Sei Nazioni, la Scozia fa due cambi per l’Italia

Annunciato il XV titolare che sabato attende gli azzurri. Giovedì conosceremo la formazione italiana

ph. Frances Leader/Action Images

Il ct della nazionale scozzese Scott Johnson ha annunciato il XV titolare che sabato pomeriggio (diretta tv su SkySport1 dalle 15 e 30) affronterà l’Italia. Due i cambi decisi rispetto ai titolari che sono scesi in campo lo scorso fine settimana a Twickenham: dentro dal primo minuto il tallonatore Ross Ford e il flanker Rob Harley.

 

Scozia: Stuart Hogg, Sean Maitland, Sean Lamont, Matt Scott, Tim Visser, Ruaridh Jackson, Greig Laidlaw; Ryan Grant, Ross Ford, Euan Murray, Richie Gray, Jim Hamilton, Rob Harley, Kelly Brown, Johnnie Beattie
Riserve: Dougie Hall o Pat MacArthur, Moray Low, Geoff Cross, Alastair Kellock, David Denton, Henry Pyrgos, Duncan Weir, Max Evans

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la classifica dopo il secondo turno, balzo dell’Italia

La vittoria in Irlanda rilancia le Azzurre, e non solo nel ranking

item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: la sanzione disciplinare a Sarah Beckett dell’Inghilterra

La giocatrice inglese si era resa protagonista di un intervento scorretto ai danni di Michela Sillari

item-thumbnail

Sei Nazioni: Lorenzo Pani candidato per la miglior meta del Torneo

Tra le quattro marcature in corsa per il titolo di più bella c'è quella dell'Azzurro contro il Galles