Serie A: i verdetti di fine stagione

Il quadro delle semifinali promozione, le tre squadre retrocesse e quelle qualificate al playout per la salvezza

Serie A rugby - Logo

Serie A: i verdetti di fine stagione

Si è chiusa domenica 7 maggio la stagione regolare della Serie A maschile, la seconda divisione del rugby italiano.

Siamo giunti, dunque, al momento dei verdetti della stagione 2023/2024, con la definizione delle squadre che hanno ottenuto l’accesso ai playoff per la promozione nel prossimo massimo campionato (si chiamerà Top9?), quelle che sono retrocesse direttamente in Serie B e quelle che giocheranno invece i playout per la salvezza.

Leggi anche: Serie A: i risultati e le classifiche della 22esima giornata

Leggi anche: Le classifiche dei gironi di Serie A

Serie A: le semifinali promozione

Ai playoff per la promozione hanno accesso le migliori di ognuno dei tre gironi territoriali e la migliore seconda.

Se le prime di ogni girone erano già definite prima dell’ultima giornata di campionato, con Lazio, Vicenza e Parabiago che si sono assicurate in anticipo il primo posto, lo scontro decisivo tra Capitolina e Cavalieri Union nel girone 3 ha sancito la qualificazione della squadra toscana come migliore seconda grazie al pareggio per 13-13 a Roma.

Dopo un turno di stop per recuperare le forze, il 21 e il 28 maggio via alle semifinali promozione, giocate in gare di andata e ritorno. Lazio e Parabiago si affronteranno da una parte, mentre dall’altra il Vicenza se la vedrà con i Cavalieri Union. La finale è in programma per il prossimo 4 giugno in campo neutro.

Semifinali Top10
Lazio-Parabiago
Vicenza-Cavalieri Union

Serie A: le squadre retrocesse

CUS Genova, Romagna e Perugia sono le tre squadre che vengono retrocesse direttamente in Serie B nella prossima stagione, ultime classificate dei rispettivi gironi.

Verdetti che sono arrivati grazie ai risultati di domenica 7: nel girone 1 Recco ha perso 71-26 contro Parabiago, ma in virtù delle 4 mete segnate ha ottenuto comunque un punto di bonus che permette agli Squali di superare di una lunghezza i cugini genovesi (che riposavano nell’ultima giornata) e di condannarli alla retrocessione diretta, qualificandosi invece per i playout; nel girone 2 al Romagna non basta battere il Badia per togliersi dall’ultima posizione della classifica; nel girone 3 le vittorie di Villa Pamphili ad Avezzano all’ultimo istante, di Primavera in casa sul Livorno e del Civitavecchia sul Pesaro sanciscono la retrocessione del Perugia, che riposava.

Retrocesse in Serie B
CUS Genova
Romagna
Perugia

Serie A: il quadro dei playout

Saranno 4 le squadre che retrocederanno dalla Serie A alla Serie B. La quarta sarà decisa da un playout che coinvolgerà le tre squadre penultime classificate di ciascun girone.

Nel girone 1, come detto, Recco ha centrato l’unico obiettivo possibile a questo punto della stagione: evitare la retrocessione diretta e giocarsi le proprie carte ai playout.

Nel girone 2 il Valpolicella non è riuscito a centrare la vittoria in casa contro il Verona (11-12 il punteggio) e rimane pertanto penultimo dopo l’ultima giornata.

Infine, nel girone 3 sarà Villa Pamphili a dover lottare ancora per ottenere la salvezza. I romani sono giunti a quota 33 punti in classifica, così come il Napoli, che però ha prevalso nel computo degli scontri diretti (25-20 per Villa Pamphili a Roma, 26-7 per i partenopei in casa).

Playout salvezza
Recco
Valpolicella
Villa Pamphili

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A: la Lazio batte il CUS Torino in finale, promozione raggiunta

La squadra romana ha battuto i piemontesi 26-23 in una gara tirata

item-thumbnail

Serie A: le formazioni della finale per la promozione

Lazio e CUS Torino si sfidano sul neutro di Prato, calcio d'inizio alle 17:30

item-thumbnail

Annunciate le sedi delle finali di Serie A Maschile e Femminile

Ecco dove si giocheranno Cus Torino-Lazio e Volvera Rugby-Puma Bisenzio

item-thumbnail

Serie B, playout salvezza: i risultati delle semifinali di ritorno

Le gare hanno visto impegnate Pro Recco-San Marco e Benevento-Formigine

item-thumbnail

Serie A, semifinali di ritorno: Lazio e Cus Torino si guadagnano la finalissima

Capitolini e piemontesi si giocheranno il tutto per tutto nella gara che determinerà la promozione

item-thumbnail

Serie A: la diretta streaming di Lazio Rugby – Verona Rugby

La prima semifinale di ritorno. Sfida fra i capitolini e gli scaligeri