Sam Burgess, un altro mese in Australia: lo dice il medico

ino a fine ottobre il giocatore non potrà prendere nessun aereo a causa dell’operazione di ricostruzione dello zigomo

ph. Jason O’Brien/Action Images

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato di Sam Burgess, neoacquisto del Bath che ha chiuso la sua avventura nella NRL vincendo con i Rabbithos il più importante di rugby a 13 del mondo giocando per quasi gli 80 minuti della partita con uno zigomo fratturato. Quell’infortunio lo obbliga a un intervento chirurgico con conseguente mese di stop ritardando così il suo cambio di codice, ma non solo: i medici gli hanno fatto sapere che non potrà prendere un qualsiasi aereo prima della fine del mese, proprio a causa dell’intervento chirurgico. Per Burgess la presa di contatto con la realtà inglese è quindi posticipata di qualche settimana.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: i Wasps sono nei guai?

Il club non ha saldato il proprio debito di 35 milioni di sterline con gli investitori

12 Agosto 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Eddie Jones se la prende con le scuole: “Formano ragazzi deboli caratterialmente”

Il c.t. della Nazionale inglese è intervenuto sul tema della formazione dei giovani, a suo dire poco efficiente

8 Agosto 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Nuovo contratto e ritorno in campo per Jake Polledri

Sembra davvero essere finito l'incubo del terza linea azzurro, pronto a rientrare dopo quasi due anni di stop

28 Luglio 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Shock Gloucester: Ed Slater ha la SLA, subito avviata una raccolta fondi

La terribile diagnosi: Sclerosi Laterale Amiotrofica

23 Luglio 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il calendario della Premiership 2022-2023

Si comincia il prossimo 9 settembre: tutti a caccia dei Leicester Tigers

19 Luglio 2022 Emisfero Nord / Premiership