Conferme e nuovi arrivi, il Benetton Treviso annuncia i primi colpi

Il club biancoverde comunica i primi acquisti della stagione. Tra le conferme spicca Alessandro Zanni ma non c’è Sgarbi

COMMENTI DEI LETTORI
  1. kinky 3 Giugno 2014, 16:58

    Ne mancano ancora 18!!!!! Non penso siano solo stranieri!!!

    • 6nazioni 3 Giugno 2014, 17:18

      @kinky e noi petrarchini con chi giochiamo?

      • gian 3 Giugno 2014, 17:32

        abbiamo tutte le giovanili da spendere…..sigh
        comunque acosta glielo lascio volentieri

        • Rosberg 3 Giugno 2014, 17:46

          Facciamo l’Eccellenza con le giovanili noi del Petrarca?? Speriamo che il mister porti a casa qualche ragazzotto dal suo giretto in NZ…..

          • gian 3 Giugno 2014, 18:15

            era una battuta, comunque il petrarca ha una strada ben precisa in mente, far emergere giovani del proprio vivaio e non solo, affiancandoli a giocatori più esperti, ma tale progetto non deve essere seguito da un grosso esborso, chi ci sta è il benvenuto, chi, giustamente, preferisce seguire il richiamo dei pro o della moneta può andare senza nessuna tragedia
            il progetto è molto più valido di molto altro che è in giro per l’italica ovalia ed è molto simile allo stile semipro di oltremanica, ma nell’immediato non paga, inoltre ti batti contro squadre pro da poco budget, ma pur sempre pro, che, anche loro giustamente dal loro punto di vista, tendono a prendere giocatori affermati e pronti e a fare poca formazione e solo su elementi di sicuro futuro, e sono, quindi, molto più performanti

        • 6nazioni 3 Giugno 2014, 18:10

          @gian della serie C c’e’ qualche ragazzo da inserire,
          mi parlano molto bene di un certo Motolese……

          • gian 3 Giugno 2014, 18:19

            tranquillo, della C ne so più che della prima squadra, ho qualche trascorso con qualcuno dello staff, la C non è una squadra di scartine, è una squadra di sviluppo, quindi tanti ragazzini sono lì per fare chilometri, se poi valgono non devono fare nessun salto, infatti molti si allenano con la prima squadra ed il mercoledì/giovedì vengono messi a disposizione degli allenatori della C per fare la partita, in pratica è una squadra “riserve”

      • kinky 3 Giugno 2014, 17:53

        Ribadisco che l’anno prossimo il Petrarca andrà ai play-off!!! I giovani saranno cresciuti un anno in più e in rampa di lancio ce ne sono altri. Calcola che le franchige prenderanno circa una ventina di ragazzi da tutta l’Eccellenza e per forza di cose tutto il campionato si indebolirà un po’. L’anno prossimo secondo me avranno molto più spazio Ragazzi (tallonatore), Michieletto (seconsa/terza linea), Zago (N8) e Rossi (ala). Prenderei subito Catelan tra l’altro!!!

        • LiukMarc 3 Giugno 2014, 17:57

          kinky, ma Middleton si sa che fine fa? Rimane? Lascia?

        • 6nazioni 3 Giugno 2014, 18:07

          speriamo…….
          calvisano/gavazzi,rovigo,
          petrarca
          mogliano, f.o.

        • gian 3 Giugno 2014, 18:08

          il problema più grosso che ha la squadra è nei tre davanti e ogni anno bisogna rincominciare da 0, sui ragazzi che indichi io ho grandi speranze e qualcuno ha già fatto vedere che in eccellenza non sfigurerà, ma perdere ogni anno 4/5 elementi dei migliori, secondo me le partenze non sono ancora finite e siamo già a quota 4, non può rinforzare la squadra, mentre le altre realtà continuano a sostituire i partenti con giocatori già formati che in prospettiva sono più deboli, magari, ma sull’immediato fanno la differenza, oltre a trattenersi quei giocatori destinati alla sola eccellenza, ma che a tale livello sono competitivi
          detto ciò aspetto di vedere i rooster delle eccellenti ed i loro budget, prima di sbilanciarmi su dove possono arrivare le varie squadre

          • Rosberg 3 Giugno 2014, 19:47

            Quoto in toto il tuo discorso, infatti è quello che pensavo io. Il programma di far emergere i giovani è una cosa bellissima. Basta che non se ne vadano dopo una due stagioni però perchè sennò facciamo da serbatoio per gli altri….Middleton mi risulta in partenza. Sbaglio??

          • gian 3 Giugno 2014, 20:07

            di middleton non ho letto ne sentito niente, ma è un po’ che non vedo gli amici ben informati, sul fatto dello sviluppo dipende tutto da che direzione prenderà l’eccellenza, se rimarrà un finto campionato nazionale di vertice, questo tipo di lavoro porterà soddisfazioni, ma difficilmente grandissimi risultati, almeno nel corto/medio periodo, se il campionato si riformerà naturalmente o per via di regolamenti più “formativi” e/o le squadre pro (siano esse 2, 3 o 4) saranno delle vere franchigie, allora questo progetto potrà diventare vincente per molto tempo (stesso risultato se improvvisamente il rugby in italia diventasse pro vero a livello, perlomeno, del pro12 se non del D2)

        • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:41

          @kinky, pure l’anno scorso avevi ribadito che la Benetton sarebbe andata ai play-off quest’anno…

          • kinky 4 Giugno 2014, 08:10

            Si ma con il Petrarca non si scherza e non si gioca!!! Se guardi bene l’anno scorso avevo detto che dal Petrarca non mi aspettavo nulla di nulla, anzi per il campionato fatto quest’anno è solo da fare i complimenti ai ragazzi e allo staff di allenatori!!!

  2. M. 3 Giugno 2014, 16:59

    Quindi nemmeno Sbaraglini e Filippucci.
    Io continuo a non capire.

    • kinky 3 Giugno 2014, 17:04

      …e pure Sgarbi non è confermato, questa è una sorpresa!!

      • M. 3 Giugno 2014, 17:08

        Porca boia, non ci avevo fatto caso… Io non ho parole, allo stato attuale non hanno fatto altro che prendere una forbice e tagliare tutto.

      • Stefo 3 Giugno 2014, 17:18

        come detto sotto non me ne ero reso conto ma attenzione si dice “a tutt’oggi” magari sono in trattativa…

        • M. 3 Giugno 2014, 17:20

          speriamo. Siamo a giugno, tra 20 giorni dovrebbero ripigliare ad allenarsi…

          • Paolo 3 Giugno 2014, 21:19

            i nazionali riprendono verso il 20 di luglio

    • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:44

      @M., Sbaraglini sicuramente torna nella sua Mar del Plata a rimettere la camiseta dello Sporting…

  3. M. 3 Giugno 2014, 17:01

    QUindi se ne vanno Rizzo, De Marchi, Cittadini, Ghiraldini, arrivano Josè Francisco Novak, Romulo Acosta, Matteo Zanusso, Bruno Mercanti.

    • gino pucci 3 Giugno 2014, 17:09

      Eh si gran colpi! Gran colpi prenderanno questi ragazzi l’anno prossimo in ogni partita!

  4. malpensante 3 Giugno 2014, 17:01

    Per adesso colpi di cannolo, ma penso che se lavorano tanto e bene questa estate, con qualche straniero discreto Treviso farà bene. Relativamente, ovvio.

    • M. 3 Giugno 2014, 17:05

      Io mi chiedo chi potrebbe arrivare come straniero per migliorare un attimo le cose, e non penso che gli altri 18 siano stranieri.

    • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:43

      @mal sono d’accordo…

    • Alberto da Giussano 4 Giugno 2014, 07:50

      Non vorrei essere troppo pessimista, del resto Casellato è molto, molto bravo, ma il Benetton con questa intelaiatura mi sembra molto lontano dalle Zebre. L’impressione è che il Sig. Benetton abbia tirato un po’ i Remi in barca.

  5. Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 17:02

    Per la gioia dei cugini onti ecco Acosta (che per ripicca diventerà il rookie of the year).
    Per quanto ho visto Zanusso è un bel prospetto, ha 21 anni, speriamo maturi bene.
    Barbini-Bacchin-Ragusi bene.
    Novak e Mercanti, a occhio non sembrano male.
    Lucchese è più o meno sul livello di Mozza, ma con molta meno esperienza in Pro12, ci vorrà assolutamente un altro mediano.

    • malpensante 3 Giugno 2014, 17:04

      Secondo me, arriva. E anche un’apertura.

      • M. 3 Giugno 2014, 17:10

        Come apertura per ora c’è uno che ha gioacto 5 minuti in due anni…

      • Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 17:34

        Un’apertura per forza, visto che Berquist parte. Ambrosini a me non dispiace, ma il problema piazzati è davvero serio.

        • LiukMarc 3 Giugno 2014, 17:49

          Ad oggi Treviso non ha un piazzatore (a meno che non facciano calciare Ragusi, o che Ambrosini in 3 mesi diventi un piccolo Farrell)

          • Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 17:55

            Appunto.

          • malpensante 3 Giugno 2014, 23:20

            Per diventare Farrell, devono trapiantargli un particolare anatomico da molto più in basso al posto della testa.

    • Pesso 4 Giugno 2014, 19:27

      Senza nulla togliere a Lucchese, non capisco il senso di mollare un mediano di mischia dell’86 (Semenzato) per prenderne un’altro dell’86 ma con meno esperienza! A meno che il Mozza abbia deciso di suo di andarsene…si sa dove giocherà l’anno prossimo?

  6. andreac 3 Giugno 2014, 17:02

    calma e sangue freddo, non penso che in Ghirada siano degli sprovveduti da non rinforzarsi abbastanza da fare un campionato dignitoso. Non se lo potrebbero permettere per due volte di seguito, sono fiducioso che presto ci saranno comunicati nomi importanti. Forza leoni.

  7. gino pucci 3 Giugno 2014, 17:03

    Acosta: dalla serie c alla celtic! Zanusso,novak, ma non è che sono andati al risparmio? Questi ragazzi saranno andati a treviso per due soldi!! Spero arrivino stranieri di primissimo livello! Se no manco i 4 milioni della fir spendono!!!

    • jeekelemental 3 Giugno 2014, 17:13

      Ma anche no, o non troppi se non altro 🙂
      IMHO meglio giovinastri affamati disposti a dare anima, corpo e gioielli di famiglia per guadagnarsi la gallina cruda quotidiana.

    • Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 17:45

      Aspettiamo il commento di San che vi spiegherà che il tucumano (o galiziano o romulano o quello che è) Acosta è un giocatore di grandissime prospettive.

  8. tergestum 3 Giugno 2014, 17:09

    anche Sgarbi manca all’appello o era già dato per partente?
    dopo le polemiche del peteson, Van Zyl rimane come tecnico di mischia?

    • jock 3 Giugno 2014, 20:49

      No, perché non è italiano, el xe bisiaco.

      • tergestum 4 Giugno 2014, 10:37

        caro jock, bisogna dirghe a gavazzi che bevi con l’acqua altrimenti come versi boca il disi una cagada

  9. M. 3 Giugno 2014, 17:10

    Ragazzi ma hanno taglaito anche Sgarbi, veramente non so capacitarmi di questa gestione…

    • Stefo 3 Giugno 2014, 17:16

      Cacchio e’ vero non avevo notato…magari la trattativa e’ ancora in corso e non e’ finalizzata…

  10. Stefo 3 Giugno 2014, 17:11

    PArtiamo dalle conferme:
    aver tenuto Zanni, Favaro e Campagnaro che potevano avere offerte estere di buon livello e’ sneza dubbio un buon risultato.

    Sui rinforzi chiara la linea verde e “parsimoniosa” al momento, Lucchese un ’86 il piu’ vecchio.

    Continuo a pensare che saremo davanti ad una situazione stile Zebre anno 1 e ci sara’ parecchio da soffrire.

    • M. 3 Giugno 2014, 17:18

      Zanni e Favaro si sono rotti, sennò erano altri 2 adii. Campagnaro era tra i pochi con Gori ed Esposito ad avere un conrtatto per l’anno prox. almeno mi pare. Per me attualmente è molto peggio delle Zebre anno 1, di là arrivavano anche giocatori con esperienza, nazionali, qua si perde Cittadini, Rizzo, Ghiraldini, De Marchi e, con tutto il rispetto arrivano Acosta, Novak, Mercanti, Zanusso… Mettici anche due altri stranieri piloni e un tallonatore, 2 infortuni ti capitano, chi mandi in prima linea?

      • Stefo 3 Giugno 2014, 17:21

        M Zanni sta tranquillo che se voleva andare andava infortunio o non infortunio…su Favaro qualche dubbio in piu’ visto che era chiamato a confermarsi questa stagione ma Zanni andava se ovunque se avesse voluto.

        • M. 3 Giugno 2014, 17:23

          Ma certo volendo andava anche ora vista la sua qualità, immagino però che l’infortunio non ha agevolato una scelta “al rialzo”, tecnicamente ed economicamente parlando.
          La situazione più disperante è la prima linea, c’è quasi da sperare arrivi Perugini almeno un tempo in mischia lo regge ancora.

        • Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 17:53

          Bisognerebbe sentire il giocatore o la società, mesi fa Zanni lasciava abbastanza intendere (per quanto Zanni possa lasciar intendere) che sarebbe andato via. Non so quanto peso abbia avuto l’operazione nel raffreddare le piste straniere o se lui abbia fatto altre considerazioni legate alla famiglia.

      • LiukMarc 3 Giugno 2014, 18:01

        Anche secondo me c’è una bella differenza tra come furono (ri)costruite le Zebre (Aironi) e i cambiamenti di Treviso di quest’anno. Casellato mi piace, e i giovani dell’eccellenza hanno forse più potenziale dei vari Chiesa, Pace, Belardo che lasciarono Parma alla fine della prima stagione. La vedo agra, ma sono sicuro che i ragazzi metteranno più voglia di un veterano.

        • gsp 3 Giugno 2014, 18:26

          Liuk, vediamo le squadre finali e compareremo.

          treviso avra’ sempre un vantaggio perche’ ha una societa’ ed identita’ che le zebre non avevano. ma come qualita’ della rosa non e’ assolutamente detto.

          • LiukMarc 3 Giugno 2014, 19:01

            Certo gsp, ovvio che aspetto la rosa definitiva. La vedo agra sulla capacità di sostenere una Celtic a livelli migliori di quest’anno (delle prime Zebre non è difficile) ma, anche se non sembra, non vedo l’ora che si parta. Sulla rosa, come dici tu, voglio vedere chi vanno a pescare a parte Auva’a, che secondo me Stefo non riusciva a pronunciare e ha pensato bene di mandarlo qui a farlo giocare contro Haimona…

  11. speartacKle 3 Giugno 2014, 17:19

    Tagliare ok, ma non confermare anche Sgarbi è tagliare anche sull’identità di Treviso come squadra.
    Spero che siano ancora in trattativa perchè altrimenti lo reputo un brutto errore…

    • Alberto da Giussano 4 Giugno 2014, 10:07

      Evidentemente non erano tutte rose e fiori. Del resto il fallimento dell’anno scorso avrà qualche padre!

  12. LiukMarc 3 Giugno 2014, 17:22

    Vabbè, io continuo a capirci poco, immagino (e spero) che a Treviso sappiano quello fanno. Vediamo come finisce.

  13. AK-47 3 Giugno 2014, 17:27

    Acquisti che vanno letti in chiave futura. I risultati si vedranno nel giro di 2/3 anni. Primo anno sarà dura. X questi giovani il Benetton può e penso sarà il trampolino x la nazionale maggiore

  14. gsp 3 Giugno 2014, 17:29

    ne mancano ancora 20, vediamo che succede fino a fine mercato.

    • Stefo 3 Giugno 2014, 17:32

      Dunque sono 22 e ne mancano ancora 20…”38-40-42 se son rose fioriranno” diventa a tempo pieno come corso 🙂

      • gsp 3 Giugno 2014, 17:37

        lascia stare non mi far parlare va, che poi si vede che ho la tessera. 🙂

        • Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 17:39

          gsp sei il solito Zorro fulmine di guerra 😀

        • jock 3 Giugno 2014, 18:01

          Aspetta il prossimo tinello, vedrai, gsp. 🙂

          • gsp 3 Giugno 2014, 18:24

            ti posso facilmente preannunciare le prossime domande e risposte.

          • Stefo 3 Giugno 2014, 18:56

            Tototinello di gsp…

          • ginomonza 3 Giugno 2014, 20:48

            jock,
            non vorrei ti fossi offeso per la battuta su Battlestar Galactica.
            In effetti rispondevo al tuo “così si dice” simile al “così diciamo tutti”della serie di fantascienza della quale sono un Fan
            e non si riferiva alla partita

      • ginomonza 3 Giugno 2014, 20:43

        saranno andati a cambiare gli Euro in NZ $ ?

        • jock 3 Giugno 2014, 20:55

          @ginomonza; offeso? Nemmeno per sogno, ti do la mia parola, non mi è nemmeno passato per la testa, credo di capire il tono con cui gli amici scrivono; credo tu mi abbia sentito irrigidirmi, questo, in effetti mi è successo, ma per il livello a cui era sceso il discorso, per quanto mi riguarda, distante anni luce da come sento e penso. E questa mattina, continuavano ancora. Solo questo. Qua la mano.

          • jock 3 Giugno 2014, 20:58

            @ginomonza: vuoi deciderti a venire qui, a fumare in Piazza? Non il prossimo sabato, prego, ho la festa, organizzata dai compagni di classe, per il 40° (quarantesimo) anniversario della maturità. Porc…

        • jock 3 Giugno 2014, 20:59

          Prego, insigne matematico, fornirci subito il cambio all’ ora del closing, a Londra.

    • gian 3 Giugno 2014, 18:00

      l’avevo notato anch’io, è impensabile siano tutti nuovi arrivi, probabilmente si sono indicati solo i contratti già firmati

  15. ignorante2013 3 Giugno 2014, 17:31

    Sgarbi, il centro di rottura. infatti ha rotto molte delle aspettative.
    sono curioso di sapere dove andrà a giocare

  16. Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 17:41

    Io spero che la conferma di Morisi sia un ottimo segnale dal punti di vista medico, non solo un atto di “cortesia”.

    • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:52

      si diceva che da Novembre dovrebbe tornare sui campi…

  17. Francesco.Strano 3 Giugno 2014, 17:42

    Mi dispiace per Sgarbi … Meglio di Garcia sicuramente…….

  18. Francesco.Strano 3 Giugno 2014, 17:43

    Mi dispiace per Sgarbi … Meglio di Garcia sicuramente…….invece acosta ???? Zanussi ??? Mah

    • kinky 3 Giugno 2014, 17:49

      Francè….attento che si chiama Zanusso e non Zanussi altrimenti poi mi vieni a dire che gioca perchè è figlio o nipote del sig. Zanussi!!!

      • mezeena10 3 Giugno 2014, 18:14

        ahahah grande kinky!

        • Francesco.Strano 4 Giugno 2014, 00:32

          Tranquillo kinky….. Abbiamo già un figliol prodigo delle lavatrici che fa la spola tra zebre e tv…….mi sono sbagliato

          • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:53

            ma per piacere!!!

      • Stefo 3 Giugno 2014, 18:18

        Applausi a scena aperta per kinky, per il quale un posto nella nostra lista “Rugby e Laicita’ “e’ sempre a disposizione, camogli e chinotti a iosa nel caso per festeggiare.

        • space 3 Giugno 2014, 19:10

          Stefo, maaaaaa “chinotto” in che senso??? Perché se è nel senso che intendo io voglio prima capire chi sarà l’addetta all’esecuzione. Ho una certa dignità!

          • Stefo 3 Giugno 2014, 21:11

            No chinbotto nel senso di bevanda di cui kinky e’ molto ghiotto

          • Giovanni 3 Giugno 2014, 22:32

            @space: senti il chinotto è chinotto…a chinotto donato non si guarda in bocca, ehm… 🙂

          • kinky 3 Giugno 2014, 22:50

            Ecco, già, diciamo che qualsiasi chinotto parlavate a me piace da matti!!!….Space, Giovanni ha proprio ragione!!

          • Stefo 3 Giugno 2014, 23:39

            Certo che potevo immaginarmelo con quel nick kinky 🙂

    • giomarch 3 Giugno 2014, 18:52

      A me Zanusso piace proprio, cosi’ come mercanti, vediamo chi arriva ancora..

  19. Francesco.Strano 3 Giugno 2014, 17:45

    P.s adesso un po’ di rinnovi che mancano(Sgarbi filippucci) e dentro alcuni stranieri di GRANDE QUALITÀ

  20. gsp 3 Giugno 2014, 17:47

    cmq, non penso Sgarbi sia stato tagliato, perche’ nel suo caso e’ fuor di dubbio che sia un nazionale. forse si stanno accordando, oppure ha qualcosa in ballo. certo per treviso sarebbe una ennesima brutta perdita.

  21. cassina 3 Giugno 2014, 17:52

    Scusate ma voi avete capito perché hanno voluto fare questo?
    Perché hanno distrutto il TV?
    massimo rispetto per i ragazzi nuovi per carità!!!!

    ma non capisco, se Luciano Benetton non molla il rugby perché ha permesso di azzerare TV?
    i giovani vanno bene, ma calma vogliamo fare le zebre anno zero???
    scusate ma non ci arrivo

    • jock 3 Giugno 2014, 17:58

      Perché, in ultima analisi, a saldo tra partenti e nuovi ingaggi, e tenendo conto del pro quota, gli costa meno.

    • Katmandu 3 Giugno 2014, 18:16

      Si chiama rinnovamento della squadra, è un po più pesante del previsto me per 2 anni non lo si è fatto e oggi quest’anno se ne vanno un botto di giocatori

  22. jock 3 Giugno 2014, 17:55

    Ormai, si sapeva e si immaginava che avevano destrutturato tutto, vedremo alla fine della presentazione del ruolino, come tirare le somme; Sgarbi me lo immaginavo confermato, ma quel lungo silenzio prolungato mi insospettiva. Però, potrebbe avere ragione Stefo, qui sopra, che sottolinea come potrebbero essere ancora in trattativa. Francamente, lo spero tanto, potrebbe essere un perno intorno alla cui esperienza costruire, Zanni e Nitoglia possono contribuire. Speriamo che Casellato, di ritorno, con la sua intelligenza e il suo concreto equilibrio, dica la sua e riesca a indirizzare le scelte. E, finalmente, torniamo a parlare di rugby, dopo tre giorni di aria fritta.

    • Giovanni 3 Giugno 2014, 22:34

      E magari Kirwan gli ha aperto un paio di porte in NZ per qualche contatto interessante.

  23. mezeena10 3 Giugno 2014, 18:00

    Acosta alla fine va a Treviso..voglio proprio vedere tutti quelli che l’ hanno denigrato quando si sentivano le voci di un passaggio alle Zebre ora che dicono!
    spero proprio Casellato porti su almeno 3 o 4 giocatori dalle province NZ..

    • jock 3 Giugno 2014, 18:04

      A me risulta che a dare il cambio ad Ambrosini, stiano per far firmare mezeena10, ho letto qui che piazza molto bene; dovrà pendolare un pò, però.

      • 6nazioni 3 Giugno 2014, 18:18

        confermo piedino fatato e grande visione di gioco,buon placatore
        deve mettere su un po’ di kili, sicuramente migliore del gattino
        di rovigo e di ambrosini.

        • jock 3 Giugno 2014, 18:27

          Vedi, 6nazioni? Io mi ero fatto questa idea, in questi anni qui sul blog, contento che tu, che lo conosci, evidentemente confermi. Se ci proponessimo come suoi procuratori?

          • jock 3 Giugno 2014, 18:29

            Così lo portiamo a TV e lo strappiamo ala franchigia vaticana, dai 6nazioni.

        • mezeena10 3 Giugno 2014, 22:37

          no ora kili ne devo buttar giu 3 o 4..sono arrivato a 95, maledetto campionato corto!
          confermo il piede fatato..
          mi chiamavano mez 4 hands!

          • malpensante 3 Giugno 2014, 22:51

            mez “d’esterno” 10. Un mito.

          • mezeena10 4 Giugno 2014, 09:53

            uaahahaha show totale!!! 😀

      • mezeena10 3 Giugno 2014, 22:36

        jock benetton ha l’ aereo privato..che problema c’è??? 😉

    • Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 18:05

      Mezee aspetta che arrivi San e ne intesserà le lodi.

  24. Francesco.Strano 3 Giugno 2014, 18:00

    OT :

    Guardavo gli highlights della u20…… Jimenez sta facendo proprio un ottimo lavoro in mischia eh……….

    L anno scorso andatevi a guardare Ita-Eng

  25. Katmandu 3 Giugno 2014, 18:12

    Scusate ma ceccato? Ho capito che non lanciava bene le touche ma almeno un anno di transizione lo poteva fare, dall’anno scorso tra le prime 2 linee ne son rimasti 4….
    Ne mancano comunque 15 valli a pescare 🙁

    • mauro 3 Giugno 2014, 18:15

      su questo ha posto il veto Gianni, anche perchè in trattativa per uno scambio alla pari con qualche dubliner noto a Stefo

    • berton gianni 3 Giugno 2014, 18:16

      Kat !!
      Ti prego… 🙂

  26. mauro 3 Giugno 2014, 18:13

    evidentemente a qualcuno piace leggere anche le righe bianche per cazzeggiare.
    A me sembra che dica questi sono già sotto contratto, per gli altri dobbiamo ancora definire.
    Qualcuno pensa che Sgarbi sia tagliato? se lo sarà sarà consensuale, ossia il giocatore ha deciso che le condizioni di Treviso non erano interessanti per lui; altrettanto dicasi per Filippucci, Pratichetti e quelli di cui non ci accorgiamo ma che magari mancano nell’elenco.
    Qualcuno pensa che 20 giocatori di alto livello si trovino dentro gli ovetti kinder?
    Via, si parla con insistenza di Swanepoel a numero 8, deve essere per forza una bufala, oppure semplicemente non si è ancora messo nero su bianco e, quindi, è meglio tacere. Che un bel tacer non fu mai scritto…
    Alla prossima!

    • carlo s 3 Giugno 2014, 18:58

      Mauro, sembra che non abbiamo confermato Semenzato, Quello lì e Filippucci.

  27. berton gianni 3 Giugno 2014, 18:13

    In mezzo a tutto questo pessimismo, esterno il mio ottimismo.
    Certo, fiducia che mi da l’appartenere alla lista Nembo di Tempesta, of course, però anche per il fatto che :
    Gli attuali “vecchi” confermati ( Nitroglia, Pavanone e FuarceFriul ) sono dei senatori di gran carisma in spogliatoio.
    Per ora c’è una bella infornata di quasi tutti giovani e, cmq, tutti con ampi margini di miglioramento e voglia di affermarsi ( importantissima qualità ).
    Lo stesso vituperato Acosta ha solo 22 barette e i piloni “maturano”…dopo ; inoltre, messo a fianco e dentro una mischia più solida di quella del Petrarca, migliorerà anche lui.
    Rispetto a questo quadriennio, col rientro di SacraMinto, son solo 5 che, in linea di massima, attualmente vengono convocati da Brunel e la coscia e’ molto positiva.
    Anche in questi due ultimi anni, durante l’esodo per il 6N le cosiddette riserve han saputo vincere e così, quest’anno, ci saranno più occasioni per ripetersi.
    Ovvio che ci vogliono innesti strangers di buon livello, alcuni di livello buono-buono.
    Ok, Stefo ha parlato negativamente di Leo Uva-passa, però si parlava anche Maa-levati…

    Ah, ricordatevi di votare Lista Nembo di Tempesta, Candidato Mr. Hro !!

    • Rabbidaniel 3 Giugno 2014, 18:32

      Gianni! L’ottimismo è il profumo della vita! Orc#@!@&?

  28. Francesco.Strano 3 Giugno 2014, 18:15

    Maturano dopo……ma guarda che Marler l inglese non è mica 30enne Berton……

  29. poros 3 Giugno 2014, 18:38

    Sognare costerà parecchio: proibitivo.
    Soffrire tanto a poco prezzo: scontato.
    Sperare, ecco, questo potrebbe essere qualcosa di positivo, almeno ogni tanto.

  30. Emanuele 3 Giugno 2014, 18:57

    Adesso però bisogna sistemare la questione permit players. Con questa rosa diventa indispensabile dare minuti ai giovani fuori dai 23.

  31. Luc@ 3 Giugno 2014, 19:03

    Quelli che mancano dalla rosa scorsa (magari qualcuno rientra, tipo Sgarbi):
    Avanti:
    Citta, De Marchi, Rizzo, Rouyet, Di Santo
    Ghiraldini, Ceccato, Sbaraglini

    Seconde: Van Zyl, Bernabò,

    Terze: Vosawai, Barbieri, Filippucci

    Mediani: Semenzato, Botes, Berquist, Di Bernardo,

    3/4: Loumanu, McLean, Pratichetti, Sgarbi, Williams

  32. eclipse 3 Giugno 2014, 19:09

    Ottimo acquisto Ragusi,dispiace che lasci Rovigo,ma credo sia giusto così.

  33. giomarch 3 Giugno 2014, 19:12

    Spero non arrivi un estremo straniero e che per quello spot se lo giochino esposito e ragusi..

  34. fracassosandona 3 Giugno 2014, 19:16

    stupito che abbia preso un solo Zanusso quando spendendo poco più venivano in due (se non in tre) a Treviso…
    https://www.facebook.com/photo.php?v=469216879845197&set=vb.342311582535728&type=2&theater

    contento anche per Enrico Bacchin…
    si torna ai vecchi tempi quando i migliori prodotti del vivaio sandonatese andavano a rinforzare Treviso…

    Temo che Sgarbi dovrà accettare una congrua riduzione di stipendio se vorrà rimanere a Treviso, tagliato anche APratichetti…

    A buon intenditore poche parole: “Benetton Rugby è nel pieno della campagna di costruzione della squadra per la stagione 2014/2015, iniziata nella prima settimana del mese di maggio”

    Comunque con una spending review del genere bisognerà che abbassino anche i prezzi di biglietti ed abbonamenti…

  35. edopardo 3 Giugno 2014, 19:31

    Mi sembra strano che non ci siano i pluri accennati in passato swanepoel e halvorsen vedremo se sono tutti qui i giocatori dell eccellenza presi ma visto quanti ne mancano non credo. Perché non prendere Appiah ? Forse è il più
    Preparato tra gli eccellenti.

  36. Katmandu 3 Giugno 2014, 19:33

    Riflettevo su padovani innottica zebrata… Ma non è che le zebre stanno diventando veramente tante? Insomma già adesso dovrebbero essere sulla quarantina se arriva bernabò e il giovine di Mogliano son tanti stipendi e soprattutto quando giocano? Padovani non mi era piaciuto ma l’ho rivalutato parecchio, per cui dato che le zebre IMHO hano un rooster importante per finire la stagione non sarebbe meglio (data anche la poca profondità di TV a 10) se venisse in ghirada? Non so dico io

    • Stefo 3 Giugno 2014, 19:59

      Ahi kat che fai?Provochi gsp sul numero di giocatori ottimale di una rosa?Mo’ so mazzi tuoi…

    • gsp 3 Giugno 2014, 21:00

      Va bè, ma voi mi volete sfottere? meglio un permit, ad estrazione, a seconda di chi ha la partita meno importante in eccellenza, come l’anno scorso?

      • Stefo 3 Giugno 2014, 21:10

        Il signor Katmandu caro gsp sara’ suo compagno di classe all’Accademie Federale di Rieducazione Rugbystica nel corso “38-40-42 se son rose fioriranno”

  37. ANDY72 3 Giugno 2014, 19:34

    Treviso che pesca da S.Dona’ Mogliano Padova Rovigo…bene, ci sara’ da soffrire, ma da petrarchino, quando potro’, andro’ ancora piu’ volentieri a Monigo a vedere i ragazzi di Casellato. Ci vuole pazienza e lavoro, sara’ dura ma sono fiducioso. Il successo di Treviso e i risultati, se saranno tali, saranno la cartina di tornasole del movimento veneto. Speremo ben…

    • Gabriele 3 Giugno 2014, 20:21

      Da tifoso del rugby veneto sono fiero di Casellato . Persona umile ed equilibrata. Spazio ai giovani e un po di pazienza. Casellato è andato un mese in Nuova Zelanda ad imparare. Un tifoso in piu .

      • jock 3 Giugno 2014, 20:41

        E intelligente, riflessivo, prudente ma deciso. Mi sembra proprio una gran persona. Vedremo il resto della rosa, ormai era già stato deciso di smantellare, a Treviso sono sempre stati bravi a costruire, ci riusciranno anche stavolta. I giovani saranno affamati, ci scommetto, certo, i primi due anni, almeno, saranno durissimi, ma ho fiducia, anche, in un allenatore ancora inesperto per l’ alto livello europeo, ma di gran testa. Si faranno tutti assieme.

  38. blackwolf 3 Giugno 2014, 19:58

    Posto che la rifondazione era stata annunciata da tempo, che si stia puntando su giocatori giovani provenienti dai migliori vivai veneti, mi sembra un’ottima notizia….mi sembra che un pochino si stia andando comunque in direzione Dogi…comunque sarebbe stato molto peggio vedere arrivare giocatori sui 30 anni, magari più pronti al salto in celtic, ma con margini di miglioramento e futuro molto limitato… è solo la mia opinione, magari sbaglierò…. ma sentire un petrarchino che afferma che verrà a vedere ancora più spesso le partite al Monigo…è la cosa più bella che ho letto e conferma che la scelta della società va nella dirazione giusta…

    • jock 3 Giugno 2014, 20:26

      Ottimo, intelligente, ragionamento, dall’ ampia visione prospettica. Complimenti, se posso.

      • jock 3 Giugno 2014, 20:28

        Di campanile contro campanile ne ho le balle strapiene.

    • fracassosandona 3 Giugno 2014, 20:42

      lo scrissi tempo fa…
      se questa fosse la rosa dei DOGI saremmo tutti felici di accorrere a supportare i ragazzi perdonando loro qualsiasi risultato…
      giocando al Plebiscito sono convinto che si partirebbe da uno zoccolo duro di almeno 5000 spettatori…

      invece questa è la rosa di Treviso, squadra di un certo Benetton che ci aveva abituato sin troppo bene (la squadra di club più forte mai messa insieme in Italia, con quasi tutta la nazionale in campo, a volte anche 20 convocati…) e ora, forte di un contributo pubblico da quattro cubi l’anno, dimezza il potenziale…
      siamo degli ingrati, lo so…
      ma già prima era difficile andare a Monigo facendo finta che fosse lo stadio di casa… già è stata un’impresa riuscire a far uscire le parole “Leoni Leoni”, incitamento che ho sempre sentito in gola ai nostri rivali (io ero quello vestito in biancoazzurro che gridava “Dài Dài”, con i tifosi celti convinti che volessi la loro morte o quanto meno quella dei loro giocatori)…

      quest’anno sarà veramente dura convincere i non trevigiani a venire a Monigo, non fosse altro che a gran parte dei veneti una partita costa mediamente anche venti euro in più per la trasferta…
      mi spaventa quasi più lo stadio vuoto (e l’esito delle eventuali riprese televisive, ammesso che qualcuno abbia la compiacenza di trasmetterle anche in Italia) che la rosa sperimentale…

      non credo che Bernabò Pratichetti Sgarbi Semenzato Filippucci chiedessero la luna: mi aspetto che almeno loro siano sostituiti con qualche fenomeno, dato che abbiamo dato via la prima linea della nazionale per portare a casa quella del Padova, quinto classificato in eccellenza…

      ma sto Matawalu rivio o no rivio?

      • berton gianni 3 Giugno 2014, 21:04

        Ciao FracassoSandonà.
        Scusa, ma non capisco il senso del tuo post:
        questo è solo il primo comunicato del Benetton e, per giudicare, si deve aspettare la rosa al completo, prima di dar per certo che, pur col contributo, si voglia dimezzare il potenziale.
        5mila a PD…vabbè, convinto tu…
        Se fosse il roster dei Dogi si, essendo Treviso, no…dai, mentalità da calciofili.
        Non credo che a Zebronia ci vadano solo i “veri tifosi” delle Zebre ; così come a Treviso, lo stesso.
        Chi ama il rugby ci va per il gusto di vedere dal vivo il miglior livello che si possa trovare in Italia.
        Alla domenica i tifosi di calcio/basket si fanno anche migliaia
        di km…per vedere il Benetton, da Bologna sono 170 km…
        Al Monigo non credo abbiano bisogno di tifosi riottosi, da convincere a venire.
        Nell’ humus di un appassionato di rugby c’è l’attaccamento a quelle squadre-a quei giocatori che, magari con meno talento, però ci mettono le palle in campo.
        Hai detto che devono abbassare il costo dei biglietti :
        ostia, 15 la tribuna, 10 la gradinata, dai…
        Migliorare e di molto la qualità della birra, questo si !!

        • fracassosandona 3 Giugno 2014, 22:00

          Gianni, te vui massa ben…
          Con un po’ d’onestà intellettuale ti chiedo di dirmi quanti tifosi trevigiani sarebbero disposti a seguire il rovigo o il petrarca in pro12 con una rosa mediocre… e magari a indossare anche i colori rossoblu. ..

          • berton gianni 3 Giugno 2014, 22:26

            Fracasso,
            ricambio la stima, sincera.
            Guarda che mi riferivo al fatto che chi è appassionato di rugby, se vuol assistere dal vivo al meglio che si possa in Italia, a livello di club, può solo andare o a Treviso o Zebronia.
            E non deve essere per forza tifoso di una di queste due.
            Pleonastica la tua domanda : chiaro che, non solo da PD e/o RO, ma pure da TV non c’è la ressa…per la strada.
            Chi “annusa” il gusto della palla ovale la strada la fa, eccome, anche se per le italiane è in previsione una tariffa, se di contro si gode i grandi campioni nei rosters avversari.
            Dico di piu’, proprio squadre “votate al sacrificio” come il San Donà sono quelle che ti esaltano di piu’.
            Ed ho la fiducia che Treviso possa essere così, visto che : gli attuali arrivi non sono proprio degli sfigati ; che chi ad oggi è stato confermato è piu’ che buono. E son certo che chi resterà/arriverà, sia come nostrani che come strangers, saranno all’altezza.
            Ok, ho piu’ fiducia nella squadra che nel O Puttanone de cujus…

          • mezeena10 3 Giugno 2014, 22:43

            confermo e sono d’accordo con te gianni..sapessi che sbattimento è muoversi da qui per venir su a vedere qualche partita decente!
            e soprattutto quanto costa!

          • Stefo 4 Giugno 2014, 00:04

            Ciao Gianni dunque io cerco di capire quando dici che sei ottimista se ti riferisci all’immediato futuro o nel medio termine.
            Se la seconda puoi avere ragione, si sta facendo una rifondazione, gli acquisti son tutti abbastanza giovani quindi nel giro di un paio d’anni sicuramente diversi di questi ragazzi cresceranno e potranno regalare soddisfazione…se parli dell’immediato futuro boh non so credi che ogni singolo giocatore preso faccia il salto carpiato doppio nel professionsimo vero facendosi trovare subito pronto gia’ a settembre?Io ho seri dubbi, penso che il primo anno sara’ quello della selezione naturale come l’anno scorso le Zebre: vi portiamo su e vediamo chi ne ha per starci e poi da li si andra’ avanti.

            Sul discorso tifosi, tu dici cose sacrosante ma quello ceh dici si pllica a quello zoccolo duro di amanti forte del rugby…una minoranza in Italia come sappiamo. Purtroppo i dati stessi dei 4 anni di Treviso ci dicono che si e’ chiuso il quarto anno con il 16% in meno di spettatori medi rispetto al primo…non proprio poco.
            fracasso (che deve ancora comunicare la sua preferenza elettorale ricordo) tocca un punto dolente: prima di tutto il discorso della rivalita’ (quella sana) tra le diverse realta’, si puo’ chiamare campanilismo ma si puo’ anche chiamare quel senso di appartenenza che sempre diciamo le Zebre non hanno e che e’ importante.
            A questo aggiungiamo che non c’e’ stato un lavoro sul territorio per far sentire la squadra come espressione del Veneto, non si e’ allargata la base dei tifosi molto oltre i confini se non coinvolgendo quelli appassionati forte di rugby ed i dati riportati sopra lo confermano…al quarto anno meno che al primo.
            Infine aggiungici purtroppo la storia Dogi con la richiiesta Benetton di mettere tutti le stesse quote che potrebbe aver attirato qualche antipatia e spezzato il sogno di molti tifosi.
            PEr andare oltre i seguaci duri del rugby serve una promozione sul territorio forte che ad oggi non si e’ vista a mio avviso.

          • malpensante 4 Giugno 2014, 11:06

            Stefo, sono fiducioso anch’io, magari non come Berton e magari più come auspicio che come ottimismo. Intanto sono imparagonabili a Zebre1. Qui c’è tradizione, uno staff motivato a partire dall’allenatore, giocatori che si giocano il futuro e la reputazione, magari azzoppato ma un club. Poi Casellato è da Kirwan, Munari non è Totò e Peppino alla stazione di Milano, gli stranieri non devono per forza essere quelli che già giocano in Italia, che sarebbe pure improbabile tenuto conto di quel che può raccattare l’Eccellenza sul mercato.Spero che la FIR non interferisca sullo staff una volta uscito Munari, ma Casellato non è per fortuna il santo descritto fin qui, ha carattere da vendere ed è pure incazzoso. per cui non vedo la marmellata Zebre 1, semmai qualche casino colossale o, spero, gli Aironi1 dopo le mazzolate subite fino a novembre. Il pubblico? Se c’è attaccamento si possono perdere pure tutte, l’importante è che ci sia impegno ed intenzione, che si veda un gioco. E sono fiducioso che Zebre1, come cesso, sia irripetibile.

          • Stefo 4 Giugno 2014, 11:36

            mal scusa ma tu pensi che i ragazzi che vengono su tutti subito dalla prima partita si dinmostreranno pronti per il Pro12?Che non ci sara’ bisogna della selezione naturale portando su 20-30 ragazzi di quelli che ci possono stare e quelli no?Scusa se pensi che ognuno di loro sara’ pronto e non subira’ un problema di ambientamente beh allora usciamo dal Pro12 subito perche’ vuol dire che l’Eccellenza e’ piu’ che sufficiente.
            Il mio punto e’ questo mal, non parlo della societa’ o altro, cose ovvie, parlo del fatto che qui la gran parte dei giocatori che arrivano su e si dovranno misurare i termini di professionismo vero per la prima volta a tempo pieno e non da permit 2 partite all’anno, ogni settimana.
            Sugli stranieri aspettiamo, se sono di livello di Matawalu e’ una cosa, se sono del livello di Auva’a’ e’ tutta un’altra cosa.
            Ripeto se parliamo nel medio-lungo periodo bon capisco l’ottimismo, ma se si pensa che nell’immediato cioe’ la prossima stagione si possa fare bene con una rosa composta da 20-25 giocatori che faranno il salto Eccellenza-Pro12 beh ho i miei dubbi.

          • malpensante 4 Giugno 2014, 12:23

            Far bene, relativamente a una squadra che ha tutti i problemi che descrivi. Ripeto che puoi perderle pure tutte, ma dare comunque un senso all’annata. Molto dipenderà da cosa riusciranno a inventarsi per la prima linea e non ho idea di quali siano le regole sugli stranieri. Ma che le regole non ci siano, o siano misteriose, o si cambino, ci siamo abituati. Si sono tolti gli ingaggi da pro, voglio credere che sia per prendere giovanotti di livello e non per ripianare.

  39. Andrea B. 3 Giugno 2014, 20:27

    Per Minto si attende l’ ok della federazione? Ma se Gavassi aveva detto che con lui presidente non si sarebbe mai preso il rischio da dare l’ assenso al suo rientro in campo…

    • jock 3 Giugno 2014, 20:30

      @Andrea B. E’ meglio che lasciamo perdere; ormai sono passati quattro mesi e non si sa un cazzo; il solito atteggiamento omertoso, sulla peelle del ragazzo, per primo. Questo presidente, questa FIR, nemmeno sanno cosa è la trasparenza e la correttezza.

  40. xnebiax 3 Giugno 2014, 21:02

    Penso che alcuni giocatori non nominati come Ceccato e Sgarbi rimarranno a Treviso ma non siano stati annunciati perché non hanno ancora firmato.
    Certo, la situazione a me pare desolante. Questi acquisti sono interessanti ma più che altro in prospettiva. Continuo anche a pensare che la mancata riconferma di giocatori come Bernabò e Semenzato sia una decisione assurda a masochista.
    Spero che i giocatori stranieri in arrivo siano giovani anche loro a questo punto, così magari per uno o due anni Treviso soffrirà molto, ma almeno il gruppo crescerà insieme per molti anni.
    Per Acosta si vedrà che effetto farà… a me sembra incredibile che abbiano preso uno che viene continuamente descritto come inutile su questo blog. Io praticamente non l’ho visto giocare.
    Rimane il fatto che per mettere su una squadra decente a partire dai giocatori dell’eccellenza Treviso doveva prendere i migliori dell’Eccellenza per ogni ruolo, e non sono sicuro lo abbia fatto. Almeno per adesso.

    • SPETTATORE IGNORANTE 4 Giugno 2014, 09:13

      io sono convinto che per avere i migliori giocatori dell’eccellenza bisogna pagarli più di quello che gli propone l’eccellenza!!
      chiediamoci perchè da Rovigo arriva solo Ragusi? che quest’anno ha fatto il panchinaro per metà campionato? per carità il ragazzo quando vuole gioca bene.. collezzionare 4 man of the match (di cui 2 contro la capitolina ) è bene… ma tutto il resto del campionato ha giocato MALE
      io non gli affiderei la posizione di estremo quest’anno ha giocato una partita sola a 15.
      Van Niekerk è rimasto a Rovigo non per l’infortunio.. perchè ha firmato ben prima di infortunarsi.. probabilmente Treviso non ha fatto un’offerta decente oppure dall’altra parte hanno rialzato e di tanto visto che per Rovigo è un giocatore insostituibile!
      stesso discorso per Roan… Rovigo se lo tiene stretto…
      poi a Mogliano le cose economicamente non vanno bene è normale che ci sia la lista della spesa..idem con padova…
      Fronte zebre .. Steyn resta a Calvisano.. mah…
      Facciamoci delle domande… non è che certe squadre dell’Eccellenza (Rovigo e Calvisano)quest’anno possano permettersi di pagare alcuni giocatori più delle Celtiche ?
      e non stiamo parlando di stranieri a fine carriera.. ma di giocatori giovani ( 88-89) che hanno bisogno di fare il salto di qualità..
      quindi avrebbero tutti i motivi per voler andare a giocare in Celtic..

  41. Francesco.Strano 3 Giugno 2014, 21:20

    Ragazzi però la terza al completo non mi dispiace…..Favaro Zanni Minto…

    Ottimo Barbini …meno lucchese

    • kinky 3 Giugno 2014, 22:56

      Addirittura potrebbe già essere così ad oggi: Derby, Favaro, Zanni, Minto, Fuser (a questo punto, punto tutto su Fuser e metto Pavanello come primo rincalzo in seconda). L’ avevo detto che i primi veri acquisti sarebbero stati il recupero di Favaro e Minto!!

  42. Darko 3 Giugno 2014, 22:10

    Alla fine secondo me’ verra’ fuori una buona squadra con una buona amalgama di giovani e vecchi, e Casellato saprà dare schemi di gioco che fino all’anno scorso si sognavano, certo dimenticando però che durante le partire bisognerà mandare qualcuno a fare le mischie…..
    Purtroppo il problema di Treviso ormai cronico sono i piloni, c’è poco da fare, la speranza che ne prendano uno dx e uno sx buoni e con esperienza rimane sempre ma il pessimismo è forte.
    Sopratutto perché gli avversari celtici sono molto ma molto smaliziati….anche le mischie più scarse riuscivano a fregare Rizzo-Ghirardini-Cittadini a tratti prima che l’arbitro si svegliasse, figurati con piloni di medio livello dell’Eccellenza…sono preoccupato.
    Rimane il fatto che Treviso non ha fatto programmazione per i piloni….coltivarsi giovani da svezzare no è? Qualche ragazzo alla Cristolini non potevano trovarlo in questi 4 anni (De Marchi è l’unica eccezione ma l’hanno preso già rodato).

  43. Katmandu 3 Giugno 2014, 22:21

    gente leggiamo le caselle bianche come ha scritto qualcuno più sopra
    piloni 1+3
    Tallonatori 1+1
    Seconde 2
    Terze 4+1
    MM 1+1
    MA 1
    Centri 2+1
    Triangolo all. 2+1
    ora però tra questi ci son comunque giocatori che ipoteticamente potrebbero ricoprire più ruoli (ambrogino Ragusi) ma altri che son delle belle incognite (Morisi), comunque alla fine di caselle bianche, ripeto senza parlare di nomi mancherebbero all’appello 3 piloni 1 tallonatore 2 seconde 3 terze 1 MM 2 aperture 1 centro 2 del triangolo allargato
    tra le terze si potrebbe benissimo non pescare all’estero ci sarebbero i 2 di Mogliano e più quello che da Calvisano non si muove, in seconda pure e pure tra i 3/4 alcuni eccellenti, anche se non si riconfermasse Sgarbi, tra Padova Prato Rovigo e Sandonà si può pescare bene il problema è e rimane nei primi 5 uomini sinceramente dova vanno a pescare 6 giocatori di primo livello?

  44. Darko 3 Giugno 2014, 22:37

    OT: Ha fatto piacere vedere Morisi e Minto alla festa del Rugby Cernusco Domenica. Segno che nei ragazzi la passione e la voglia di stare in questo ambiente è ancora forte nonostante le sventure…

    • San Isidro 4 Giugno 2014, 03:04

      ma questo credo valga per chiunque ami il nostro sport…

  45. massimo 3 Giugno 2014, 23:30

    La Benetton della terza stagione celtic, mi vengono in mente le partite in casa di ulster e scarlet tra le altre, è un gran bel ricordo, ma i cicli finiscono e si riparte….Casellatto ha dimostrato a Mogliano il tipo di rugby che fa giocare, certo la pro 12 è un’altra cosa, cmq ha un anno di esperienza, e sono molto fiducioso (tra l’altro c’è una bella intervista su rugby people), con lui Goosen e Van zyl garantiscono una guida tecnica affidabile a mio parere. Sulla rosa che dire, manca qualche conferma importante, e la prima linea è tutta da fare, considerando che i nuovi sono elementi da costruire per il futuro.In mediana serve un’apertura. In linea di massima, con quello che c’è ad oggi inserendo possibili arrivi dall’estero: Ragusi , Nitoglia, Esposito triangolo allargato, centri Morisi, Campagnaro e c’è anche Bacchin. In mediana: STRANGER, Gori o Lucchese. Tanti giovani ma tutti di livello. Bene la terza con Zanni,Favaro, Minto, poi Budd, Derby e Barbini. In seconda STRANGER, Fuser o Pavanello, Prima Linea da fare. FORZA LEONI

  46. edopardo 4 Giugno 2014, 00:15

    Piccolo pensiero critico mi sovviene:Ma per ora,e dico per ora Treviso ha fatto mercato in eccellenza principalmente dalle 4 classificate in giù…mmm mica buono come segno!
    Ma io dico Rovigo e Calvisano sono così intoccabili? 2 fortini da non rovinare?
    Mi pare altroché strano che il solo ragusi sia stato scelto dai rosso blu perché tra terze ,seconde, e prime un po’ di scelta c’era da fare… lasciando calvisano nell’orbita Gavazziana.
    Mah vedremo…

    • giomarch 4 Giugno 2014, 00:45

      prime da rovigo?
      Solo Roan ci puo stare ma dubito che zambelli se ne privi dopo quanto ha visto in finale, da rovigo sarebbe arrivato anche van niker al netto dell’infortunio, a rovigo prenderei anche il giovane centro, anche per lui pero’ pesa van niker out e Mirco in forse, a cui pero’ farebbe bene un altro anno di eccellenza cosi come a ferro, de marchi e ruffolo.
      Non e’ detto comunque che questi siano stati contattati..

      • giomarch 4 Giugno 2014, 00:46

        non siano gia’ stati contattati..
        pardon

        • SPETTATORE IGNORANTE 4 Giugno 2014, 09:21

          ho scritto prima in alto… Van Niekerk è stato contattato eccome… prima dell’infortunio e lui ha firmato con Rovigo prima dell’infortunio.. Roan idem con patate.. Ruffolo idem.. altri idem..da Rovigo non si muove nessuno..
          Da Calvisano si muovono in pochissimi verso le Zebre…e Steyn resta!!! facciamoci due domande.. che proposte stanno arrivando da Treviso???

    • massimo 4 Giugno 2014, 01:05

      Per completare la rosa ne servono ancora molti….Nell’ottica permit l’anno scorso c’erano se non sbaglio De Marchi e Ferro del Rovigo, del Petrarca Giusti (che ha giocato e bene qualche partita), del Mogliano Swanepool ….

      • edopardo 4 Giugno 2014, 01:44

        In fatti strano molto che non si sia menzionato ne giusti ne swanepol che già hanno fatto qualche discreta comparsata in celtic come pp,ruffolo so che ha declinato per le zebre ma non credo per andare a Treviso.
        Come mediani aspettiamo un simil leonard? sarebbe interessante.
        Io ripeto appiah lo avrei preso ,poi succede che se lo prende uno dico”stade frances” e track c’è ne facciamo sparire un altro da sotto il naso..

  47. San Isidro 4 Giugno 2014, 01:30

    Qualcuno sopra mi aveva chiamato in causa per gli argentini…
    Argentini che vanno, argentini che vengono…
    Ne ero sicuro che quest’anno i tre argentini di prima linea del Treviso avrebbero lasciato per motivi di longevità, forse Sbaraglini avrebbe potuto reggere un altro anno a questo livello, non di più…ogni argentino è legato al suo CLUB d’origine quindi torneranno tutti e tre in patria ai club da cui sono partiti per arrivare al professionismo…Sbaraglini stesso, in un’intervista dell’anno scorso, aveva detto che, lasciato Treviso, non sarebbe andato in Eccellenza, ma al suo Sporting de Mar del Plata nel Torneo de Mar del Plata…Fernandez-Rouyet lo vedremo rivestire molto probabilmente la maglia dell’equipo tricolor del Lomas Athletic nel Torneo de la URBA, forse già dalle prossime settimane, semmai la squadra di Longchamps riuscisse a qualificarsi per l’URBA Top 14…Di Santo magari si riaccaserà con l’Uru Curè de Rio Cuarto nel Torneo del Centro, la squadra dell’area cordobese tra l’altro ha collezionato due titoli in due anni (la Zona Ascenso del Torneo del Interior l’anno scorso e la nuova formula del Torneo del Interior A quest’anno)…
    Un grazie di cuore a tutti e tre per l’impegno mostrato in tutti questi anni! Tre grandi!
    Veniamo ai nuovi: un tucumano, un cordobese e uno di Bahia Blanca (città della parte meridionale della provincia di Buenos Aires), tre petrarchini per giunta…Acosta, tanto denigrato da molti, ha un curriculum di rispetto…militava nel Torneo del Noroeste con il forte club dei Los Tarcos che la passata stagione sono arrivati a disputarsi la Copa de Oro, ovvero il girone finale con i migliori 4 club del torneo…è stato selezionato anche con la provincia di Tucuman per il Campeonato Argentino, Las Naranjas sono campioni in carica tra l’altro…le volte che lo vidi permit a Treviso non mi era dispiaciuto, non mi ha fatto impazzire poi quando l’ho rivisto in Eccellenza con il Petrarca…nonostante ciò il ragazzo è giovane e può migliorare, se vale il livello lo vedremo la prossima stagione, alcune offese nei suoi confronti sono state vergognose…Novak è argentino, ma la sua famiglia è originaria della Repubblica Ceca, è cresciuto nella provincia di Cordoba con il piccolo club del Carlos Paz…in realtà la sua è stata una grande ascesa perchè in Italia ha esordito in Serie B con il CUS Perugia e successivamente, per le qualità superiori al lilivello in cui giocava, è stato ingaggiato dal Petrarca, ora passa in Pro 12…Mercanti invece si è formato rugbysticamente a Bahia Blanca (i cui club partecipano al Torneo del Sur), mi piace come tallonatore, veloce, dinamico e potente…Novak e Mercanti sono due che in Eccellenza hanno sempre fatto bene, certo, il salto di categoria si farà sentire…
    E in tema di argentini, un grande augurio a Beto Di Bernardo per la sua nuova esperienza francese…a me non è mai dispiaciuto, un validissimo mediano che avrei tenuto come terza apertura nella rosa azzurra fino alla RWC e che comunque era da tenere in Pro 12 (lo avrei visto bene alle Zebre), ma Brunel l’ha silurato subito a Novembre dopo la sua opaca prestazione con i Wallabies e le nostre franchigie non si sono dannate per trattenerlo, peccato..DiBe un altro paio di stagioni a buon livello può tranquillamente farsele prima di tornare a vestire la camiseta biancoverde e a rimettere i calzettoni rossi del suo Jockey Club de Rosario…ciao Beto! In bocca a lupo!

    • Giovanni 4 Giugno 2014, 15:22

      Ecco, al tuo discorso su DiBe vorrei riallacciarmi. Siamo a poco più di un anno dal mondiale e la Nazionale non ha una terza opzione nel delicatissimo ruolo di apertura: alla tournè pacifica Brunel ha portato i due giocatori su cui ha deciso giustamente di puntare (Allan e Orquera), rinunciando ad una qualsiasi ipotetica terza scelta. DiBe di fatto era stato silurato dopo i TM di Novembre ed altre alternative non se ne sono viste, nè se ne vedono. L’esperimento Iannone, se mai di esperimento s’è trattato, è fallito, altri adattabili (Palazzani?) non mi sembrano proponibili a livelli top. Per cui, o si spera che nel corso della stagione qualcuno tra Ambrosini, Padovani e Buscema esploda oppure ci si rischia di esporre ad una situazione potenzialmente pericolosa: se uno dei due dovesse infortunarsi (e qui facciamo tutti gli scongiuri possibili ed immaginabili), magari proprio alla vigilia del mondiale, la Nazionale si troverebbe in “mutande”. Non era meglio cercare di tenere DiBe qui da noi per un altro anno?

  48. San Isidro 4 Giugno 2014, 01:38

    Ma nessuno ha notato che manca l’ottimo Andrea Pratichetti?

    • edopardo 4 Giugno 2014, 01:49

      si si San qualcuno ne ha parlato ,si vocifera che si deve sistemare l’ingaggio”schei” come per sgarbi prima di vederlo nell’effettivo,saranno voci? mah chi lo sa…sarebbe un peccato visto la penuria io fossi stato Treviso avrei richiamato per così dire anche Benvenuti visto che ora c’è spazio…
      San questi argenti che militeranno a Treviso sono eventualmente equiparabili per la nazionale italiana? no così per sapere visto che anche li non sono certo rosee le situazioni…

      • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:36

        anch’io richiamerei Benvenuti…quanto agli argentini, Acosta non è ancora equiparabile essendo arrivato a stagione in corso al Petrarca, Novak non so, ma considerà che ha pure il passaporto ceco, Mercanti penso proprio di si perchè è di origini italiane è penso abbia anche il passaporto italiano…tuttavia andiamoci con i piedi di superpiombo perchè per un’eventuale convocazione (anche fosse la Emergenti) i tre hanno ancora TUTTO da dimostrare…Novak e Mercanti in particolare sono due buone prime linee in Eccellenza, ma la Pro 12 è un altro pianeta…

  49. San Isidro 4 Giugno 2014, 02:30

    Inizia il nuovo ciclo, si riparte, alè!
    Anzitutto, come ha notato qualcuno di sopra, non è detto che alcuni di Treviso vadano proprio via, magari non compaiono il lista perchè non hanno ancora firmato, attendiamo…
    Allora di tutti gli argentini, gli entranti (Mercanti, Novak e Acosta) e i partenti (Sbaraglini, Fernandez-Rouyet, Di Santo e Di Bernardo) ho già parlato nel post di sopra, passiamo in rassegna agli altri, anzi facciamo un riepilogo, così capisco pure io…
    – Tallonatori: Maistri e Mercanti…
    partiti: Ghiraldini (Leicester Tigers) e Sbaraglini (molto probabilmente allo Sporting de Mar del Plata)…ancora da confermare: Ceccato (rumors lo danno al Petrarca)
    – Piloni: Muccignat, Novak, Acosta e Zanusso…il sandonatese, al di là del nome, non lo conosco molto, ma ne ho sentito parlare bene…
    partiti: Cittadini (London Wasps), Rizzo (Leicester Tigers), De Marchi (London Wasps), Fernandez-Rouyet (molto probabilmente al Lomas Athletic) e Di Santo (molto probabilmente all’Uru Curè)
    – Seconde linee: Pavanello e Fuser…
    partito: Bernabò (Zebre)…ritiro di Van Zyl
    – Terze linee: Budd, Derbyshire, Zanni, Favaro, Minto (ci sarà il ragazzo, ne sono sicuro) e Barbini…beh, la terza linea è di tutto rispetto…di Budd non immaginavo che restasse, bene così, utilizzabile anche in seconda, ottimo Derby, Favaro e Minto li ritroveremo più avvelenati che mai da inizio stagione, pronti a riconquistarsi la maglia azzurra…il fatto che rimanga Zanni penso sia una soddisfazione per tutti, personalmente non mi sarebbe dispiaciuto per la sua carriera professionale se si fosse fatto un paio di stagioni all’estero, per lui c’erano sirene sudafricane di Super Rugby (Stormers e Sharks) ed europee (Castres su tutti), ma le decisioni personali vanno rispettate…Barbini è un’ottima terza linea, debbo dire però che mi ha impressionato di più al Petrarca, comunuqe anche in questo periodo di Mogliano l’ho visto bene…
    partiti: Barbieri (Leicester Tigers) e Vosawai (Cardiff Blues)…ancora da confermare: Filippucci (spero per il ragazzo che resti per l’impegno e la serietà mostrata in tutti questi anni)
    – MM: Gori e Lucchese…bene per Lucchese, per lui è un ritorno in biancoverde visto che con il Treviso ci ha giocato in epoca pre-celtica, l’unico difetto è che è una testa un pò calda, l’anno scorso ho perso la quantità di gialli che ha rimediato, questa stagione però è stato più tranquillo…
    partito: Botes (Eastern Province Kings)…di Tobie si parlava tanto di un ingaggio in Japan Top League e invece è tornato nella sua SA…ancora da confermare: Semenzato (che aspettano?)
    – MA: Ambrosini…dai un’altra stagione di fiducia ad Ambrosini gliela dò, poi ogni tanto si potrebbe riprovare anche a 9…
    partito: Di Bernardo (Lille)…ancora da confermare: Berquist…il neozelandese farebbe comodo
    – Trequarti: Morisi, Campagnaro, Nitoglia, Esposito, Bacchin e Ragusi…contento per tutti quelli che sono rimasti, apprezzo la grande fedeltà di Nitoglia…su Morisi ci sono notizie di pronta guarigione, si dice che da Novembre lo rivedremo sui campi…la sorpresa è Campagnaro, anche se non c’era nulla di ufficiale comunque si parlava di una sua possibile partenza, addirittura Leicester Tigers e Toulon erano interessati a Michele…con Bacchin e Ragusi la linea arretrata della Benetton ci ha guadagnato molto, due talenti dell’Eccellenza che meritavano il salto di qualità, sono davvero fiducioso per il sandonatese e il milanese…
    partiti: McLean (Sale Sharks) e Loamanu (Leicester Tigers)…ancora da confermare: Sgarbi e Andrea Pratichetti (cosa aspettano? altri due che se restassero darebbero una gran mano, soprattutto il romano potrebbe trovare più spazio)…ritiro di Williams che si dà alla nobile attività di andare a diffondere il rugby nelle regioni a dominanza aborigena nella sua Australia…certo un ultimo anno in Eccellenza poteva farselo (magari al Petrarca delle origini), secondo me però nella terra dei canguri la maglia da rugby la rimette, forse quella del suo vecchio Randwick nel prestigioso Shute Shield…

    • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:49

      dimenticavo che potrebbe arrivare anche Matawalu da Glasgow…

    • LiukMarc 4 Giugno 2014, 09:57

      Berquist servirebbe come il pane a mio avviso, ma mi sa che l’hanno rilasciato (e si vociferava di un suo ritorno in Nuova Zelanda).
      La Tribuna invece parla di due piloni, un tallonatore, una seconda linea, un’apertura, un centro e un estremo ingaggiati dall’estero (a questo punto però potevi tenerti i vari Berquist, Sgarbi, Pratichetti e Bernabò)

  50. andrease 4 Giugno 2014, 02:43

    F.I.R. BASTA CON I PANNI SPORCHI!

    AIUTACI A CAMBIARE QUESTI PANNI! – VOTA BERTON GIANNI!

    citofonalo a tutti i samoani del tuo palazzo!
    convinci almeno un cinese a votare Berton Gianni, lui convincerà tutti gli altri cinesi d’Italia e del Canton Ticino!

    • San Isidro 4 Giugno 2014, 02:49

      che fai remi contro la mia Lista Vaticana?

      • mezeena10 4 Giugno 2014, 10:13

        gombloddo san!!!

      • andrease 4 Giugno 2014, 15:36

        ahahahah San io coi preti faccio a testate… quelli del vaticano poi… >:(

        Più che altro sono tentato dall’insulsa gnocca…

  51. Rich 4 Giugno 2014, 11:42

    Una piccola riflessione. Da trevigiano tifoso ed estimatore di Zatta-Munari mi chiedo: ma non è che l’iniziare il mercato in ritardo non sia esclusivamente uno svantaggio, ma anche da un certo punto di vista un vantaggio per Treviso? Quello che voglio dire è: non è che con i mercati europei quasi tutti chiusi i giocatori non di primissima fascia (i quali invece hanno trovato) si sono trovati nel limbo di non aver nessun posto dove andare (immagino anche le squadre di proD2 e championship abbiano chiuso i recinti), ma il loro contratto scaduto. A questo punto la dirigenza Benetton ha gioco facile a dire :”Caro (Sgarbi, Semenzato, Pratichetti, etc), il rinnovo te lo facciamo a questa cifra (molto inferiore) altrimenti arrivederci”. Questi cosa fanno?

    • Stefo 4 Giugno 2014, 12:07

      Rich si e no, le altre in Europa hanno fatto gran parte del mercato ma hanno sempre da completare la rosa con qualche innesto nella rotazione diciamo. Spesso tengono aperte alcune caselle per provare a pescare dal SR qualcosa, ma a questo punto se vedi uno Sgarbi od un Semenzato ancora li’ un pensierino ce lo fai, non come titolare ma come alternativa son giocatori che possono far comodo. Poi puoi aggiungerci le neopromosse in Premier e T14, queste spesso fanno buona parte del mercato ora perche’ non prendono certi impegni finanziari senza essere sicure della promozione, in Inghilterra la finale di ritorno per la promozione si gioca questa sera.

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby, Marco Bortolami: “Ci è mancata un po’ di pazienza e lucidità in attacco”

Il tecnico ha parlato al termine della partita persa di misura contro gli Scarlets

item-thumbnail

URC: Benetton battuto ancora di misura, gli Scarlets passano 34-28

Niente da fare per la squadra di Bortolami, che anche stavolta deve accontentarsi di 2 punti di bonus.

item-thumbnail

URC: la preview di Scarlets-Benetton, una ghiotta occasione per i Leoni

Tanti assenti nei gallesi che chiamano a raccolta i loro grandi vecchi. Diverse novità in un Benetton che vuole riscattarsi dopo lo stop con gli Ospre...

item-thumbnail

Dove si vede il Benetton contro gli Scarlets, in tv e streaming

I dettagli per seguire la partita dei Leoni a Llanelli

item-thumbnail

URC, la formazione del Benetton per la sfida agli Scarlets

Tornano Ignacio Brex, Hame Faiva e Thomas Gallo nel XV titolare dei Leoni per la trasferta in Galles