Sei Nazioni under 20: risultati, highlights e classifica dopo 4 giornate

Irlanda in testa, Francia corsara in Inghilterra e Galles ancora in ultima posizione

(Ph. Federugby)

2023 Under-20 Six Nations Championship Round 2, Kingsholm Stadium, Gloucester, England 10/2/2023
England vs Italy
Italy’s Sabastiano Battara
Mandatory Credit ©INPHO/Bryan Keane

Il quarto turno del Sei Nazioni Under 20 ha rivoluzionato gli equilibri della classifica. L’Irlanda e la Francia infatti hanno spodestato l’Inghilterra, prima a punteggio pieno fino a due settimane fa.

In particolar modo pesa la vittoria dei giovani francesi che sono usciti dal Recreation Ground di Bath con un successo largo, ottenuto battendo i rivali inglesi per 7 a 42.

I Bleuets tornano così in lizza per la vittoria finale, anche se dovranno fare i conti con l’Irlanda che si è sbarazzata facilmente della Scozia, andando a vincere 82 a 7 in trasferta. Ora gli irlandesi sono primi a quota 19 punti e puntano dirittto al Grand Slam.

Si fa interessante la situazione dell’Italia. Gli Azzurri hanno battuto il Galles 29 a 25, sono quarti a quota 10 e possono ragionevolmente mettere nel mirino l’Inghilterra, terza a 15 punti.

Le due squadre sono divise da 5 lunghezze in classifica, con una differenza punti fatti / subiti non così lontana: Inghilterra a -7, Italia – 21. Diventa decisivo il quinto turno, quando l’Italia affronterà la Scozia e l’Inghilterra farà visita all’Irlanda, lanciata verso la conquista del Torneo.

In caso di sconfitta senza punti di bonus difensivi dell’Inghilterra e di larga vittoria con punto di bonus dell’Italia, potrebbero (condizionale d’obbligo) aprirsi le porte della terza posizione, un risultato che fino ad oggi gli Azzurri non hanno mai ottenuto.

Gli highlights di Inghilterra-Francia

Gli highlights di Scozia-Irlanda

Gli highlights di Italia-Galles

I risultati del quarto turno

Italia-Galles 29 a 25

Scozia-Irlanda 7 a 82

Inghilterra-Francia 7 a 42

La classifica

1)Irlanda 19 pt, 2) Francia 16 pt, 3) Inghilterra 15 pt, 4) Italia 10 pt, 5) Scozia 5 pt, 6) Galles 3 pt

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni