Strutture e rugby: lo stadio della Roma aperto anche alla palla ovale?

Una breve dichiarazione del proprietario del club giallorosso apre le porte della nuova struttura alla palla ovale

COMMENTI DEI LETTORI
  1. pignatta 3 Settembre 2014, 16:26

    con quel che gli costa credo sia nel suo interesse “affittarlo” a più “gente” possibile

  2. DiegoGavetti99 3 Settembre 2014, 16:33

    Non penso che Pallotta ci faccia giocare il 6 nazioni visto che gli rovinerebbe il praticello all inglese. Forse si riferisce ai test Match o ai mondiali 2023 quando lo stadio avrà ormai 6 anni

  3. San Isidro 3 Settembre 2014, 17:00

    Questo vuol dire che l’AS Roma e Pallotta finanzieranno il futuro progetto dei Pretoriani?
    Basterebbe solo la metà di quello che prende Totti durante l’anno per far partire un serio progetto ovale professionistico nella capitale…
    Pallotta grazie dello stadio, metteci pure i soldi però…

    • Stefo 3 Settembre 2014, 17:04

      Ma quella meta’ dei soldi venderebbe meno della meta’ delle magliette che vende Totti 🙂

      San ci fai il tuo matrimonio con OP nel nuovo stadio di Pallottola?

      • San Isidro 3 Settembre 2014, 17:31

        si, ma non con quell’OP, magari una superfiga le cui iniziali sono OP, che ne so un’argentina, Orietta Phelan…

  4. ginomonza 3 Settembre 2014, 17:04

    Insomma non va bene niente :
    praticello,affitto per necessità e sentiremo altri commenti del genere.

    Dovreste capire come ci si comporta negli USA per quanto riguarda gli impianti,prima di tutto.

  5. Stefo 3 Settembre 2014, 17:17

    A parte le battute chiaramente si vede un approcio diverso, diciamo “foresto” alla questione…lo stadio come impresa vera e propria in cui cercare di convogliare piu’ eventi possibili per ricavarci un profitto vero.

  6. San Isidro 3 Settembre 2014, 17:38

    Scherzi a parte anch’io sono d’accordo con @Stefo, ad ogni modo bisogna prendere tutto con le pinze, vediamo se per il 2017 lo stadio dell’AS Roma sarà effettivamente pronto…e comunque immagino partite di club per quanto riguardo il rugby, chissà magari una franchigia…ad ogni modo se la Roma di calcio avrà il suo stadio questo vuol dire che l’Olimpico sarà più libero, anche per l’Italrugby…vediamo poi come si evolverà la vicenda del Flaminio e, a proposito di stadi privati, c’erano voci tempo fa che l’ex stadio della nazionale di rugby sarebbe stato la nuova casa della S.S. Lazio di calcio…

    • Paolo 3 Settembre 2014, 18:25

      Ciao San. Il Flaminio, se non erro, è stato preso in gestione dalla Federcalcio che lo utilizzerà per le nazionali giovanili. Così si è scritto qualche mese fa

      • San Isidro 3 Settembre 2014, 18:51

        Ciao Paolo, in effetti ricordavo qualcosa del genere, pensavo però che dovesse ancora essere ufficiale…resta comunque il fatto che il Flaminio, al momento, è sempre inattivo e lasciato a sè…

  7. tunga 3 Settembre 2014, 17:56

    Il campo della roma andra a quel rugbyche pyo pagare come oggi la fir fa con il coni.
    x la franchigia scordatevelo.
    la nota positiva che finalmente vedremo bene.
    certo però nello stadio della roma……che brutta cosa

  8. tunga 3 Settembre 2014, 17:58

    L unica possibilita x la franchigia è uno stadio a misura con i contributi coni fir comune di roma e privati. Ma la vedo dura. Forse solo in ptevisione olimpica potrebbe esserci una possibilità

    • San Isidro 3 Settembre 2014, 18:00

      il Tre Fontane rimesso a norma sarebbe perfetto…

  9. Katmandu 3 Settembre 2014, 18:06

    Siamo seri per un attimo, un proprietario di uno stadio, ha interesse nel massimizzare il proprio investimento e quindi fosse per lui non si limiterebbe a quella trentina di partite annue che giocano in casa ma lo farebbe funzionare 365 giorni l’anno per ammortizzare molto più velocemente il costo
    Ora però per affittarlo ci vorranno montangne di soldi o una percentuale sugli incassi, se viene un concerto con un artista importante sicuro lo riempiono, se viene l’ital rugby pure (un po meno) ma affittare uno stadio per la franchigia laziale…. No dai la media degli spettatori delle coppe europee non si avvicina nemmeno minimamente alla metà dei posti a sede (giusto san?) e non ci sarebbe il giusto rientro economico

    • Sergio Martin 3 Settembre 2014, 23:59

      Eppure sono convinto che con le giuste strategie di marketing molto si potrebbe fare… Se per la Nazionale si riescono a portare 70.000 spettatori, per una franchigia romana forse si potrebbero portare 10/20.000 spettatori tra Roma ed il centro-sud Italia. Ad esempio, conosco un appassionato di Napoli che verrebbe spesso e volentieri… 🙂

      • Giovanni 4 Settembre 2014, 00:09

        Chi è questo appassionato di Napoli…? Per caso uno che va in giro con vassoi di sfogliatelle e spedisce foto di Capri via sms…?

      • Sergio Martin 4 Settembre 2014, 00:34

        La descrizione si avvicina molto al personaggio…

  10. gattonero 3 Settembre 2014, 18:24

    Anche Monigo puo’ essere “struttura di interesse pubblico”? avere un po di spiccioli avanzati non sarebbe male…

  11. Camoto 3 Settembre 2014, 19:12

    Io spero che la magica possa trasformarsi in polisportiva si potrebbe sfidare in un altro sport gli amati cugini. Questo sarebbe un volano magnifico per il rugby. Pallotta non è come quel certo parcheggiatore che ha fatto fallire anni di storia. Se vede un margine di guadagno in qualcosa ci riesce creando qualcosa di duraturo.

    • San Isidro 3 Settembre 2014, 19:22

      caro Camoto, non so se lo sapevi, ma una volta, agli albori del rugby romano, c’era anche la squadra di rugby dell’AS Roma che, negli anni ’30, giocò anche al mitico Campo Testaccio…fu proprio quando la Lazio e l’AS Roma nel 1930 non rinnovarono l’attività di palla ovale per quell’anno che nacque la Rugby Roma…mentre poi la Lazio rinacque subito dopo, la sezione rugby dell’AS Roma venne riaperta a più riprese, ma l’ultima attività, se non erro, fu negli anni ’50 e non mancarono ovviamente i derby incrociati tra i biancocelesti della Lazio, i bianconeri della RR e i giallorossi dell’ASR…

      • Camoto 3 Settembre 2014, 19:31

        Grazie mille delle informazioni. Non ne ero al corrente. Intanto da romanista mi tocca tifare anche Lazio per colpa del rugby, oltre a Padova che è dove vivo attualmente e Rubano dato che ci giocava mio figlio.

        • San Isidro 3 Settembre 2014, 19:48

          eh lo so per un romanista tifare Lazio anche se di un altro sport è dura…adesso seguo solo il rugby (e la mia fede è sempre bianconera per la Rugby Roma), ma da ragazzino ero tifoso della Lazio…comunque è la prima squadra de Roma! Statece!

          • Camoto 3 Settembre 2014, 19:52

            Ci sto, ci sto…..

          • gsp 4 Settembre 2014, 00:01

            Serie biiiiii, serie bbbbiiiiii!

          • Sergio Martin 4 Settembre 2014, 00:37

            A @San, lassa perde, che se facessero fare al Presidente della prima squadra di Roma, altro che piloni argentini. Saremmo pieni di estremi albanesi…

  12. Giovanni 3 Settembre 2014, 21:38

    A Zamparini staranno fischiando le orecchie…

  13. gsp 4 Settembre 2014, 00:03

    Non é mica fesso James pallotto. Ammesso che riesca a costruirlo, perché rinunciare ad un milioncino d’affitto dalla nazionale di rugby?

    • San Isidro 4 Settembre 2014, 00:08

      vola un’aquila nel cielo, vola sul prato verde volaaaaaa

      • Sergio Martin 4 Settembre 2014, 00:38

        Ahahah! Rigurgiti da pallatondaro…

      • gsp 4 Settembre 2014, 06:36

        Grande San mi sei mancato. Prova cosi’. Canticchia Roma, romaa, romaaa. Parti piano piano e finisci a suqarciagola. É quasi liberatorio e fai contento papá.

        • soa 4 Settembre 2014, 10:33

          M’hai fatto innammoraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaà!
          Nonostante tifi Milan, ho una certa simpatia per la maggggica Roma

      • soa 4 Settembre 2014, 10:38

        @San, ti facevo una persona seria. E invece sei un aquilotto della Lazio! Buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

    • San Isidro 4 Settembre 2014, 14:19

      @gsp, papà è già contento per sabato sera dopo il 2-0 sulla Fiorentina…
      @soa, rodigino e milanista??? mamma mia che accoppiata!!!
      Ragazzi poi scusate la Lazio storicamente è la prima squadra della capitale, la società con più tradizione, non c’è scritto da nessuna parte che se si è di Roma si debba essere “romanisti”!!!!

  14. tunga 5 Settembre 2014, 07:32

    ASSOLUTAMENTE NO

Lascia un commento

item-thumbnail

Olimpiadi, rugby sevens: i risultati e il resoconto della prima giornata

Fiji e Nuova Zelanda impressionano, l'Argentina ingrana, la Francia fa fatica: ecco tutto quello che è accaduto

25 Luglio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Giappone-Italia e le altre: come si chiude il luglio internazionale

Un bilancio dei test match estivi al termine di tutte le principali campagne

24 Luglio 2024 Podcast
item-thumbnail

Serie A Elite, Vicenza: 13 nuovi giocatori per la stagione 2024-2025

I veneti iniziano a proiettarsi sulla prossima annata

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Dentro la preparazione delle Zebre Parma verso la prossima stagione

A fare il punto della situazione è il responsabile della preparazione fisico-atletica Francesco Della Ceca

item-thumbnail

I club di Serie A Elite rispondono a Marzio Innocenti: “C’è la volontà di formare una vera e propria lega dal 2025”

Dopo la risposta di inizio luglio del presidente federale, i club hanno espresso soddisfazione su alcuni temi, mentre hanno ribadito la loro posizione...

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite