Summer Series: la formazione dell’Italia che debutta con Samoa

Alcune novità in un gruppo in larga parte confermato. Come estremo coach Quesada ha scelto l’esordiente Gallagher

Tommaso Menioncello e Juan Ignacio Brex - Ph. S. Pessina

Summer Series: la formazione dell’Italia che debutta con Samoa – Ph. S. Pessina

Lo staff tecnico dell’Italia guidato dall’head coach Gonzalo Quesada ha diramato la formazione che sfiderà Samoa nel primo test match della Summer Nations Series 2024. Il match è in programma per venerdì 5 luglio, alle ore 6.00 italiane.

Come aveva già fatto trapelare coach Quesada nelle interviste prima di partire per il tour nell’Oceano Pacifico, che vedrà gli Azzurri affrontare dopo Samoa anche Tonga e Giappone, queste Summer Series non serviranno tanto a vedere un’Italia diversa rispetto a quella che ha disputato il Sei Nazioni 2024. Si punta di più a consolidare il lavoro fatto col gruppo, innestando un po’ alla volta alcuni elementi più giovani o di novità. E infatti la prima formazione annunciata segue queste intenzioni.

Leggi anche: Italia, Ferrari: “Quanto successo 2 anni fa in Georgia non deve più accadere. Ora siamo un’altra squadra”

Rispetto all’ultimo XV titolare dell’Italia visto in campo, in occasione dell’ultima partita del Sei Nazioni 2024 col Galles, contro Samoa sono previste quattro novità. Tre di queste si vedono nel gruppo degli avanti: Lucchesi come il tallonatore titolare, affiancato dai rodati piloni Fischetti e Ferrari. Seconda linea formata dalla premiata coppia Cannone-Ruzza, mentre in terza linea ecco due volti che hanno da poco debuttato con l’Italia: Alessandro Izekor e Ross Vintcent, stavolta entrambi titolari con rispettivamente i numeri 6 e 8. A completare il reparto c’è ovviamente capitan Lamaro.

Per quanto riguarda la trequarti si rivede quasi tutta il reparto che ha lottato e vinto contro il Galles. In mediana il duo Varney-Garbisi, la coppia targata Benetton Rugby ovvero Tommaso Menoncello e Juan Ignacio Brex come centri e le due ali Monty Ioane e Louis Lynagh. Unico slot in cui era necessario cambiare quello di estremo, visto l’infortunio di Pani e l’assenza prevista di Capuozzo.

Tra le scelte a disposizione di Gonzalo Quesada, Trulla, Marin o l’esordiente Gallagher, il tecnico ha optato proprio per quest’ultima. Il figlio di John Gallagher sarà il primo esordiente dell’Italia nel corso delle Summer Nations Series 2024, ma anche un secondo giocatore potrebbe debuttare con la maglia Azzurra.

Sì, perché in panchina contro Samoa coach Quesada si porterà la seconda sorpresa del gruppo dei convocati al tour nel Pacifico. Con la maglia numero 16 il tecnico avrà a disposizione il tallonatore Loris Zarantonello nella sua panchina di 6 avanti e 2 trequarti. Insieme all’italo-francese, a dare il cambio in prima linea ci saranno l’impact player Spagnolo e Zilocchi. Zuliani e Lorenzo Cannone per subentrare in terza linea, e Iachizzi pronto soprattutto per la seconda. Tra i due trequarti a disposizione, coach Quesada ha scelto i due utility back della squadra: Page-Relo e Marin.

Leggi anche: Dove e quando si vede il test match Samoa-Italia in diretta tv e streaming

Summer Nations Series 2024: la formazione dell’Italia per il test match con Samoa

15 Matt GALLAGHER (Benetton Rugby, esordiente)
14 Louis LYNAGH (Benetton Rugby, 2 caps)
13 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 35 caps)
12 Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby, 17 caps)
11 Monty IOANE (Lione 30 caps)
10 Paolo GARBISI (Tolone, 36 caps)
9 Stephen VARNEY (Gloucester, 29 caps)

8 Ross VINTCENT (Exeter, 4 caps)
7 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 38 caps) – capitano
6 Alessandro IZEKOR (Benetton Rugby, 2 caps)
5 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 54 caps)
4 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 41 caps)
3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 53 caps)
2 Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 22 caps)
1 Danilo FISCHETTI (Zebre Parma, 41 caps)

A disposizione:
16 Loris ZARANTONELLO (Castres, esordiente)
17 Mirco SPAGNOLO (Benetton Rugby, 5 caps)
18 Giosuè ZILOCCHI (Benetton Rugby, 21 caps)
19 Edoardo IACHIZZI (Benetton Rugby, 6 caps)
20 Manuel ZULIANI (Benetton Rugby, 21 caps)
21 Lorenzo CANNONE (Benetton Rugby, 19 caps)
22 Martin PAGE-RELO (Lione, 8 caps)
23 Leonardo MARIN (Benetton Rugby, 9 caps)

A questo link potete consultare le schede biografiche degli Azzurri della nazionale italiana Rugby

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Le reazioni della stampa estera alla vittoria dell’Italia con Tonga. E i giornali “sbagliano” i fratelli Garbisi

Nonostante la copertura mediatica ridotta, i commenti sulla prestazione degli Azzurri sono positivi, con un piccolo particolare: in molti hanno confus...

12 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Gonzalo Quesada: “Soddisfatto della partita. Contro il Giappone ci aspetta una grande sfida”

Il capo allenatore analizza la prestazione azzurra contro Tonga e guarda già avanti alla sfida contro i nipponici. Problema fisico per Federico Ruzza

12 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Come cambia il World Rugby Ranking dell’Italia dopo la vittoria su Tonga

Gli Azzurri ottengono un salto nella classifica per nazionali grazie al successo di Nuku'alofa

12 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Summer Series 2024: le pagelle di Tonga-Italia

Azzurri non brillantissimi e penalizzati da tanti errori di handling, ma dominanti in mischia e nel punto d'incontro: ne viene fuori comunque una vitt...

12 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

A Tonga l’Italia non brilla, ma vince senza patemi: finisce 36-14

Ikale Tahi battute dagli Azzurri grazie a una partita dominata nel possesso e nel territorio

12 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

A Nuku’alofa per il riscatto: la presentazione di Tonga-Italia

Partita spostata di mezz'ora: l'orgoglio delle Ikale Tahi contro la voglia di rifarsi degli Azzurri

11 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale