Challenge Cup: la formazione del Cardiff per la sfida con il Benetton Treviso

A Monigo arriva una squadra ricca di caps internazionali

URC, Galles: una franchigia tra Dragons, Ospreys, Cardiff e Scarlets verrà tagliata? (Ph. Massimiliano Carnabuci)

Cardiff (Ph. Massimiliano Carnabuci)

Il Cardiff che si appresta ad affrontare sabato 8 aprile alle ore 16 il Benetton Rugby nei quarti di finale della European Challenge Cup, ha fatto due cambiamenti e conferma in sostanza il blocco di giocatori che ha passato gli ottavi di finale.

Jarrod Evans lascia il foglio gara in favore di Rhys Priestland che passa in cabina di regia con la maglia numero 10, mentre Ben Thomas andrà a gestire il triangolo alargato in posizione di estremo.

In mischia Thomas Young prende la maglia numero sette, dopo essere entrato nel corso del secondo tempo con Sale. Young si unisce a James Botham e Taulupe Faletau in una terza linea dall’alto profilo internazionale, mentre il capitano Josh Turnbull passa in seconda linea insieme a  Teddy Williams.

La prima linea composta da Corey Domachowski, Liam Belcher e Keiron Assiratti, particolarmente in evidenza contro la formazione inglese, resta invariata. Sui trequarti Dai Young ha optato per un mix di fisicità e velocità, dove i centri Grady e LLewellyn possono dire la loro in fase di percussione.

Owen Lane e Josh Adams completano una linea in cui è presente tanta esperienza e velocità. A gestire le operazioni in mediana, accanto al già citato Priestland ci sarà iul numero 9 della nazionale gallese Tomos Williams.

Il seconda/terza linea australiano Lopeti Timani spicca in una panchina che oltre a lui conta altri cinque giocatori con caps internazionali.

Leggi anche: Challenge Cup: la formazione di Benetton Rugby che affronta Cardiff

“Siamo in una posizione molto diversa rispetto alla scorsa stagione – ha commentato il DOR del Cardiff Dai Young – Abbiamo avuto una fantastica vittoria contro Sale Sharks la scorsa settimana e il gruppo è davvero motivato a finire la stagione al meglio. Questa competizione è l’ultima opportunità che questa squadra ha per ottenere qualcosa prima che i giocatori entrino nel periodo estivo, sabato possiamo fare un passo in più. ”

La formazione del Cardiff

Cardiff: 15 Ben Thomas; 14 Owen Lane, 13 Mason Grady, 12 Max Llewellyn, 11 Josh Adams; 10 Rhys Priestland, 9 Tomos Williams; 1 Corey Domachowski, 2 Liam Belcher, 3 Keiron Assiratti, 4 Josh Turnbull (capt. ), 5 Teddy Williams,  6 James Botham, 7 Thomas Young, 8 Taulupe Faletau

Sostituzioni: 16 Kristian Dacey, 17 Rhys Carré, 18 Will Davies-King, 19 Seb Davies, 20 Lopeti Timani, 21 James Ratti, 22 Lloyd Williams, 23 Jason Harries

La copertura TV

Il quarto di finale di Challenge Cup tra Benetton e Cardiff, in programma per sabato 8 aprile alle ore 16:00, sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport Arena (canale 204) con la telecronaca di Francesco Pierantozzi e Andrea De Rossi, mentre sarà visibile in streaming sulle piattaforme Now TV e EPCR TV. La vincente sfiderà in semifinale una tra Toulon e Lyon.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La preview della finale di Challenge Cup tra Gloucester e Sharks

I sudafricani per fare la storia, gli inglesi per tornare ad alti livelli dopo tante stagioni difficili: a Londra sarà una grande sfida

24 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione degli Sharks che affronta il Gloucester

Il XV sudafricano per la finale di Londra sarà capitanato da Eben Etzebeth

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione di Gloucester per la finale di Londra

Il XV iniziale degli inglesi che affronteranno gli Sharks al Tottenham Hotspur Stadium

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: sede, calendario, orari e arbitri delle finali europee

Tutto il programma delle finali Gloucester-Sharks e, soprattutto, Leinster-Tolosa

21 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la corsa del Benetton Rugby finisce a Gloucester

Ai trevigiani non basta una prestazione coraggiosa, i padroni di casa vincono e conquistano la finale

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gli Sharks sono la prima finalista di Challenge Cup: Clermont sconfitto dopo una semifinale incredibile

Al Twickenham Stoop passano i sudafricani 32-31: decidono una meta di Mapimpi a 10' dalla fine e soprattutto gli strepitosi calci di un perfetto Siya ...

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup