcade. In caso di risposta negativa da parte del tecnico, secondo il magazine francese, la FIR si dirigerebbe su Conor O’Shea, l’irlandese alla guida degli Harlequins con cui ci sono già stati contatti, contratto per lui in scadenza a giugno 2016. Galthié e O’Shea sarebbero le due candidature forti rimaste in mano alla nostra federazione.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nazionale italiana rugby: i convocati dell’Italia del rugby per il raduno del 20 gennaio a Treviso

Prima chiamata ufficiale per Ignacio Brex, invitato Hame Faiva

8 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale italiana rugby: i convocati dell’Italia per il raduno del 13 gennaio a Parma

In programma due raduni giornalieri, il primo a Parma, il 13 gennaio, il secondo a Treviso, il 20 dello stesso mese

8 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

I migliori Azzurri del 2020 secondo Onrugby

Nazionale maschile, Italrugby femminile e i premi ai migliori giovani secondo la redazione

31 Dicembre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’anno 2020 della Nazionale italiana di rugby in numeri

10 esordienti e tanti altri dati interessanti

27 Dicembre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: gli arbitri per i match dell’Italia

Designati i cinque fischietti e gli assistenti che dirigeranno gli Azzurri nel torneo

23 Dicembre 2020 6 Nazioni – Test match