Ancora sulle mischie: meglio nuove regole o qualche arbitro in più?

Un grande arbitro internazionale scrive nero su bianco le sue opinioni sul “problema mischie”. E il dibattito si riapre

Se ne parla da tempo e il tema è stato affrontato qui su onrugby.it dal nostro Antonio Raimondi nella sua rubrica “Giù il gettone”, per essere poi ripreso – dalla sua prospettiva tutta particolare – anche dall’arbitro Giulio De Santis.
Ora un nuovo contributo al dibattito arriva da Dave Pearson, arbitro internazionale inglese, che qualche giorno fa su The Rugby Paper ha scritto un articolo molto interessante, non molto diverso nel senso profondo da quello che hanno scritto anche qui da noi proprio Raimondi e il suo collega De Santis. Cosa dice Pearson? Che il rugby sta diventando sempre più veloce e che il rugby a XV dovrebbe prendere esempio dalla league, dove gli arbitri in campo sono due: “Parliamo tutti dei problemi della mischia – scrive Dave Pearson – perché non pensiamo a un arbitro per ognuna delle parti del campo in modo che si possano controllare i due lati della mischia contemporaneamente? Oggi probabilmente il rugby è lo sport più complesso in assoluto, con tutte le cose che possono succedere in una mischia, ma c’è solo un arbitro. E ogni anno diventa tutto sempre più veloce”.

Altro sasso nello stagno e dibattito di nuovo aperto. Voi cosa ne pensate?

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni 2024: Incredibile a Lille, l’Italia pareggia con la Francia in 14 (ma spreca una chance clamorosa)

Ottima difesa e rosso a Danty nel primo tempo, nel secondo la rimonta si ferma al pareggio per 13-13 per un errore sfortunato dalla piazzola

25 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Andrea Piardi, come Nigel Owens: richiama Peter O’Mahoney con un “This is not a discussion”

Il fischietto italiano, impeccabile nella sua direzione di gara, è stato anche protagonista di uno scambio di battute con il capitano irlandese

25 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match
item-thumbnail

Francia, niente Bielle-Biarrey. Contro l’Italia Matthis Lebel dal primo minuto

Cambio dell'ultimo momento nel XV dei Bleus, che richiamano il giocatore del Tolosa dal proprio club

25 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2024: la Scozia non lascia scampo all’Inghilterra e vince 30 a 21

La Calcutta Cup resta a Edimburgo, Duhan Van der Merwe mattatore dell'incontro con 3 mete

24 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match
item-thumbnail

Sei Nazioni 2024: l’Irlanda supera anche il Galles. A Dublino finisce 31-7

Gli uomini di Andy Farrell fanno 3 su 3 e conquistano 5 punti. Ai dragoni non basta il cuore

24 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match