Inghilterra: Steve Borthwick non rischia l’esonero, ma il suo Sei Nazioni verrà valutato dalla RFU

Della Commissione Tecnica fa parte anche Conor O’Shea

Inghilterra: Steve Borthwick non rischia l'esonero, ma il suo Sei Nazioni verrà valutato dalla RFU

Inghilterra: Steve Borthwick non rischia l’esonero, ma il suo Sei Nazioni verrà valutato dalla RFU (Ph. S. Pessina)

Un bilancio fatto di 10 punti, frutto di 2 vittorie e 3 sconfitte: il Sei Nazioni 2023 ha consegnato all’Inghilterra questi dati in vista del prosieguo della stagione internazionale.

Leggi anche, Sei Nazioni 2023: lo stato dell’arte di Irlanda, Francia, Scozia, Inghilterra e Galles

Inghilterra: Steve Borthwick non rischia l’esonero, ma il suo Sei Nazioni verrà valutato dalla RFU

Inutile nasconderlo, dopo l’esonero di Eddie Jones, oltremanica si aspettavano di più dalla nazionale vicecampione del mondo cercando la scossa con l’avvento in panchina di Steve Borthwick. Ma evidentemente ciò non è accaduto, anzi.

Le due affermazioni sono arrivate contro Italia e Galles, mentre i tre ko sono arrivati contro l’Irlanda, in trasferta nell’ultimo turno (preventivabile), ma soprattutto in casa contro la Scozia e la Francia, con la resa in favore dei Bleus caratterizzata da un risultato molto negativo (10-53 a Twickenham, per i transalpini).

La RFU ha quindi deciso, senza mettere a rischio il posto dello stesso Borthwick, che sarà l’allenatore dell’Inghilterra alla prossima Rugby World Cup, di convocare il suo panel tecnico per esaminare cosa è successo durante il torneo.

Una “Commissione Tecnica” di cui fa parte anche l’ex ct dell’Italia, Conor O’Shea, oggi Director of Rugby del rugby di alto livello a livello federale, la stessa che negli ultimi anni è stata l’esaminatrice del lavoro di Eddie Jones, chiusosi poi con l’esonero di qualche mese fa.

Per Borthwick quindi arriva la fiducia, ma un avvertimento: un monito a fare meglio anche e soprattutto in vista della kermesse iridata autunnale che si terrà in Francia.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni, si pensa a un cambiamento: disputare tutti gli incontri il sabato

In futuro potrebbero non esserci più partite al venerdì sera e alla domenica

10 Luglio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra