E se Stuart Hogg tornasse a giocare? Il clamoroso retroscena dalla Francia

La bomba è stata sganciata dal Midi Olympique e poi ripresa anche dall’Equipe

E se Stuart Hogg tornasse a giocare? Il clamoroso retroscena dalla Francia (Ph. Sebastiano Pessina)

E se Stuart Hogg tornasse a giocare? Il clamoroso retroscena dalla Francia (Ph. Sebastiano Pessina)

La carriera di Stuart Hogg potrebbe non essere finita: secondo il Midi Olympique l’estremo scozzese sarebbe stato contattato da Montpellier, reduce da una stagione difficilissima e non ancora sicuro di giocare il Top 14 il prossimo anno, per un clamoroso ritorno in campo in Francia.

Stando a quanto riporta il Midi Olympique, le trattative di Montpellier con Hogg sarebbero “in fase avanzata” e l’estremo arriverebbe come medical joker per sostituire Anthony Bouthier, che all’inizio di maggio si è rotto il legamento crociato del ginocchio. La notizia è stata poi ripresa anche dall’Equipe.

Leggi anche: Nigel Owens: “Alcuni arbitri non saprebbero arbitrare senza la tecnologia. Il TMO usato così genera troppe polemiche”

Hogg aveva clamorosamente annunciato il ritiro a pochi mesi dal Mondiale 2023, definendosi “esausto fisicamente e mentalmente”, e nei mesi successivi aveva sempre negato le voci che lo vedevano vicino a un ritorno in campo. Prima era stato accostato al Newcastle, e il tecnico Steve Diamond non aveva mai smentito, poi Hogg aveva detto che al massimo sarebbe tornato in campo per divertimento, nei campionati locali scozzesi, ma non più da professionista.

I toni si erano poi smorzati anche a causa delle tante vicende extracampo che lo avevano visto coinvolto negli ultimi mesi e che avevano messo in secondo piano l’aspetto sportivo. Quella della trattativa con Montpellier però – secondo quanto raccontano i giornali francesi – sembra essere più di una semplice voce.

Intanto, Montpellier deve risolvere un primo annoso problema, quello della salvezza: matematicamente penultimo, sarà costretto a giocarsi la permanenza in Top 14 nel playout contro la finalista perdente della finale di ProD2.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Paolo Garbisi titolare nel Tolone che sfida La Rochelle al barrage di Top 14

Ruolo da protagonista per l'azzurro nella partita più importante della stagione per i francesi

14 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rugbymercato: François Mey potrebbe andare in prestito in ProD2

Secondo i media francesi il Clermont dovrebbe prestare nelle serie inferiori alcuni dei suoi espoirs più brillanti

13 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Top 14 non ha mai avuto così tanto pubblico

Nessun campionato ha così tanti tifosi allo stadio come quello francese

13 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

TOP14: al via i barrage per l’accesso alle semifinali

Il 15 e il 16 giugno si decideranno le sfidanti di Stade Toulousain e Stade Francais

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: cosa c’è in ballo nell’ultima giornata

Ultimi 80 minuti del massimo campionato francese: ecco cosa resta da decidere

7 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Da Tolone i primi dettagli sull’arrivo di Gianmarco Lucchesi

Il tallonatore Azzurro pronto a sbarcare in Top 14 alla corte di Sergio Parisse e Andrea Masi

6 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14