Benetton Rugby, Bortolami: “Abbiamo imparato dagli errori. Ora pensiamo alla Challenge”

Il tecnico dei veneti analizza ulteriormente il match di sabato scorso proiettandosi sul futuro immediato

Benetton Rugby, Marco Bortolami: "Ci è mancata un po' di pazienza e lucidità in attacco"

Benetton Rugby, Bortolami: “Abbiamo imparato dagli errori. Ora pensiamo alla Challenge” (Ph. Sebastiano Pessina)

Dopo le parole a caldo della conferenza stampa di sabato scorso, Marco Bortolami, a distanza di qualche giorno dall’affermazione contro Ulster, è voluto tornare sulla partita proiettandosi anche verso la Challenge Cup.

Benetton Rugby, Bortolami: “Abbiamo imparato dagli errori. Ora pensiamo alla Challenge”

Il tecnico del Benetton, intervistato da Il Gazzettino, ha toccato diversi punti: “Penso che tutti noi abbiamo imparato dagli errori commessi in passato e i risultati, sia in fatto di vittorie che nel gioco espresso, siano abbastanza evidenti. Siamo molto concreti e da ogni azione cerchiamo di trarre il massimo”.

Poi ha aggiunto: “In questo momento siamo in un ottimo periodo di forma, tuttavia credo che potremo ancora crescere, migliorare in alcuni aspetti, come nei dettagli”.

Sul cambiamento: “Dalla partita di Challenge Cup contro lo Stade Francais, dove non abbiamo fatto male, ma non siamo stati capaci di concretizzare le nostre opportunità, qualcosa è cambiato. Abbiamo iniziato a gestire ogni pallone come se fosse d’oro “rispettando” ogni possesso al massimo come se fosse quello decisivo per la vittoria”.

Ora la Challenge Cup contro Bayonne: “Ora dobbiamo concentrarci solo su questo avversario. Siamo abituati a pensare a una partita alla volta: i francesi hanno caratteristiche completamente diverse rispetto all’Ulster”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella

item-thumbnail

Rinforzi per il Benetton: arriva Bautista Bernasconi

Già a novembre si era parlato di un arrivo del tallonatore argentino a Treviso: sarà pronto per il Munster

item-thumbnail

URC: Benetton e Munster alle prese con assenze importanti

Lo scontro diretto di sabato 28 gennaio non vedrà in campo molti atleti, tra convocati in nazionale e assenti per infortunio

item-thumbnail

Benetton, la sfida con il Munster raccontata da Nahuel Tetaz Chaparro

Il pilone guarda alla prossima, decisiva sfida di United Rugby Championship con gli irlandesi

item-thumbnail

Possibile futuro in Italia per Edoardo Iachizzi?

Il Benetton potrebbe aver opzionato la seconda linea per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton: due giocatori dell’Italia a disposizione per la sfida contro Munster

Tra i convocati della Nazionale saranno a disposizione di Bortolami due avanti: Giovanni Pettinelli e Riccardo Favretto