Una frecciata a Eddie Jones: “Smith e Farrell insieme? Sì, ma devono sapere cosa fare”

Il nuovo allenatore dell’attacco dell’Inghilterra, Nick Evans, è stato molto chiaro sul lavoro da fare in vista del Sei Nazioni

Una frecciata a Eddie Jones: "Smith e Farrell insieme? Sì, ma devono sapere cosa fare"

Una frecciata a Eddie Jones: “Smith e Farrell insieme? Sì, ma devono sapere cosa fare”

Il nuovo allenatore dell’attacco dell’Inghilterra, Nick Evans, ha le idee molto chiare su come vuole far giocare la nazionale di Borthwick. Il tema principale, a riguardo, è il possibile utilizzo di Marcus Smith e Owen Farrell insieme, con il giocatore dei Saracens schierato primo centro. Una soluzione usata spesso da Eddie Jones, che però non ha sortito sempre i risultati sperati.

“Non vedo perché non possano giocare insieme” ha detto Evans: “Però bisogna essere molto chiari su ciò che si sta cercando di ottenere, su come lo si fa e su quali dettagli concentrarsi. Una volta che tutto questo è chiaro, si può andare fino in fondo”.

Leggi anche: Dove e quando si vede il 6 Nazioni 2023 in tv e streaming

“Stando ai feedback ricevuti, forse tutto questo non c’era, c’era un po’ di confusione. Bisogna assicurarsi di essere molto chiari sui ruoli e sulle responsabilità di ognuno” ha continuato il tecnico dell’attacco.

“Come allenatori, non avremo molto tempo per lavorare con i giocatori. Abbiamo a disposizione una settimana e poi giocheremo contro la Scozia nella prima partita, per cui le informazioni che diamo ai ragazzi devono essere chiare e dirette”.

“I giocatori devono scendere in campo e avere una chiara idea di come vogliamo giocare” ha detto Evans, che nel 2021 era nello staff degli Harlequins campioni d’Inghilterra, prima come allenatore dell’attacco e poi come Skills coach. Evans è stato una leggenda del club anche da giocatore con oltre 150 presenze, e ha vinto anche una Premiership nel 2012. Neozelandese, ha indossato per 16 volte la maglia degli All Blacks dal 2004 al 2007.

Leggi anche: Sei Nazioni 2023: Farrell pronto per la Scozia nonostante la squalifica

Proprio a riguardo della possibilità di riportare quel tipo di gioco dagli Harlequins all’Inghilterra, Evans è stato molto chiaro: “In tanti pensano, forse ingenuamente, alla possibilità di portare la struttura di quegli Harlequins nell’Inghilterra, ma so che non funzionerà”.

“Bisogna essere allineati sullo stile che vogliamo usare e sulla mentalità con la quale vogliamo entrare in tutti gli aspetti del gioco. Non c’è abbastanza tempo per cambiare tutto e non credo che tutto debba essere cambiato. Il mio obiettivo è portare energia e lucidità quando abbiamo la palla in mano” ha concluso Evans.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Nominato il nuovo amministratore delegato del Sei Nazioni, succederà a Ben Morel da aprile

Si tratta di Tom Harrison, ex capo dell'England and Wales Cricket Board (ECB) ed ex dirigente di IMG Media e ESPN STAR Sports

27 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni chiude la porta al Sudafrica: “Nessuna espansione in questo momento”

Il CEO di Six Nations, Ben Morel, ha messo le cose in chiaro

25 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: Inghilterra, problemi di infortuni. Ben 4 cambi rispetto ai primi convocati

Il ct Steve Borthwick deve gestire un'infermeria già molto piena

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Galles: Gatland vuole riconsiderare la regola dei 60 cap

L'allenatore del Galles stringe i tempi per discutere la regola sul numero di presenze necessarie a un giocatore che milita all’estero per essere conv...

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Gatland: “Con l’Italia bisognerà costruire di 3 punti in 3 punti”, e glissa sul cucchiaio di legno…

Il tecnico del Galles ha risposto alle nostre domande in conferenza stampa

23 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Inghilterra, torna d’attualità la staffetta Smith-Farrell

Steve Borthwick deve decidere se metterli in campo insieme o preferire uno all'altro, Kevin Sinfield dà un indizio

19 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni