Pro12: Zebre a un soffio dall’Ulster, una sconfitta che fa davvero male

Una meta tecnica al 75′ mette fine al sogno della prima vittoria stagionale contro la più forte della classe e lascia l’amaro in bocca

Ph. Luca Sighinolfi

Il recupero della partita del torneo celtico rinviata a fine settembre per la tragica scomparsa di Nevin Spence  metteva di fronte l’ultima della classe – le Zebre, 7 ko in 7 gare e un solo punto all’attivo – e la lanciatissima capoclassifica, quell’Ulster che da inizio stagione ha vinto tutte le partite fin qui giocate. Bene, sul campo questa differenza non si è vista e la franchigia federale ha sfiorato una clamorosa vittoria. Avanti a pochi minuti dal termine e costringerla al ko è stata una meta tecnica al 75′ e la conseguente conversione di O’Connor, che hanno fissato il risultato sul finale 25-27.
Ai bianconeri non bastano quattro mete e devono rimpiangere sui troppi errori nei calci da fermo.
Un ko che fa davvero male, ma che quantomeno conferma che le Zebre hanno imboccato la strada giusta e che portano in classifica due punti di bonus.

 

Zebre: Odiete, Sarto, Pratichetti, Pace, Castagnoli, Halangahu, Tebaldi, Van Schalkwyk, Cristiano (cap), Ferrarini, Sole, Cazzola, Redolfini, Manici, Aguero.
In panchina: De Marchi, Perugini, Tripodi, Caffini, Belardo, Chillon, Cattina, McCann
Ulster: Andrew, Allen, Payne, Wallace, Cochrane, O’Connor, Heaney, Wilson, McComish, Williams, McComb, Diack, Afoa, Brady, Black
In panchina: Herring, Court, Fitzpatrick, Simpson, Birch, McIlroy, Olding, Nelson

 

Marcatori Zebre
Mete: Tebaldi (11), Halangahu (44), van Schalkwyk (54, 65)
Conversioni: Halangahu (65)
Punizioni: Halangahu (40)

 

Marcatori Ulster
Mete: Wallace (58), Penalty try (75)
Conversioni: O’Connor (75)
Punizioni: O’Connor (10, 27, 34, 48, 63)

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Bradley: “Contro Glasgow create molte opportunità, risultato deludente”

Michael Bradely si dice deluso per il risultato del match contro Glasgow Warriors di sabato, ma guarda avanti con ottimismo verso il futuro.

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Zebre-Glasgow Warriors

6 punti per i ducali tutti dal piede di Canna

item-thumbnail

URC: Glasgow è scialba, ma le Zebre commettono solo errori

Finisce 17-6 per gli scozzesi la sfida del Lanfranchi. Partita alla portata, ma Zebre sprecone. Quarta sconfitta consecutiva

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Glasgow Warriors

Gli emiliani vanno a caccia della prima vittoria, gli scozzesi vogliono continuare a fare bene. Calcio d'inizio alle ore 14

item-thumbnail

Zebre: lungo stop per Gabriele Di Giulio

Frattura scomposta del piatto tibiale esterno, per lo sfortunato trequarti ducale

item-thumbnail

Zebre: rivoluzione nel XV di partenza che aspetta Glasgow

Dodici novità dal primo minuto per i ducali che inseriscono tanti giocatori nel giro della Nazionale per puntare al primo successo stagionale