Premiership, dai Saracens la proposta per eliminare il salary cap

Il 14 febbraio i club ne discuteranno in riunione. E sette sarebbero d’accordo

ph. Steve Marcus/Action Images

ph. Steve Marcus/Action Images

Il milione di Euro e oltre a stagione che il Racing verserà a Carter deve aver fatto storcere il naso a più di un club di Premiership. E non è un caso che nove dei dieci rugbisti più pagati giochino in Francia (4 a Tolone). Ad alzare la voce sono ora i Saracens. Il Chief Executive Edward Griffiths ha dichiarato alla BBC che lo scopo del salry cap (£5.5 milioni a stagione, mentre in Francia ci si agira sui 10 milioni di Euro) di produrre giovani ha realizzato il suo scopo. Ora serve un cambiamento: “E’ il momento di sfruttare un’occasione d’oro per il rugby, costruire ilc ampionato più forte di tutto il mondo, e fare in modo che i giocatori abbiano salari in linea con il mercato. Dobbiamo togliere il freno a mano e schiacciare l’acceleratore“. In un incontro in programma il 4 febbraio i club di Premiership discuteranno dell’annullamento del salary cap, e secondo il CEO dei Sarries sette club sarebbero già d’accordo.

 

La classifica dei paperoni ovali:

Dan Carter (Dal dicembre 2015 Racing, £1 milione)

Matt Giteau (Tolone, £700.000)

Leigh Halfpenny (Tolone, £600.000)

Sam Burgess (Bath, £500.000)

Johnny Sexton (Racing, £494.000)

Bryan Habana (Tolone, £476.000)

Morgan Parra (Clermont, £436.000)

Thierry Dusautoir, (Tolosa, £408,120)

Jamie Roberts (Racing Métro, £380,000)

Bakkies Botha (Tolone, £389,000)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: la federazione inglese al lavoro per ripristinare promozioni e retrocessioni

La RFU è pronta a rivedere gli standard minimi sugli impianti e dovrebbe introdurre un play-off tra la prima e la seconda serie

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Northampton Saints campioni d’Inghilterra

In un Twickenahm Stadium sold-out i neroverdi vincono il titolo dopo 10 anni dall'ultima finale

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: le formazioni di Northampton Saints e Bath per la finale

Tante le stelle in campo, fra cui anche un prossimo Azzurro

7 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’occasione di Finn Russell: la finale di Premiership per cementare il proprio lascito

L'apertura scozzese ha cambiato il volto del Bath e lo ha riportato in alto: ora un titolo darebbe un'altra dimensione alla sua intera carriera

6 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la finale sarà Northampton Saints-Bath

Sabato 8 giugno di fronte a quasi 80000 spettatori l'atto conclusivo del campionato inglese

2 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Owen Farrell ha chiuso la carriera con i Saracens

Il numero 10 inglese ha giocato la sua ultima partita con il club londinese

1 Giugno 2024 Emisfero Nord