Owen Farrell è stato confermato come capitano dell’Inghilterra per il Sei Nazioni 2023

Scelti anche i vicecapitani che formeranno “il gruppo di comando” della squadra

Test Match 2021: calendario, programma e orari del novembre dell’Inghilterra

Owen Farrell è stato confermato come capitano dell’Inghilterra per il Sei Nazioni 2023 (Ph. Sebastiano Pessina)

La “Nuova Inghilterra” di Steve Borthwick è pronta. Il ct dei vicecampioni del mondo ha reso note infatti oggi le prime convocazioni verso l’inizio del Sei Nazioni 2023.

Leggi anche, I convocati dell’Inghilterra in preparazione al Sei Nazioni 2023

Owen Farrell è stato confermato come capitano dell’Inghilterra per il Sei Nazioni 2023

Non mancano le sorprese, gli uncapped e i ritorni. Una cosa però non è cambiata: la scelta del capitano. Owen Farrell infatti è stato confermato come leader del gruppo britannico anche in questa edizione del torneo.

A renderlo noto è stato lo stesso commissario tecnico nella conferenza stampa odierna di oggi dove, interpellato dalla stampa ha affermato: “Conosco Owen Farrell da quando aveva 17 o 18 anni e si allenava con noi ai Saracens. E’ sempre stata una persona che ha dato tanto e ha preteso tanto da sé stesso in primis e poi da tutti i compagni: è uno che spinge a dare di più ed è di questo che l’Inghilterra ha bisogno”.

Poi ha aggiunto sulla recente squalifica e sulla possibilità di non esordire nel primo match del Sei Nazioni: “Venerdì scorso l’ufficio legale della RFU mi ha informato del fatto che Owen sarà a disposizione per la partita contro la Scozia, quindi le incertezze sono alle spalle”.

Infine Steve Borthwick ha concluso precisando che i vicecapitani della squadra saranno il seconda linea Courtney Lawes e il pilone Ellis Genge.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Nominato il nuovo amministratore delegato del Sei Nazioni, succederà a Ben Morel da aprile

Si tratta di Tom Harrison, ex capo dell'England and Wales Cricket Board (ECB) ed ex dirigente di IMG Media e ESPN STAR Sports

27 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni chiude la porta al Sudafrica: “Nessuna espansione in questo momento”

Il CEO di Six Nations, Ben Morel, ha messo le cose in chiaro

25 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: Inghilterra, problemi di infortuni. Ben 4 cambi rispetto ai primi convocati

Il ct Steve Borthwick deve gestire un'infermeria già molto piena

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Galles: Gatland vuole riconsiderare la regola dei 60 cap

L'allenatore del Galles stringe i tempi per discutere la regola sul numero di presenze necessarie a un giocatore che milita all’estero per essere conv...

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Gatland: “Con l’Italia bisognerà costruire di 3 punti in 3 punti”, e glissa sul cucchiaio di legno…

Il tecnico del Galles ha risposto alle nostre domande in conferenza stampa

23 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Inghilterra, torna d’attualità la staffetta Smith-Farrell

Steve Borthwick deve decidere se metterli in campo insieme o preferire uno all'altro, Kevin Sinfield dà un indizio

19 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni