Saint-André sceglie l’esperienza: ecco i 23 galletti per i wallabies

Parra ce la fa, presente anche Nyanga ma in lista non ci sono Fickou e Gunther. Nella Francia due le novità assolute: Suta e Forestier

E’ uno dei test-match più attesi del prossimo fine settimana: a Parigi si gioca Francia-Australia. Il ct transalpino Philippe Saint-Andre ha annunciato la lista dei 23 giocatori che scenderanno in campo o che si siederanno in panchina. Ci sono due novità assolute, il pilone Yannick Forestier e il seconda linea Jocelino Suta, ma anche scelte inattese. Ad esempio non ci sono Fickou e Gunther, che forse “pagano” la loro inesperienza a livello internazionale e che comunque sono sempre nel gruppone dei 33 a disposizione dell’allenatore per gli altri impegni novembrini. Da ricordare che i francesi voglino migliorare il loro ranking in vista dei sorteggi iridati del 3 dicembre, e in questo senso battere l’Australia è fondamentale.
In terza linea c’è Yannick Nyanga, mentre Parra si è ripreso dall’infortunio dei giorni scorsi ed è stato convocato.

 

Avanti (13): Thomas Domingo (Clermont), Yannick Forestier (Castres), Benjamin Kayser (Clermont), Dimitri Szarzewski (Racing-Metro), Vincent Debaty (Clermont), Nicolas Mas (Perpignan), Yoann Maestri (Toulouse, Pascal Pape (capt, Stade Francais), Jocelino Suta (Toulon), Damien Chouly (Clermont), Yannick Nyanga (Toulouse), Fulgence Ouedraogo (Montpellier), Louis Picamoles (Toulouse)

 

Trequarti (10): Maxime Machenaud (Racing-Metro), Morgan Parra (Clermont), Frederic Michalak (Toulon), Francois Trinh-Duc (Montpellier), Vincent Clerc (Toulouse), Brice Dulin (Castres), Wesley Fofana (Clermont), Florian Fritz (Toulouse), Yoann Huget (Toulouse), Maxime Mermoz (Toulon)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones prolunga il suo contratto fino al 2023

Con un record di vittorie eccezionale, Jones si è guadagnato la conferma fino alla prossima Coppa del Mondo

item-thumbnail

World Rugby: i tour estivi restano in bilico

Lo ha chiarito Bernard Laporte, presidente della federazione francese

item-thumbnail

Scozia: Finn Russell e Gregor Townsend, prove di disgelo

L'apertura potrebbe tornare in nazionale. I rapporti col tecnico stanno migliorando

item-thumbnail

Il rugby può rinunciare ai test match di novembre?

Raelene Castle, CEO della federazione aussie, dice che si potrebbe pensare di chiudere il Super Rugby e giocare il Championship, evitando di venire in...

item-thumbnail

British & Irish Lions 2021: si pensa a una modifica del calendario nel tour in Sudafrica

Per gli organizzatori dell'evento c'è un must necessario: non sovrapporsi alla programmazione olimpica di Tokyo 2021