Sei Nazioni 2023: Farrell pronto per la Scozia nonostante la squalifica

Dopo aver ricevuto una squalifica di 4 settimane il capitano dell’Inghilterra potrebbe esserci per la prima del Torneo

Owen Farrell – ph. Sebastiano Pessina

Il capitano dell’Inghilterra Owen Farrell sarà disponibile per il primo turno del Sei Nazioni contro la Scozia nonostante la squalifica di quattro settimane inflitta a causa di un placcaggio pericoloso.

Nell’ultima giornata di Premiership giocata venerdì 6 gennaio al Kingsholm Stadium, Farrell si è reso protagonista di un impatto irregolare non sanzionato e poi, ancora in campo, ha risolto la contesa con Gloucester calciando il drop della vittoria praticamente a tempo scaduto.

Il placcaggio alto ai danni del flanker di Gloucester Jack Clement è stato punito successivamente dalla commissione disciplinare della RFU con una sospensione di 4 settimane, riducibile a 3 se Farrell parteciperà ad un corso di recupero sul placcaggio tenuto da World Rugby.

L’apertura dei Saracens salterà sicuramente i match di Champions Cup con Lione ed Edimburgo e non potrà esserci nemmeno alla partita di Premiership con Bristol del 28 gennaio, che anticiperà l’esordio nel Sei Nazioni.

Leggi anche: Sei Nazioni 2023: la Scozia è in ansia per le condizioni di Stuart Hogg

In quel turno di campionato i convocati per il raduno di preparazione al Torneo del XV della Rosa non saranno disponibili per i club. Questo potrebbe portare Borthwick a non convocarlo inizialmente, lasciandolo a scontare la squalifica ai Saracens il 28 gennaio, e richiamarlo solo in un secondo momento.

Dopo questa pausa forzata, se parteciperà all’attività di recupero, Farrell sarà verosimilmente a disposizione dello staff inglese.

Il neo coach dell’Inghilterra, già alle prese con i forfait di Marcus Smith (probabilmente disponibile nelle altre date del Sei Nazioni) e George Ford, potrebbe recuperare così un’opzione fondamentale nello scacchiere dei trequarti. L’Inghilterra annuncerà i propri convocati lunedì 16 gennaio.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Nominato il nuovo amministratore delegato del Sei Nazioni, succederà a Ben Morel da aprile

Si tratta di Tom Harrison, ex capo dell'England and Wales Cricket Board (ECB) ed ex dirigente di IMG Media e ESPN STAR Sports

27 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni chiude la porta al Sudafrica: “Nessuna espansione in questo momento”

Il CEO di Six Nations, Ben Morel, ha messo le cose in chiaro

25 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: Inghilterra, problemi di infortuni. Ben 4 cambi rispetto ai primi convocati

Il ct Steve Borthwick deve gestire un'infermeria già molto piena

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Galles: Gatland vuole riconsiderare la regola dei 60 cap

L'allenatore del Galles stringe i tempi per discutere la regola sul numero di presenze necessarie a un giocatore che milita all’estero per essere conv...

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Gatland: “Con l’Italia bisognerà costruire di 3 punti in 3 punti”, e glissa sul cucchiaio di legno…

Il tecnico del Galles ha risposto alle nostre domande in conferenza stampa

23 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Inghilterra, torna d’attualità la staffetta Smith-Farrell

Steve Borthwick deve decidere se metterli in campo insieme o preferire uno all'altro, Kevin Sinfield dà un indizio

19 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni