Ecco l’Italia delle ragazze: le convocate per il primo raduno

Sono 30 le atlete che si troveranno a Parma tra il 24 e il 26 ottobre agli ordini del ct Di Giandomenico

ph. Sebastiano Pessina

Andrea Di Giandomenico, coach della Nazionale Femminile italiana di Rugby, ha convocato 30 atlete per il raduno P.A.I. (preparazione attività internazionale) in programma a Parma dal 24 al 26 ottobre.

Maria Cristina Tonna, coordinatrice dell’attività femminile rugbistica in Italia, al sito www.federugby.itha dichiarato: “Questo primo raduno della Nazionale Maggiore Femminile segue l’avventura delle Under 18 in Svezia, che ha portato una ventata di novità ed energia in tutto il settore; alcune ragazze che erano in Svezia saranno presenti anche a Parma: davvero un bel segnale di continuità del nostro movimento. Sono ormai anni che stiamo lavorando innestando di anno in anno giovani talenti, molte delle quali si sono poi trasformate in punti cardine della nostra squadra. Avere una base maggiormente solida ci sta dando, oltre che una motivazione in più, anche la possibilità di lavorare meglio”.

Stiamo aspettando la conferma da parte dell’IRB –continua Maria Cristina Tonna– per quanto riguarda la formula di qualificazione del Mondiale 2017, se confermano la formula della passata edizione già da Febbraio ci troveremo a competere per l’accesso alla World Cup. Il prossimo 6 Nazioni si presenta comunque come un’incognita: le altre squadre, a parte noi e la Scozia, vengono dal Mondiale in Francia e le loro squadre si stanno rinnovando. Sono certa che nessuno voglia perdere tempo rispetto alla qualificazione per il 2017, dunque sarà battaglia dura fin da subito”.

Avremo una novità nello staff: Tito Cicciò come assistente di Di Giandomenico. Contestualmente ci sarà la partenza di Diego Scaglia che ringrazio a nome di tutta la squadra per il lavoro e la passione che ci ha messo a disposizione in questi due anni trascorsi insieme”.

Anche Andrea Di Giandomenico, allenatore della Nazionale femminile, al sito www.federugby.it ha espresso il suo punto di vista sul raduno di Parma: “Questo raduno apre la nostra stagione sportiva. Abbiamo un obiettivo iniziale, quello del 6 Nazioni, e uno a lungo termine, quale la partecipazione al mondiale del 2017. Partiamo con un gruppo consolidato, composto da tante ragazze giovani che erano con me anche al torneo in Svezia con la Nazionale Seven Under 18 e che si sono ben integrate con il gruppo storico della squadra”

Queste le convocate azzurre:

Ilaria ARRIGHETTI (Rugby Monza)

Rosa BETTOLATTI (Rugby Monza)

Melissa BETTONI (Fed. Francese)

Jessica BUSATO (Benetton Treviso)

Lucia CAMMARANO (Rugby Monza)

Maria Grazia CIOFFI (Rugby Benevento)

Federica CIPOLLA (Umbria Rugby Ragazze)

Awa COULIBALY (Fed. Francese)

Rachele DELL’OCA (Rugby Monza)

Alessandra DELL’ORSO (Rugby Belve Neroverdi)

Martina ELEMI (Rugby Monza)

Michela ESTE (Benetton Treviso)

Manuela FURLAN (Benetton Treviso)

Lucia GAI (Sitam Riviera del Brenta)

Silvia GAUDINO (Rugby Monza)

Elisa GIORDANO (Valsugana Padova)

Florence HOMEDJE ESSI GLADYS (Rugby Forlì)

Isabella LOCATELLI (Rugby Monza)

Maria MAGATTI (Rugby Monza)

Anita NESPOLI (Sitam Riviera del Brenta)

Alessia PANTAROTTO (Sitam Riviera del Brenta)

Novella RUSSO (Rugby Monza)

Valentina RUZZA (Valsugana Padova)

Claudia SALVADEGO (Valsugana Padova)

Michela SILLARI (Rugby Colorno)

Sofia STEFAN (Fed. Francese)

Alice TREVISAN (Sitam Riviera del Brenta)

Maria Diletta VERONESE (Valsugana Padova)

Federica VIOLI (Rugby Colorno)

Elena VITADELLO (Valsugana Padova)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia femminile: 23 azzurre per battere la Scozia

Andrea Di Giandomenico ha selezionato le ragazze che domenica a Legnano sfideranno le scozzesi. Obiettivo vittoria per dimenticare la Francia

17 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby Femminile: le biografie delle azzurre

Data di nascita, altezza, peso, ruolo e le bio complete di tutte le rugbiste azzurre

14 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

5 cose sull’Italia Femminile in questo avvio di Sei Nazioni

Brevi appunti su quello che è stato l'inizio del torneo azzurro

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la Francia è superiore e vince 45-10, ma l’Italia disputa una buona gara

Le transalpine marcano 6 mete, allungando nel finale. Per le azzurre, tuttavia, una prestazione complessivamente migliore di quella di Cardiff

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Il punto di Manuela Furlan

Con la capitana azzurra, attualmente infortunata, abbiamo parlato del suo recupero e del Sei Nazioni appena iniziato

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: ostica trasferta francese per l’Italia

Le azzurre, che non segnano un punto in Francia dal 2010, vogliono provare ad invertire la tendenza negativa

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile