URC, l’head coach di Ulster Dan McFarland verso le dimissioni

La recente sconfitta con gli Ospreys e la conferenza stampa post gara sono state determinanti per la scelta finale

ulster

URC, l’head coach di Ulster verso le dimissioni

Secondo la stampa irlandese, l’head coach di Ulster Dan McFarland lascerà a breve il club e comunicherà la notizia della sua partenza alla squadra quando questa si presenterà agli allenamenti.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la sconfitta nel decimo turno di United Rugby Championship a Swansea in casa degli Ospreys, partita terminata 19-17 con un drop allo scadere di Dan Edwards. Ad aggravare la situazione del coach della franchigia di Belfast, criticato dai tifosi, c’è anche la conferenza stampa post gara dopo il risultato negativo in Galles.

Leggi anche: Benetton: un rinnovo importante in prima linea

Dan Macfarland, che con le sue cinque stagioni e mezzo è il coach più longevo di Ulster, ha criticato apertamente l’arbitraggio del match con gli Ospreys: “La partita si è ridotta a due casi, entrambi quando eravamo in controllo del match. Il primo quando noi eravamo nei loro 22 e gli Ospreys si sono avvantaggiati di un intercept pass e il secondo quando la decisione arbitrale ha decretato una mischia da una maul. Non ho davvero idea di cosa sia successo, chiederò e lo scoprirò perché questi due casi hanno deciso la partita a favore degli Ospreys”.

Nella classifica di United Rugby Championship Ulster si trova all’ottavo posto a 29 punti, gli stessi proprio della squadra gallese. Negli ultimi due turni di Champions Cup, la squadra nordirlandese ha concesso 95 punti nei match con Harlequins Stade Toulousain, risultati che nono stati ben digeriti dal club.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: il verdetto sulla squalifica inflitta a Giacomo Nicotera

Il tallonatore è stato espulso nell'ultima gara di Challenge Cup

item-thumbnail

Benetton Rugby: un mediano importante resterà a Treviso fino al 2027

Treviso costruisce la rosa del futuro prolungando il contratto a un classe 2002

item-thumbnail

Zebre, altro rinnovo: Matteo Nocera rimane a Parma

Pur fermo ai box per un infortunio al piede, il pilone è pronto a rilanciare il suo impegno con i ducali

item-thumbnail

URC: il prossimo mediano di apertura dei Glasgow Warriors è un cavallo di ritorno

La squadra scozzese pesca in Premiership per rinforzare la batteria dei numeri 10

item-thumbnail

Benetton Rugby: in arrivo un pilone dalle Zebre

Una prima linea lascia Parma per accasarsi a Treviso da luglio 2024

item-thumbnail

Benetton Rugby: Alessandro Izekor, “Obiettivo? Far vedere quanto valgo davvero!”

Il flanker bresciano ha parlato dell'esordio in Nazionale e della bella stagione in maglia biancoverde