Guinness Pro12 in tv: rispunta la pista che porta a Mediaset

A Londra, alla presentazione del torneo celtico, l’amministratore delegato del Pro12 fa sapere che…

ph. Sebastiano Pessina

Annunci ufficiali non ce ne sono, ma a smuovere le acque dello stagno dei diritti tv celtici ci pensa John Feehan, amministratore delegato della Guinness Pro12: “La Rai? Non ha mai avuto un reale interesse per il rugby. Discovery ha fatto un ottimo lavoro con il Sei Nazioni ma per il Pro12 oggi non è in pole position. Cerchiamo di raggiungere un accordo duraturo, a lungo termine”.
Queste le parole del dirigente pronunciate questa mattina alla presentazione londinese del torneo e riportate dal giornalista Elvis Lucchese nel suo blog “La terra del rugby”.
E siccome grandi alternative a Discovery e Rai non ce ne sono è impossibile non pensare a Mediaset che ha già trasmesso il torneo nello scorso anno. L’opzione Sky non sembra percorribile e in giro poi non rimane che SportItalia, l’ipotesi meno (economicamente) affascinante per lo stesso board celtico.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre: mai così giovani ed azzurre

Le caratteristiche dei multicolor per la prossima annata agonistica

14 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

OnRugby Relive: Zebre v Edimburgo, Pro14 2018/2019

Rivivi la pazzesca rimonta dei multicolor ai danni di Edimburgo

12 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Iacopo Bianchi e le sue impressioni: “C’è un sacco da lavorare. Voglio migliorare in attacco”

Il terza linea fa il punto della situazione proiettandosi sul suo futuro e su quello della franchigia

9 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Cosa può dare Monty Ioane all’Italia?

Ce lo racconta Antonio Pavanello, l'uomo che l'ha portato al Benetton Rugby

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Filippo Alongi: “Giocare con i Leoni è stato un sogno realizzato dopo anni di sacrifici”

Le prime parole in maglia biancoverde per il giovane pilone toscano

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Alessandro Zanni, fra le migliori terze linee: può entrare nel XV del decennio del Pro14

L'ex azzurro figura in una lista di assoluti campioni

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby