Championship, the day after: i problemi Pumas, le gioie di Hansen, i dubbi di McKenzie

Per l’Argentina infermeria affollata, in Australia cambi in vista nella linea veloce

COMMENTI DEI LETTORI
  1. malpensante 18 Agosto 2013, 10:50

    Efficace senza i, maremma bucaiola. A parte questo, è l’evidenza che per i canguri non era solo questione di manico. Senza bestemmiare, son messi un po’ come noi, devono ripensare tutta l’organizzazione. Dell’Argentina, a parte ahia non saprei che dire, se non che si sottovalutano un po’ i Boks e il loro game plan, a partire da Mornè.

    • Stefo 18 Agosto 2013, 11:36

      Sui Boks malpensante, poco da fare non piace il loro modo di giocare ad alcuni (incluso chi ha scirtto il pezzo) quindi non si da credito a quanto invece fatto da Meyer e fanno i giocatori in campo…al di la’ del fatto che l’Argentina ieri sia crollata dopo 20-25 minuti….questi hanno vinto tutte le partite a Novembre, passando da Giugno dell’anno scorso attraverso un ricambio generazionale enorme con una squadra mediamente molto giovane…

      • Rabbidaniel 18 Agosto 2013, 11:59

        Infatti, d’altra parte l’Argentina, aldilà dei propri demeriti, è caduta sotto i colpi di una squadra a dir poco implacabile. Forse non sono al livello di costanza performativa degli AB, ma daranno loro filo da torcere.

        • Mr Ian 18 Agosto 2013, 12:22

          I Boks sono la squadra che meno ha avuto puntati i riflettori mediatici in quest’anno, hanno inserito molti giovani, conservando il loro game plan. Non capisco perchè si ostinano a schierare Steyn, ottimo piede ma monocorde, visto anche lo aspettano a Parigi, perchè non provare da subito Lambie.
          Rimangono inferiori agli All-Blacks, ma in questo momento specifico, con alcuni giocatori non in formissa, i Bokkies potrebbero batterli sul piano fisico

          • Rabbidaniel 18 Agosto 2013, 12:32

            Hai perfettamente ragione nel sottolineare che i Bokkes hanno potenzialmente una squadra per il mondiale, a differenza di AB e di tanti altri. Giovani come Arno Botha (rotto), Siya Kolisi, Lambie, Serfontein e altri sono un’ipoteca sul futuro.

          • gsp 18 Agosto 2013, 12:38

            secondo me Steyn e’ lo stampino con cui si fa questo tipo di SAF. e’ un giocatore fuori dal normale e vederlo calciare come fosse montato su una rotaia e’ uno spettacolo.

          • Stefo 18 Agosto 2013, 12:57

            Lambie a Novembre dello scorso anno non e’ che abbia molto entusiasmato, vero che e’ giovane e merita altre chance ma al momento Steyn e’ piu’ “funzionale” per il Sud Africa.

          • mezeena10 18 Agosto 2013, 13:11

            ieri in campo per gli ABs a parte McCaw, Hore, Nonu e C. Smith, tutti sotto i 25 anni..Romano 26..in panca a parte B. Franks e Mealamu tutti sotto i 24..non mi pare una squadra di vecchietti..moltissimi gli under 23 peraltro..
            il mondiale è fra 2 anni..

  2. mauro-pv 18 Agosto 2013, 11:04

    Per l’Argentina spero in una riscossa sfruttando il fattore campo, la cosa che è mancata sabato è proprio la voglia di metterci la faccia e se gli argentini perdono la garra non vanno da nessuna parte.
    Australia che può dare 100 volte di più, la qualità sia nei tre quarti che nel pack c’è, è evidente, ma si sono sciolti contro dei ABs tutto sommato non così trascendentali. La partita di “ritorno” potrà essere la grande riscossa o un’altra asfaltata….temo più la seconda.
    Bokke: poco da dire, non è stata partita vera, però sono gli unici che possono contendere il titolo ai neri
    N.Z: non mi hanno impressionato sul piano del gioco, troppi falli nel primo tempo, ma come sempre impressionanti a sfruttare ogni minima occasione, contro di loro non puoi sbagliare mai!! McCaw è al 50%, ma questo 50% basta e avanza, classe pura!

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 13:14

      eh già!
      disse di McCaw dopo il mondiale ackford: “better on one leg during the rugby world cup than most players on two!”..

      • mauro-pv 18 Agosto 2013, 15:33

        fenomeno puro come ho detto, però mi sta antipatico come pochi!

        • Giovanni 19 Agosto 2013, 20:56

          Un caro amico ha una foto-ricordo dello scorso anno a Roma, sotto braccio con McCaw: un’espressione del viso da “canaglia” come poche!! 😀

  3. riaan cotzee 18 Agosto 2013, 14:15

    Mazzina 10 non ti sembra una squadra di vecchietti?? Ok allora togli quelli è sostituiscili con chi vuoi tu e dimmi che squadra viene fuori.. Secondo me i loro sostituti non sono all altezza, d’altronde non possono sfornare fenomeni così sempre se no che giochino da soli!! Ahah

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 16:42

      se mazzinga zeta! innanzitutto si dice decerebrati, cosi per la precisione, poi non vedo perche dovrei toglierli dalla squadra, stai pur certo che ci saranno quasi tutti in inghilterra a cominciare dal capitano!

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 16:51

      e poi preferiamo giocare con voi altri e battervi regolarmente, altro che giocare da soli..vedo che il verbo di mclean il giornalaio fa proseliti..mah!

    • 6nazioni 18 Agosto 2013, 18:27

      scusa se rispondo alla tua cazzata.
      A.B. vecchietti li vedrai in questo S.C. e in Inghilterra nel mondiale.
      sicuramente gli australiani sono molto piu’ forti dei pumas/gattini

      • mezeena10 18 Agosto 2013, 19:11

        concordo in pieno..poi se uno a 34 anni (mccaw avrà quell’ età in enghilterra) è vecchio allora il tolone intero è da ospizio!!! che per inciso sono i campioni d’ europa in carica!

    • space 18 Agosto 2013, 20:07

      Non scherziamo. A parte il fatto che i vecchietti sopracitati arriveranno tranquillissimi al mondiale, gli AB hanno un bacino impressionante da cui attingere. Solo per fare un esempio prendiamo McCaw…hai presente Matt Todd e Sam Cane? Magari non diventeranno astri fulgidi come Richie (che poi chi può dirlo??) ma sono gran belle realtà già adesso.

      • mezeena10 18 Agosto 2013, 20:25

        sam cane è proprio bravo..ha solo 21 anni, ci vuole pazienza (nei chiefs spesso gli è davanti latimer) ma è un talento cristallino, l’ erede designato del piu forte giocatore di tutti i tempi!
        studiano le sue linee di sostegno, incredibile l’ intuito e la capacità di leggere il gioco!
        mi fanno sorridere quelli che pensano che una volta ritirati questi supercampioni la NZ diventerà una squadretta..sognate sognate!!!

        • space 18 Agosto 2013, 20:27

          Esatto! Sono e rimarranno i più forti. Il che non vuol dire che vinceranno sempre….per fortuna (mi duole dire) 😉

          • mezeena10 18 Agosto 2013, 20:33

            vero anche questo space, come diceva un vecchio saggio “non esistono squadre invincibili, esistono squadre che vincono spesso”..ecco mi accontento di spesso e volentieri mate 😉

        • Giovanni 19 Agosto 2013, 21:02

          Mez a me pare che attualmente Nonu sia il “segreto meglio custodito” di questi AB. Si fa sempre un gran parlare (a ragione!) dei vari Macca, Carter, Read, Cruden e compagnia, ma mi sembra che quello che più sia cresciuto come giocatore, nel ultimo paio d’anni, sia proprio lui. Non solo, ma anche come ago della bilancia del gioco AB (qualcuno in altro post parlava di “playmaker aggiunto”) ha assunto un peso specifico molto maggiore.

  4. riaan cotzee 18 Agosto 2013, 14:19

    L erede di steyn sarà goosen, lambie può andare in Europa diretto!! E poi mi piace pollard, purtroppo di 10 non ne abbiamo tanti però goosen se informa è veramente fortissimo

    • Katmandu 18 Agosto 2013, 14:33

      Quoto al 100%

    • Machete 18 Agosto 2013, 14:52

      io per il futuro 10 vedo Jantjies o Catrakilis……..Lambie dopo le grandi aspettative non è cresciuto quanto si aspettava…..e Goosen si rompe troppo spesso……

      • mezeena10 18 Agosto 2013, 16:44

        quotone per jantjies, mi piace un sacco, ma è penalizzato da troppi fattori, purtroppo! anche un bel caratterino a quanto si dice!

  5. Katmandu 18 Agosto 2013, 14:32

    “Australia: forse la squadra peggiore del primo turno. Per demerito proprio, ma anche, e soprattutto, per merito dei tutti neri, che hanno di fatto costretto i talentuosi tre quarti Wallabies a fare da spettatori”
    Come?!?!? Io son il primo che vorrebbe vedere i cangurotti vincere ma non scherziamo allora l’argentina che dovrebbe dire bisognava fargli pagare il biglietto? Va beh ognuno vede la partita come vuole ma in touche si son ben comportati nei raggruppamenti le hanno date e prese certo hanno fatto una valangata di errori stupidi ma non son tranquilli e si vede hanno giocato parecchio al limite per tenere testa agli AB e per almeno un tempo (nonostante tutti gli errori commessi c’erano, poi son andati fuorigiri
    Il sa sta facendo quello che dovrebbe fare l’australia poche cose ma fatte bene
    Gli ab son forti ma non mi sembrano gli schiaccia sassi dell’anno scorso (magari la prima partita le nuove regole hanno influito) ma sbagliano anche loro
    I pumas vorrei ricordare che in campo non avevano dei pimpinotti a caso senza esperienza il problema è che a questi livelli devi avere 3 squadre competitive per fare una lista di 23 e soprattutto piloni e tallonatori stile banditi e loro non li hanno

    • filippo 18 Agosto 2013, 14:52

      Beh io non sò che partita hai visto!!!…gli AB sono stati migliori in tutto e han meritato di vincere la partita, l’Australia potrà avere quanti giocatori talentuosi ti pare ma per ora è una squadra che quando le cose non cose non girano si scioglie come neve al sole, i suoi fantasisti non sanno rimettere in piedi la baracca, non esiste un game plan coerente, incapacità di riuscire ad elaborare un piano b a partita in corso, mancanza di una vera leadership consolidata e di giocatori quadrati, e aggiungiamo pure la più grave carenza di questa Australia…mancanza di solidità mentale…mi dispiace ma ieri l’Australia ha mostrato solo questo…ah già vero mi dimenticavo…la colpa è di Deans…scusa che andrà di moda fino al 2015 per giustificare un altro mondiale fallimentare; KEEP IT REAL!!

      • Katmandu 18 Agosto 2013, 15:25

        Filippo ieri gli AB hanno vinto metitatamemte. Ma da qua a dire che hanno fatto gli spettatori ne passa anche perchè comunque fino al 60′ avevamo una partita poi son dilagati e pazzienza non so quante squadre reggono 80′ contro gli ab, ma tra le due prestazioni wallabies e pums penso sian stati i sudamericani a toppare di più
        Concordo che non hanno un piano b se si mette male ma io son tra quelli che non avrebbe cacciato deans
        Ps è sempre colpa di deans !!!

  6. Rabbidaniel 18 Agosto 2013, 14:40

    Ragazzi, però, seriamente, io sono preoccupato per Sanisidro, non vorrei che, preso dallo scoforto, avesse commesso qualche gesto inconsulto.

    • malpensante 18 Agosto 2013, 14:51

      Tipo accorciare i post? 🙂

    • Katmandu 18 Agosto 2013, 15:19

      Rabbi è in vacanza….
      Spero vivamente per lui che dov’è non esista internet giornali o qualunque mezzo d’informazione 😉

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 16:47

      aveva avvisato che sarebbe stato assente per qualche giorno..forse aveva brutti presagi ihihih..
      dai san ti aspettiamo!!!
      ps malpensante buona!!! 😀

      • Stefo 18 Agosto 2013, 19:49

        A San da ieri devono fischiare talmente tanto le orecchie che sara’ andato a farsi controllare in ospedale 😉

  7. riaan cotzee 18 Agosto 2013, 14:57

    Janties e katrak non sono a livello. Il primo va bene ( forse) in cc e sappiamo tutti perché è stato così celebrato, il secondo ha solo il piede e anche se è una sorpresa non può giocare a livelli così alti

  8. mezeena10 18 Agosto 2013, 17:20

    e perchè? perchè è nero?

    • ginomonza 18 Agosto 2013, 17:40

      Sembra di si ahinoi!!
      Comunque definire Australia la peggiore del lotto ci vuole tutta.
      Va bene Belen però suvvia correggiamo

      • mezeena10 19 Agosto 2013, 00:21

        avesse almeno il coraggio di scriverlo..anche perche io mica lo sapevo il “perche è cosi celebrato”..
        che tristezza..
        concordo sull’ australia, tanti bei talenti e sprazzi di classe ne han comunque mostrato, certo beccare una ripassata del genere e per di piu in casa immagino bruci e parecchio per gli skips, tanto da non far vedere neanche le poche cose positive!!!

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 18:03

      appunto, come dicevo io semmai è stato penalizzato, non certo aiutato..presumo che vedere un black con la maglia num 10 dei bokke faccia storcere il naso ai piu in Saf..tutt’ oggi, giorno del “signore” 18 agosto 2013..
      che tristezza! fosse stato scarso ed imposto avrei taciuto, ma ricordate la trionfale currie c. con lui sul ponte di comando???
      tecnicamente non è certo inferiore a goosen o a lambie..e quel sinistro..poesia!

      • Katmandu 18 Agosto 2013, 18:12

        @riaan cotzee se mi dicevi qualche altro giocatore in sudafrica magari potevo darti ragione ma proprio janties non penso sia per i motivi che hai lasciato trapelare inoltre è stato lanciatoda uno come spencer in accoppiata con mitchell, due non proprio aafrikaner (ma se ti ho frainteso mi scuso)

  9. riaan cotzee 18 Agosto 2013, 17:49

    Direii sarebbe stato in sogno avere un ragazzo di colore che comanda tutti i boeri, solo che purtroppo non ha fatto il salto di qualità.

    • Katmandu 18 Agosto 2013, 18:21

      Ma l’anno scorso non ha vinto la currie cup? Quale sato deve fare ma comunque io preferire goosen per il futuro

  10. riaan cotzee 18 Agosto 2013, 18:51

    L avete visto giocare? Ha avuto un anno solo di buon livello(quando ha vinto la cc) poi si è perso. Sarebbe stato veramente positivo averlo come 10 titolare ma non si è rivelato all altezza. Goosen e steyn sono troppo più completi!

  11. mezeena10 18 Agosto 2013, 19:15

    diverse volte..in currie e prima in super rugby! dove ragazzino giocava titolare spesso e volentieri..
    altro che non si è dimostrato all’ altezza, forse anche troppo!

  12. riaan cotzee 18 Agosto 2013, 19:21

    Di essere il 10 titolare ?? La pensiamo diversamente

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 19:32

      dove l’ avrei scritto? se gioca ancora steyn è perche lo merita e d ha esperienza da vendere, come puoi paragonarlo a un ragazzo di 22 anni con 2 caps ufficiali e 6 presenze???
      all’ altezza della nazionale senza il minimo dubbio, IMHO..

  13. mezeena10 18 Agosto 2013, 19:29

    titolare fisso anche dei babyboks! SARU young player of the year 2010; SA U20 player of the year award 2010; mom nella finale di currie del 2011 stravinta contro gli sharks; gia nel 2010 in una partita senza caps coi bokke contro i barbarians..
    dal 2013 agli stormers, mica ai griquas con tutto il rispetto, con 13 presenze..
    insomma direi ch’ è gia un po che il ragazzo si è fatto le ossa!

  14. Stefo 18 Agosto 2013, 20:01

    Scrivo qua perche’ i risulta piu’ semplice. Non condivido che gli AB siano una squadra di vecchietti con possibili problemi in vista dei Mondiali, forse l’unico ruolo dove qualche problema potrebbe esserci e’ a tallonatore dove Hore e’ un 78 e Mealamu un 79 e non vedo grandi alternative dietro questi due.
    Il problema semmai lo vedo dopo la RWC 2015 dove diversi giocatori di questo gruppo/generazione fe-no-me-na-le probabilmente lasceranno il rugby internazionale.
    Lungi da me criticare gli AB ci tengo a precisare pero’ realisticamente la RWC2015 rappresentera’ la fine della corsa per Hore, Mealamu,Woodcock,McCaw,Carter,Nonu e Conrad Smith con anche Bn Franks, Crockett (non uno che mi fa impazzire e che non metto nel gruppo dei Mealamu,McCaw,Carter ecc) e Messam che dopo la RWC2015 entreranno nella fase finale della loro carriera con la possibilita’ di scegliere di fare cassa in Europa/Giappone.
    In sostanza un po’ quello che e’ successo ai Boks dopo la RWC2013, si dovra’ andare attraverso un ricambio massiccio di un gruppo/generazione straordinaria di giocatori.
    In vista RWC 2015 comunque credo che non vedo la squadra cosi’ vecchia.

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 20:18

      beh stefo coles è un’ ottima alternativa ai due, certo hansen ha scelto l’ esperienza, ma è un ottimo tallonatore imho!
      inoltre ci son due o tre ragazzi sui 20 anni che stan venendo su bene, tipo funnell di canterbury..
      forse è il ruolo piu parco di alternative di qualità son d’ accordo..
      se consideri poi gli tutti i 21enni che son gia in squadra da un po (cane retallick, perenara, barrett, savea, kerr barlow..e ne dimentico sicuramente qualcuno!

      • mezeena10 18 Agosto 2013, 20:19

        nel senso finche sti due campioni (hore e mealamu) continuano a giocare e su quei livelli è dura prendergli il posto..
        comunque non credo arrivino tutti e due in inghilterra..

      • mezeena10 18 Agosto 2013, 20:22

        scusa non ho finito il periodo..se consideri tutti sti poco piu che 20enni di qualita non direi che è una squadra vecchia..
        (non capisco cosa c’ azzecchi poi con la partita di ieri e sto rugby champs, ma va bene uguale)..

        • Stefo 18 Agosto 2013, 20:39

          mez non ha nulla a che fare con la partita di ieri, ma e’ la prima volta che si va off topic nei commenti di una partita parlando di una squadra in generale parlando del futuro?Direi proprio di no e non ci vedo nulla di male personalmente.

          La qualita’ in NZ non manca, cosi’ come non manca la capacita’ di sfornare talenti, ho fatto un discorso secondo me lucido e molto semplice: dopo la RWC2015 probabilmente un gruppo di giocatori chiudera’ il suo ciclo con la maglia AB e gli AB dovranno andare attraverso il ricambio di una gruppo straordinario che non e’ proprio semplice.
          Mi fai nomi di ottimi giocatori senza dubbio, ma ti faccio un esempio: Romano, Whitelock, Retallick tutti ottimi giocatori…valgono oggi Thorn ed Ali Williams giocatori parte del gruppo fenomenale AB gia’ usciti dal gruppo?Per me no, pur essendo forti non valgono Thorn e Ali e per me qualche problemino sui lienouts si vede e non a caso. Un altro esempio, giustamente ieri sottolineavi come Nonu in maglia AB sia giocatore diverso da quello di club…ma altrettanto giustamente hai aggiunto che alternative migliori a Nonu non ce ne sono.

          Con questo voglio dire che gli AB non saranno una squadra forte?Assolutamente no, come detto la capacita’ di sfornare giocatori di alta qualita’ e’ fuori discussione, ma penso che una generazione/gruppo di giocatori straordinaria (probabilmente fuori dal comune tutta insieme cosi’) dopo la RWC15 dovra’ venir sostituita e non sara’ un lavoro cosi’ facile.

          • mezeena10 18 Agosto 2013, 21:07

            stefo non ce l’avevo con te, ma con chi ha tirato fuori st’ argomento qua..
            come se qualcuno volesse consolarsi nel credere che appesi gli scarpini al chiodo questi campioni la NZ diventerà una squadretta esemplificando il concetto..
            liberi di credere cio che piu aggrada, ma un minimo di sano realismo è sempre necessario!

          • mezeena10 18 Agosto 2013, 21:39

            e tutto sommato sono d’ accordo con la tua disamina..sarà dura sostituire il capitano, anche carter, ma gia ci son ottimi rincalzi, per molti cruden vale gia carter, per me non lo varrà mai, ma è un giocatore fenomenale, talento purissimo..
            pero sono molto fiducioso, gia ora chi metti metti il gioco ne risente in maniera quasi impercettibile!

  15. riaan cotzee 18 Agosto 2013, 20:24

    Stefo iola penso come te, ma il sa è arrivato corto al mondiale e può accadere anche alla nz. In più come ho già detto se subito trovassero dei sostituti fenomeni tipo mccaw2 carter2 etc direi:” giocate da soli!!!”
    Per quanto riguarda il discorso janjties : non è assolutamente di livello internazionale, l ho visto bene con gli stormers e ho rimpianto il mio Peter grant!

    • mezeena10 18 Agosto 2013, 21:09

      ah beh se l’ hai visto bene tu possiamo fidarci sulla parola allora! 😉

      • riaan cotzee 18 Agosto 2013, 23:34

        Qualche esperienza la ho magari suggerisci tu qualche acquisto da portare in Italia così vado sul sicuro..

        • mezeena10 19 Agosto 2013, 00:16

          posso solo immaginare, ma ci andrei cauto nel dare giudizi cosi categorici su giocatori professionisti..
          scusa ma non ho potuto leggere il tuo CV, se puoi magari, sempre tu ne abbia voglia, rendimi edotto!
          e poi perche dovrei suggerire un qualche acquisto da portare in italia??? primo non mi permetto di giudicare in quella maniera nessuno, al massimo posso esprimere un parere personale, non certamente sentenze assolute o assolutistiche, as you prefer! secondo non me ne puo fregare di meno! e su questo si, puoi andare sicuro! notte 😉

    • frank 19 Agosto 2013, 01:14
      • mezeena10 19 Agosto 2013, 07:55

        esattamente frank!!! meno male che secondo qualcuno ha “giocato” un anno e poi si è perso non si sa bene dove..mah!

  16. mezeena10 18 Agosto 2013, 21:18

    come in passato son stati sostituiti i vari campioni ABs cosi saranno sostituiti questi, non c’ è maglia piu in prestito di quella!
    meads, umaga, ma anche thorne, fox, mehrtens, lo stesso lomu, kirkpatrick, fitzpatrick..e potrei continuare fino a mezzanotte..
    non per sboroneggiare chiaro, ma è la storia a parlare cosi..

    • Stefo 18 Agosto 2013, 21:39

      Come detto sopra non intendo dire che gli AB non saranno forti, la capacita’ di produrre giocatori di qualita’ c’e’…ma che ci sara’ una ricambio da affrontare resta.
      Comuqnue un gruppo con il tasso di talento come quello degli ultimi 5-6 anni tutti insieme nello stesso momento pero’ si potrebbe dire che forse sia piu’ unico che raro…ma se c’e’ un movimento che puo riuscire e’ senza dubbio quello neozelandese

      • mezeena10 18 Agosto 2013, 21:43

        si scusa ti ho risposto su stefo!

      • gsp 19 Agosto 2013, 00:09

        Daccordo con stefo. E soprattutto se una gestione della squadra può assicurare una transizione morbida e senza cali è proprio la filosofia NZ iniziata da henry.

        Come produzione di giocatori per me le tre del sud e francia sono di pari livello.

      • 6nazioni 19 Agosto 2013, 14:32

        xstefo
        nei tuoi post si vede che gli A.B. non ti sono simpatici.
        forse simpatizzi x altre paesi
        x quello che capisco io ti posso assicurare che x vincere
        un mondiale di rugby dovrai sempre fare i conti con i
        tuttineri sempre.
        nel rugby i bimbi N.Z. nascono con l’ovale in mano.
        cosi’ nel calcio in BRASILE,cosi’ nella pallacanestro in U.S.A
        etc. etc.

        • mezeena10 19 Agosto 2013, 22:05

          si, tifa per l’ irlanda!
          reclutamento nelle scuole elementari e offrire prospettive diverse per chi fa questo sport, non solo promuovere i valori storici, a volte anche troppo abusati..
          hai ragione, il primo regalo che ricevono i bimbi in NZ è un pallone ovale..

Lascia un commento

item-thumbnail

All Blacks: Retallick e Whitelock sono ufficialmente una coppia… da record

I due hanno hanno eguagliato il record della storica coppia sudafricana Matfield-Botha

30 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’intervento scellerato di Darcy Swain costa nove mesi di stop all’All Black Quinn Tupaea

Il problema al giocatore dei Chiefs si è dimostrato molto più serio di quanto sembrasse all'inizio. Il suo Super Rugby è gia finito

29 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un Rugby Championship strano

Si è chiusa l'edizione 2022: una sintesi di come le squadre riemergono dalle 8 settimane di torneo

28 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il Sudafrica vince contro l’Argentina, ma il Rugby Championship è degli All Blacks

Agli Springboks non basta il successo per 38-21, al termine di una partita molto indisciplinata e con sei cartellini gialli complessivi

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks mettono le mani sul Championship e demoliscono l’Australia

Cinque mete e un dominio quasi totale: Wallabies messi all'angolo e successo consecutivo numero 48 a Eden Park

24 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la formazione dell’Argentina per la sfida al Sudafrica

Cheika opera due cambi rispetto a una settimana fa: entrambi fra i trequarti

23 Settembre 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship