Sei Nazioni under 20: la preview di Italia-Galles

Dopo 5 punti di bonus, gli azzurrini cercano la prima vittoria del loro Torneo

Sei Nazioni under 20: la preview di Italia-Galles (ph. Alessio Marini)

Sei Nazioni under 20: la preview di Italia-Galles (ph. Alessio Marini)

Si è visto il gioco, la voglia, un pacchetto di mischia dominante e i punti di bonus: adesso all’Italia under 20 serve la vittoria. I ragazzi di Brunello vogliono ottenerla contro il Galles, ultimo in classifica e alla ricerca di se stesso anche a livello giovanile. Appuntamento questa sera alle 20.15 allo Stadio Monigo di Treviso per Italia-Galles under 20, diretta su Sky Sport Uno e NOW.

Gli azzurrini, dopo la battaglia contro l’Irlanda, arrivano però condizionati da tanti infortuni. Dietro Brunello deve fare a meno dei suoi trequarti più imprevedibili, Mey e Douglas, e schiera quindi Simone Brisighella ad estremo con Filippo Bozzoni ala, ruolo che – pur essendo di base un mediano di mischia – ha coperto molto bene contro l’Irlanda.

Leggi anche: Italia under 20, Brunello: “Dopo 5 punti di bonus vogliamo vincere, e sappiamo di poterlo fare”

Davanti, come detto è finito il Sei Nazioni di Matteo Rubinato per un infortunio. Il numero 8 sarà Jacopo Botturi, con il solito Odiase flanker insieme a Lavorenti. La scelta più curiosa però si vede in prima linea. Partirà dalla panchina uno dei giocatori più pericolosi del pacchetto azzurro: Destiny Aminu.

Il titolare, insieme a capitan Quattrini e a Gallorini, sarà Samuele Taddei. Una scelta che potrebbe garantire agli azzurrini un impact player di notevole importanza a gara in corso: spesso, infatti, la mischia azzurra dopo aver dominato per un’ora ha ceduto negli ultimi 20 minuti, e questa scelta potrebbe essere legata proprio alla volontà di arrivare in fondo con un pacchetto ancora competitivo.

Italia under 20: 15. Simone Brisighella, 14 Alessandro Gesi, 13 Dewi Passarella, 12 Nicola Bozzo, 11 Filippo Bozzoni, 10 Giovanni Sante, 9 Sebastiano Battara; 1 Samuele Taddei, 2 Giovanni Quattrini, 3 Marcos Francesco Gallorini, 4 Alex Mattioli, 5 Pietro Turrisi, 6 Filippo Lavorenti, 7 David Odiase, 8 Jacopo Botturi

A disposizione: 16 Nicholas Gasperini, 17 Destiny Ugiagbe Aminu, 18 Alex Valentino Artuso, 19 Fabio Ruaro, 20 Carlos Berlese Lizardo, 21 Lorenzo Casilio, 22 Lorenzo Elettri, 23 Francesco Bini

Galles under 20: 15 Cameron Winnett, 14 Harri Houston, 13 Louie Hennessey, 12 Bryn Bradley, 11 Llien Morgan, 10 Dan Edwards, 9 Archie Hughes; 1 Dylan Kelleher-Griffiths, 2 Sam Scarfe, 3 Tomas Pritchard, 4 Liam Edwards, 5 Jonny Green, 6 Ryan Woodman, 7 Lucas De La Rua, 8 Morgan Morse

A disposizione: 16 Lewis Morgan, 17 Josh Morse, 18 Louis Fletcher, 19 Luca Giannini, 20 Gwilym Evans, 21 Che Hope, 22 Iwan Jenkins, 23 Jac Davies

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia under 20: i convocati per il World Rugby U20 Championship

Trenta giocatori pronti a partire per il Sudafrica, dove si inizia a giocare il 29 giugno

item-thumbnail

Italia U20: Marcos Gallorini non sarà al mondiale giovanile

Un infortunio ferma il pilone destro degli Azzurrini

item-thumbnail

Italia U20, le parole di Roberto Santamaria dopo il test con la Spagna

È in chiave iridata che il tecnico analizza la partita, unica prova prima del Mondiale giovanile

item-thumbnail

Gli avanti dell’Italia U20 sovrastano la Spagna, il warm-up test finisce 36-5

Pur con qualche incertezza iniziale, l'amichevole a San Benedetto del Tronto vede il pacchetto azzurro dominare, costruendo cinque mete su sei

item-thumbnail

La formazione dell’Italia under 20 che sfida la Spagna a San Benedetto del Tronto

Le prime scelte di Roberto Santamaria in vista della "prova generale" prima della partenza per il Sudafrica

item-thumbnail

Italia Under 20: i convocati per l’ultimo raduno prima del Mondiale

Gli azzurrini di coach Santamaria a San Benedetto del Tronto, dove disputeranno anche il test con la Spagna