I Crusaders si “privatizzano” e Canterbury perde peso

Nuovo passo in Nuova Zelanda sulla via della privatizzazione delle franchigie

I Crusaders diventano più grandi. Anzi, no: l’estensione territoriale della franchigia di Christchurch rimane sostanzialmente la stessa, ma dal 2013 prenderà il via una profonda riorganizzazione. Le sei unions che la compongono diventeranno tutte proprietarie della licenza della titolatissima squadra di Super Rugby: Canterbury, Tasman, South Canterbury, Mid Canterbury, Buller e West Coast. La federazione neozelandese ha infatti annunciato che la licenza è stata assegnata alla Crusaders Limited Partnership, un consorzio a cui partecipano le sei union sopra elencate.
Nuovi capitali verranno poi elargiti da Brett Francis, imprenditore che finora aveva rappresentato il principale “azionista privato” della franchigia che continua comunque ad essere di proprietà della NZRU. Le novità sono però profonde: Francis sarà solo uno dei sei direttori che entreranno nel nuovo board (oltre a lui ci saranno due personalità nominate dal nuovo consorzio, due indipendenti e una investita dalle unions con l’esclusione di Canterbury) e l’influenza di Canterbury diminuirà notevolmente a vantaggio delle altre realtà territoriali.
Si tratta del nuovo passo nel processo verso una sorta di privatizzazione controllata delle franchigie di Super Rugby iniziata qualche mese fa dalla federazione di Wellington. I primi ad essere interessati erano stati gli Hurricanes, ora tocca ai Crusaders: la nuova struttura entrerà in vigore il primo di gennaio e rimarrà in carica fino al 31 agosto 2020.
onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

In Australia i problemi non finiscono mai

E per i Waratahs in particolare, che hanno sospeso Tolu Latu per guida in stato di ebbrezza (e per non averlo comunicato subito al club)

21 maggio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Le cose principali dalla 14esima giornata di Super Rugby

Crusaders e Hurricanes vengono stoppati, i Bulls si riscattano in trasferta. Solo una squadra vince di nuovo dopo settimana scorsa

19 maggio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i Jaguares firmano l’impresa espugnando la tana degli Hurricanes

Gli argentini balzano momentaneamente al comando della Conference Sudafricana

17 maggio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Prosegue l’esodo sudafricano: anche Jesse Kriel va all’estero

Dopo De Jager e Pollard, anche il centro dei Bulls lascia la Rainbow Nation

16 maggio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Cosa è successo nella 13^ giornata di Super Rugby

Le solite vittorie di Crusaders e Hurricanes, la sfida Nonu-Laumape e le lamentele di Quesada. Torneo livellato verso il basso?

13 maggio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby, pareggite e cartellini: ecco com’è andata la giornata numero 12

Finiscono pari le partite dei Crusaders e degli Highlanders, i Sunwolves finiscono in 12 contro i Reds

5 maggio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby