In Francia sta per iniziare il Top 14 2023/2024

La stagione inizia con le prime tre giornate prima di fermarsi per la Rugby World Cup. Una preview del massimo campionato transalpino

Top 14 2023/2024 – ph. AFP

Chi ha tempo non aspetti tempo. E allora il Top 14 sta per riaprire i battenti, ad appena un paio di mesi dalla conclusione della stagione 2022/2023.

Il massimo campionato francese anticiperà il proprio avvio, con le prime tre giornate di scena nei weekend di sabato 19 e 26 agosto e di sabato 2 settembre. Poi stop fino al 29 ottobre, day after della finale della Rugby World Cup.

Riparte dunque la caccia al Tolosa campione di Francia, con una stagione che sarà naturalmente influenzata dalla concomitanza con il mondiale, comportando l’assenza di molti giocatori per buona parte dell’anno.

Leggi anche: Tutti pazzi per La Rochelle: 7mila tifosi in lista d’attesa per abbonarsi

Le nuove stelle

In questo contesto conterà molto la capacità delle squadre di sapersi adattare alle assenze: qualche squadra cerca di rimediare con la forza di una rosa profonda grazie al lavoro del proprio settore giovanile, qualcuna si è affidata al reclutamento di giocatori dall’estero, le più piccole puntano a migliorare i risultati per le minori assenze.

Se il Top 14 ha fatto incetta di tantissimi talenti provenienti dall’estero, solo alcune squadre potranno giovarsene sin dalle prime battute. È il caso del Montpellier, che potrà contare subito su Sam Simmonds, e di La Rochelle, che avrà l’altro ex Exeter Chiefs Jack Nowell. Atteso da un immediato impatto anche l’ex All Black Brad Weber, nuovo mediano di mischia dello Stade Français.

Tolone proverà invece a giovarsi dei talenti del giovane Noah Lolesio, apertura classe 2000 snobbata dai Wallabies di Eddie Jones, e del ben più esperto Alun Wyn Jones, il giocatore con più presenze internazionali di sempre.

Leggi anche: Remi Lamerat, una vita bordolese

La Rochelle favorita?

Nonostante le perturbazioni inevitabilmente portate dalla Rugby World Cup, i nomi candidati a sollevare il Bouclier de Brennus nella stagione 2023/2024 sono quelli dei soliti noti.

Secondo il tradizionale sondaggio indetto da Midi Olympique, che ha interpellato tutti gli allenatori delle quattordici squadre del campionato, La Rochelle è la squadra favorita per vincere il Top 14. In seconda posizione si è classificato il Tolosa. Le due squadre hanno disputato due delle ultime tre finali di campionato, ma i rouge-et-noir sono sempre usciti vincitori. La Rochelle, campione europea per due volte consecutive, continuerà ad andare in caccia del proprio primo titolo nazionale.

Sotto le due principali favorite, si attesta il bacino delle big, guidato dalle due parigine. Il Racing 92 ha rivoluzionato lo staff, affidandosi a Stuart Lancaster, e si è prodotto in una campagna acquisti stellare che a fronte dell’addio di Finn Russell porterà in ciel-et-blanc Josua Tuisova, Will Rowlands, Siya Kolisi e Henry Arundell, tra gli altri. Lo Stade Français, sorpresa della scorsa stagione, inizia parimenti una nuova era, via il futuro CT dell’Italia Gonzalo Quesada, squadra a Karim Ghezzal e Laurent Labit, ma solo dopo che il mondiale sarà finito (i due fanno parte dello staff della Francia). Nel frattempo ci penseranno Paul Gustard e Morgan Parra, passato dal lato dei tecnici, a indirizzare la stagione.

Tolone e Montpellier hanno rose importanti, con diverse nuove aggiunte, pronte a ribaltare una stagione negativa, almeno sul piano domestico. Lione e Bordeaux proveranno invece a mantenere il privilegio di essere stati nelle prime sei posizioni.

In coda, la corsa retrocessione sembra affare tra Perpignan, Pau e Oyonnax, con Castres e Bayonne a recitare il ruolo delle incognite.

Leggi anche: Romain Ntamack salta la Rugby World Cup con la Francia

L’inizio di stagione

La prima giornata si aprirà venerdì 18 agosto con Stade Français-Oyonnax alle ore 21:00 al Jean Bouin di Parigi.

Segue la corposa parentesi del sabato, con La Rochelle-Lione a fare da big match in apertura del pomeriggio. Bordeaux-Castres, Clermont-Perpignan e Pau-Racing 92 saranno in contemporanea alle 17:00. In serata prima uscita da tecnici del Tolone per Sergio Parisse ed Andrea Masi nella sfida dei rossoneri contro il Bayonne, in casa al Felix Mayol.

Chiude il programma il posticipo tra Tolosa e Montpellier, domenica sera alle 21:00.

Top14, il calendario dei primi turni

18/19/20 agosto – 1^ giornata
25/26/27 agosto – 2^ giornata
1/2/3 settembre – 3^ giornata
PAUSA RUGBY WORLD CUP
29 ottobre – 4^ giornata

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Top14: il Bordeaux-Begles batte lo Stade Francais e raggiunge la finale di Marsiglia

I girondini raggiungono la finale del campionato per la prima volta nella loro storia

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: La Rochelle indisciplinata, Stade Toulousain prima finalista

Primo tempo della semifinale equilibrato, poi gli episodi decidono la partita

22 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Montpellier rischia la retrocessione in ProD2, ma si salva con un calcio al 77′ di Carbonel

Grenoble sfiora l'impresa e la promozione in Top 14, ma il mediano francese evita una clamorosa disfatta a 3 minuti dalla fine

17 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: il programma delle semifinali con il Tolosa di Ange Capuozzo

L'azzurro sarà impegnato il prossimo weekend

17 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

TOP14, barrage: le formazioni di Bordeaux-Racing 92

La vincente dello Chaban-Delmas affronterà in semifinale lo Stade Francais

16 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14, barrage: nulla da fare per il Tolone di Garbisi, La Rochelle in semifinale

Pur in trasferta e con due cartellini gialli sul groppone, è lo Stade Rochelais a passare

16 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14