Southern Kings, nuovi guai: scoppia la grana-stranieri

Venerdì contro i Chiefs la franchigia di Port Elizabeth ne aveva tre a referto, uno più del consentito. E la SARU apre un’inchiesta

La storia dei Southern Kings, ancorché breve, è già ricca di gaffe, passi falsi e strafalcioni burocratici. una storia di errori ed orrori che di sportivo hanno poco o nulla e nella quale grandi responsabilità ha anche la federazione sudafricana.
Ora c’è un nuovo capitolo: la franchigia di Port Elizabeth è infatti sotto inchiesta per avere utilizzato troppi stranieri in una stessa partita. Un problema che nasce dal fatto che la SARU permette in teoria il tesseramento di due soli stranieri per squadra di Super Rugby (ma la SANZAR non mette limiti) ma i Kings ne hanno in rosa cinque. Un papocchio reso possibile dal traccheggiamento della federazione che ha tollerato la situazione e dal fatto che la franchigia ha un po’ “annacquato” la cosa aumentando il numero complessivo dei giocatori. Insomma, il messaggio pare essere: finché nei 23 ci sono solo due stranieri fate pure…
Poi succede che lo scorso venerdì sera in Sudafrica arrivano i Chiefs e cosa fanno i Kings? Schierano in campo il neozelandese Hadleigh Parkes mentre in panchina vanno a sedersi gli argentini Tomas Leonardi e Nicolas Vergallo. La SARU non può più tacere e apre un’inchiesta dalle conseguenze anche potenzialmente molto pesanti: si va da una penalizzazione in punti, a una sanzione pecuniaria fino all’esclusione dal torneo. 
Ora vedremo in quale nuovo guaio SARU e Kings riusciranno a cacciarsi.
Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby: Monty Ioane ancora titolare con i Melbourne Rebels

La franchigia australiana punta ancora sull'ala azzurra

8 Marzo 2023 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: il ritorno a casa di Monty Ioane e il brutto gesto di Ardie Savea

Gli highlights di Rebels-Hurricanes e di Crusaders-Highlanders

3 Marzo 2023 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2023: su il sipario

Tutto quello che c'è da sapere sulla competizione dell'Emisfero Sud in partenza il 24 febbraio

23 Febbraio 2023 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Le nuove regole del Super Rugby Pacific

Attenzione maniacale sulle perdite di tempo, cartellini rossi definitivi e nuovi poteri per il TMO

14 Febbraio 2023 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: Hame Faiva pronto a scendere in campo con gli Hurricanes

Il tallonatore è tornato in Nuova Zelanda e si prepara alla stagione dell'Emisfero Sud

11 Febbraio 2023 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Richie Mo’Unga lascerà gli All Blacks dopo il Mondiale: andrà in Giappone

Dopo la Coppa del Mondo si chiuderà l'avventura internazionale del mediano d'apertura, che ha già firmato con Tokyo

26 Dicembre 2022 Emisfero Sud / Super Rugby