Eccellenza, ufficializzato il programma del Veneto Derby Day

Mogliano, Petrarca Padova, Rovigo e San Donà daranno il via al campionato con una grande giornata di rugby

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Stefo 17 Settembre 2014, 12:19

    Queste sono buone idee per almeno provare a rilanciare il prodotto…anche dal punto di vista prezzo mi sembra piu’ che accessibile non solo per gli appassionati di lunga data…peccato il calendario non permettesse di evitare la contemporaneita’ col match del Benetton.

  2. ANDY72 17 Settembre 2014, 12:26

    Grande festa, da padovano un po’ mi dispisce non sia al Plebiscito, ma e’ giusto sia itinerante, e tenuto conto della piazza dove si svolgera’ penso ci saranno problemi a far entrare tutti….speriamo di esserci. Forza neri.

  3. Giov 17 Settembre 2014, 12:31

    Molto bene. Spero che raisport trasmetta la partita (Ro-Pd, due sarebbe troppo, poi si fa indigestione) e non cominci dalla quinta giornata.

  4. Fabrizio 17 Settembre 2014, 12:42

    Forza ragazzi per qualunque squadra tifiate e qualsiasi sarà il risultato delle gare, ci vediamo a Rovigo… Copritevi bene perché danno bufera… di birra ovviamente

  5. fracassosandona 17 Settembre 2014, 13:01

    tranquilli che San Donà e Mogliano non hanno impianti adatti ad ospitare un evento del genere, al più Pacifici e Quaggia possono permettersi la finale scudetto (e godrei come un riccio se una di queste compagini concludesse la stagione regolare al primo posto)…

    derby day:
    tutto molto bello tranne il nuovo logo/stemma e le nuove maglie del San Donà…
    credo che la contemporaneità con la partita di Treviso sottrarrà più pubblico al Monigo che al Battaglini…

    mi auguro sarà l’occasione buona per la mia prima visita al “tempio” e, soprattutto, che stavolta il meteo sia favorevole…

    • Qurissimo14 17 Settembre 2014, 13:37

      Ciao Fracassosandoná,
      come hai fatto a vedere le nuove maglie del San Doná che non sono ancora state presentate?

      • fracassosandona 17 Settembre 2014, 14:14

        parlavo di quelle viste in foto in amichevole (tinta unita blu leinster, senza collo, tre quattro sponsor distribuiti sul davanti)… non so se siano quelle ufficiali perché, al di là del mio nickname, non bazzico l’ambiente e la città da alcuni lustri…
        se poi non sono quelle ufficiali tanto meglio (non mi spiacerebbe rivedere le righe biancocelesti)…

        • ociu mi 17 Settembre 2014, 17:08

          Nelle amichevoli hanno usato le maglie della serie C dell’anno scorso.

          Logo/stemma non piace neanche a me

    • San Isidro 17 Settembre 2014, 23:35

      in effetti il nuovo logo del San Donà non è molto entusiasmante…

  6. Andy_ 17 Settembre 2014, 13:03

    bella cosa il derby day !
    certo che è ridicolo che non si potesse anticipare al sabato, Rovigo il week prima, mica gioca in nuovazelanda !!!
    ridicoli!
    o comunque spostare i le partite come orario?????? ridicoli 2 volte!

    • San Isidro 17 Settembre 2014, 23:39

      giocare in concomitanza del match di Pro 12 al Monigo in effetti non è una genialità, sarebbe stato saggio che le società chiedessero alla FIR di anticipare di un giorno i due derby veneti…

  7. Gigi da Dolo – Ve 17 Settembre 2014, 13:32

    Bellissimo, sono contento di quest’evento. Spero continui, spero di esserci

  8. maxam 17 Settembre 2014, 13:49

    Scusate ma non riesco a leggere la data. Presumo sia domenica 5/10 visto che si parla di contemporaneità con la partita Benetton/Glasgow. Chiedo per essere sicuro. Grazie.

  9. Silverfern 17 Settembre 2014, 15:54

    …E come sarebbe bello se una giornata del genere fosse replicata per le finali: pomeriggio finale di A, in serata finale Eccellenza, con un ricco contorno di manifestazioni a corollario per un bel rugby day.
    Ma è chiedere troppo, lo so.

  10. Giovanni 17 Settembre 2014, 16:03
  11. Trequarti 17 Settembre 2014, 16:46

    Buona iniziativa!! Il Battaglini è ok come capienza, un pò perplesso per quanto riguarda i parcheggi invece…….

    • soa 18 Settembre 2014, 14:23

      Consiglio di parcheggiare nelle stradine intorno allo stadio, basta girare un po’ e un posto si trova sempre.

  12. San Isidro 18 Settembre 2014, 00:19

    Queste sono iniziative lodevoli…
    Da romano lancio una proposta ai presidenti e dirigenti delle società capitoline, semmai dovessero leggere questo mio commento…
    Roma il prossimo anno avrà ben 9 club impegnati dall’Eccellenza alla C1 (Lazio e Fiamme Oro Roma in Eccellenza – Unione Capitolina in Serie A – CUS Roma, Primavera e Unione Capitolina B in Serie B – Rugby Roma Club, Villa Pamphili e Rugby Roma 2000 nella neonata Serie C1), ma perchè non organizzare un “Roma Rugby Day”?
    Una serie di eventi in un impianto romano in cui magari si gioca un match d’Eccellenza di Lazio o Fiamme, uno di A della Capitolina, uno di B e uno di C1, dall’ora di pranzo fino alla seconda serata…per quanto riguarda il campo si può scegliere l’Acquacetosa, la Caserma Gelsomini, i Campi dell’Unione, l’impianto del CUS o il Tre Fontane, ingresso gratuito e di gente ne verrà sicuramente parecchia…certo, organizzare la cosa in un impianto di una delle varie società elencate farebbe si che ci sarebbe molto più pubblico rispetto alla media, ma di gente estranea dal rugby romano non ne verrebbe molta…allora si potrebbe pensare di organizzare l’evento in un luogo più accessibile al grande pubblico, lo Stadio dei Marmi ad es. sarebbe perfetto, ma credo che il campo non sia regolamentare, l’Olimpico è ovviamente esagerato…montare i pali, delle tribune mobili e un sintetico in una grande area verde di Roma (e per fortuna ne abbiamo tante) non è tanto semplice dal punto di vista logistico, e forse anche economico, ma non è impossibile, pensateci!

    • Silverfern 18 Settembre 2014, 09:38

      Con iniziative di questo tipo si potrebbe realmente parlare di promozione del rugby, fatto non solo di partite ma anche di tanto altro.
      Ma nessuno vuole guardare al domani, è importante solo l’oggi anzi: il MIO oggi…

    • TerzaLinea 19 Settembre 2014, 23:03

      In effetti anche questa è un’ottima idea.
      Aggiungo che presentare l’iniziativa ai provveditorati locali al fine di invitare i bambini delle scuole primarie, sarebbe un ottimo modo per fare proselitismo giovanile

  13. bubum69 18 Settembre 2014, 13:26

    Sapete se lo fanno anche nel girone di ritorno, allo stadio Plebscito di Padova???

Lascia un commento

item-thumbnail

Serie A Elite, al Viadana ci si “fa in quattro” coi rinnovi

Altri due avanti e due trequarti vestiranno la maglia giallonera la prossima stagione

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: arrivano i rinnovi nel reparto dei trequarti

Tra mediani, centri e triangolo allargato, confermati in biancorosso altri 10 giocatori

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

La risposta del presidente Innocenti alla lettera dei club della Serie A Elite

Dalle deroghe alle partite in contemporaneità il sabato fino al TMO: tutti i punti affrontati dal presidente federale

item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca: Corrado Covi responsabile di tutta la gestione sportiva

A Padova inizia un nuovo ciclo dopo l'addio di Alessandro Banzato e Vittorio Munari

item-thumbnail

Serie A Elite: Rovigo pesca ancora in Sudafrica, ecco il sostituto dell’apertura Atkins

Arriva Brandon Thomson alla corte di Davide Giazzon per la stagione 2024/2025

item-thumbnail

Rugby Petrarca: Alessandro Banzato lascia la presidenza. Termina anche l’incarico di Vittorio Munari

Il presidente uscente conferma anche la fine dell'interessamento del Club a partecipare allo United Rugby Championship